Cos'è l'interesse maturato?

Gli interessi maturati si riferiscono alla parte degli interessi che si è verificata, ma il pagamento non è stato ancora effettuato o ricevuto dal mutuatario o dal prestatore. Ha significati diversi sotto la prospettiva contabile e la prospettiva obbligazionaria.

Interessi maturati

Sommario

  • Come caratteristica della contabilità per competenza, gli interessi maturati sono l'importo degli interessi sostenuti in un periodo di rendicontazione, mentre il pagamento in contanti non è stato ancora effettuato in quel periodo.
  • La voce di rettifica per interessi maturati è costituita da un reddito da interessi e da un conto a credito dal lato del prestatore, o da un interesse passivo e da un conto da pagare dal lato del mutuatario.
  • Gli interessi maturati sulle obbligazioni si riferiscono agli interessi maturati ma non pagati dall'ultimo giorno di pagamento degli interessi obbligazionari.

Interessi maturati nella contabilità

Dal punto di vista contabile, gli interessi maturati sono l'importo degli interessi di un'obbligazione finanziaria che è stata sostenuta in un periodo di rendicontazione Periodo di rendicontazione Un periodo di rendicontazione, noto anche come periodo contabile, è un arco di tempo discreto e uniforme per il quale la performance finanziaria e posizione finanziaria, mentre il pagamento in contanti non è stato ancora effettuato in tale periodo.

È una caratteristica della contabilità per competenza, che richiede la registrazione di ricavi e costi nel periodo contabile in cui sono sostenuti, indipendentemente da quando vengono effettuati i pagamenti in contanti. Il metodo della contabilità per competenza può rivelare la salute finanziaria di un'azienda in modo più accurato rispetto al metodo basato sulla liquidità.

L'importo degli interessi maturati viene registrato come voci di rettifica della competenza sia dai mutuatari che dai prestatori alla fine di ogni mese. La voce consiste in un reddito da interessi. Su una scala più ampia, il reddito da interessi è l'importo guadagnato dal denaro di un investitore che investe in un investimento o in un progetto. o conto di spesa dal conto economico e un conto di credito o debito dal bilancio. Poiché il pagamento degli interessi maturati viene generalmente effettuato entro un anno, è classificato come attività corrente o passività corrente.

La voce del mutuatario include un addebito nel conto interessi passivi e un credito nel conto interessi passivi maturati. La voce del prestatore include un addebito negli interessi attivi maturati e un credito negli interessi attivi.

Interessi maturati nella contabilità - Esempio

Ad esempio, il 21 marzo una società prende in prestito $ 100.000 da una banca a un tasso di interesse annuo del 6% e il suo primo pagamento di interessi è dovuto entro 30 giorni il 20 aprile. L'interesse annuale è di $ 6.000 ($ 100.000 * 4%) e il pagamento mensile è di $ 500 ($ 6.000 / 12).

Supponendo che il periodo contabile si concluda il 31 marzo sia per il mutuante che per il mutuatario, il pagamento degli interessi sostenuti entro il periodo di marzo copre dieci giorni. Pertanto, gli interessi maturati per il periodo contabile saranno $ 166,67 ($ 500 * 10/30). Di seguito sono riportate le voci di rettifica della società e della banca:

Registrazione prima nota - Mutuatario

Registrazione prima nota - Prestatore

Interessi maturati in obbligazioni

Nella prospettiva delle obbligazioni, gli interessi maturati si riferiscono alla parte degli interessi che sono stati sostenuti ma non pagati dall'ultimo giorno di pagamento degli interessi obbligazionari. Le obbligazioni possono essere negoziate sul mercato ogni giorno, mentre i loro interessi vengono solitamente pagati annualmente o semestralmente.

L'interesse maturato si verifica quando un'obbligazione non è negoziata alla data di pagamento della cedola. È la parte dell'interesse a cui l'acquirente di un'obbligazione rinuncia dalla data dell'ultimo pagamento della cedola alla data di acquisto dell'obbligazione. L'importo degli interessi maturati può essere calcolato con la formula seguente:

Interessi maturati - Formula

Dove:

  • AI = interessi maturati
  • t = giorni dall'ultima data di pagamento alla data di regolamento
  • T = giorni nel periodo di pagamento della cedola
  • PMT = Pagamento della cedola di ogni periodo

Esistono due metodi tipici per contare il numero di giorni in un periodo di pagamento della cedola (T) ei giorni trascorsi dall'ultimo periodo della cedola (t).

Una è la convenzione reale / effettiva, contando il numero effettivo di giorni, che viene generalmente utilizzata per i titoli e le note del Tesoro USA. L'altra è la convenzione 30/360, che prevede 30 giorni per un mese e 360 ​​giorni per un anno, che di solito viene utilizzata per le obbligazioni societarie.

L'importo degli interessi maturati dovrebbe essere guadagnato dal venditore di obbligazioni. Il prezzo quotato nel mercato obbligazionario, noto come prezzo pulito o prezzo fisso, non include gli interessi maturati. Quando un'obbligazione viene scambiata tra due date di pagamento della cedola, il suo prezzo pieno (noto anche come prezzo sporco), che è il valore attuale dei suoi flussi di cassa futuri, è la somma di due parti: l'interesse maturato e il prezzo forfettario.

Interessi maturati in obbligazioni - Esempio

Ad esempio, un'obbligazione del Tesoro con un valore nominale di $ 1.000 ha un tasso cedolare del 6% pagato semestralmente. L'obbligazione scade in due anni e il tasso di interesse di mercato è del 4%. L'ultimo pagamento della cedola è stato effettuato il 31 marzo e il prossimo pagamento il 30 settembre, il che dà un periodo di 183 giorni.

Il pagamento della cedola per ogni periodo è di $ 30 ([6% / 2] * $ 1.000). Se un trader acquista l'obbligazione il 31 maggio, l'interesse maturato sarà di $ 10 ($ 30 * [61/183]) con la convenzione sul conteggio dei giorni effettivo / effettivo.

Il prezzo pieno sarà il valore attuale dei flussi di cassa futuri calcolato come di seguito:

Valore attuale dei flussi di cassa futuri - Esempio di calcolo

Il prezzo forfettario può essere calcolato sottraendo la parte degli interessi maturati dal prezzo pieno, che dà un risultato di $ 1.028,08.

Interessi maturati in obbligazioni

Risorse addizionali

Finance è il fornitore ufficiale della certificazione CBCA ™ CBCA ™ globale Certified Banking & Credit Analyst (CBCA) ™ L'accreditamento Certified Banking & Credit Analyst (CBCA) ™ è uno standard globale per gli analisti del credito che copre finanza, contabilità, analisi del credito, analisi del flusso di cassa , modelli di alleanze, rimborsi di prestiti e altro ancora. programma di certificazione, progettato per aiutare chiunque a diventare un analista finanziario di livello mondiale. Per continuare a far progredire la tua carriera, le risorse aggiuntive di seguito saranno utili:

  • Transazioni contabili Transazioni contabili Le transazioni contabili si riferiscono a qualsiasi attività commerciale che abbia un effetto diretto sulla situazione finanziaria e sul bilancio dell'azienda. È imperativo ricordare che ogni transazione deve mostrare l'equilibrio tra l'attivo e il passivo, o il debito e il credito.
  • Tasso cedolare Tasso cedolare Un tasso cedolare è l'importo del reddito da interessi annuo pagato a un obbligazionista, basato sul valore nominale dell'obbligazione.
  • Valore attuale netto (NPV) Valore attuale netto (NPV) Il valore attuale netto (NPV) è il valore di tutti i flussi di cassa futuri (positivi e negativi) per l'intera vita di un investimento scontato al presente. L'analisi NPV è una forma di valutazione intrinseca ed è ampiamente utilizzata in ambito finanziario e contabile per determinare il valore di un'azienda, la sicurezza dell'investimento,
  • T Guida ai conti T Guida ai conti T I conti vengono utilizzati in contabilità per tenere traccia di debiti e crediti e preparare rendiconti finanziari. È una rappresentazione visiva dei singoli account che assomiglia a una "T", in modo che tutte le aggiunte e le sottrazioni (debiti e crediti) all'account possano essere facilmente monitorate e rappresentate visivamente. Questa guida agli account T ti fornirà esempi di come funzionano e come usarli.

Raccomandato

Cos'è Alpha?
Cos'è un'economia di mercato?
Finanza vs Guida alla carriera contabile