Cosa significa essere licenziato?

Per licenziamento si intende la risoluzione temporanea o definitiva del contratto di lavoro da parte di un dipendente per motivi legati all'attività. Un'azienda può sospendere un solo lavoratore o un gruppo di lavoratori contemporaneamente.

Licenziato

Un altro punto degno di nota sui licenziamenti è che non si verificano a causa degli errori dei dipendenti. Spesso è perché l'organizzazione Tipi di organizzazioni Questo articolo sui diversi tipi di organizzazioni esplora le varie categorie in cui possono rientrare le strutture organizzative. Le strutture organizzative vogliono ridimensionarsi o stanno riscontrando problemi con la gestione del personale. Quando i lavoratori vengono licenziati su base permanente, di solito è dovuto a licenziamenti in posizioni.

Motivi per essere licenziati

1. Riduzione dei costi

Uno dei motivi principali per cui i lavoratori vengono licenziati è perché l'azienda decide di ridurre i costi Costi fissi e costi variabili Il costo è qualcosa che può essere classificato in diversi modi a seconda della sua natura. Uno dei metodi più diffusi è la classificazione in base ai costi fissi e ai costi variabili. I costi fissi non cambiano con l'aumento / la diminuzione delle unità di volume di produzione, mentre i costi variabili sono in qualche modo esclusivamente dipendenti. La necessità può derivare dal fatto che la società non sta realizzando abbastanza profitti per coprire le proprie spese o perché ha bisogno di una notevole quantità di denaro extra per affrontare il pagamento del debito.

Quando un'azienda decide di licenziare dipendenti, dovrebbe condurre il processo nel modo giusto. Altrimenti, è probabile che si verifichino ulteriori problemi finanziari derivanti dai costi di causa o dai pacchetti di fine rapporto Trattamento di fine rapporto Il pagamento di fine rapporto è una forma di compensazione che un dipendente riceve quando viene licenziato da un'azienda. In altre parole, è denaro o benefici che un datore di lavoro paga a un dipendente che perde il lavoro non per colpa sua. È spesso richiesto dal diritto del lavoro. .

2. Esuberi di personale

I licenziamenti si verificano anche quando un'azienda deve eliminare alcune posizioni a causa dell'eccesso di personale, dell'outsourcing o di una modifica ai ruoli. Un'azienda potrebbe voler eliminare le posizioni ridondanti per rendere le proprie operazioni più efficienti. Se si tiene conto di aspetti come la nuova gestione e un cambiamento nella direzione dell'azienda in cui vengono ridefiniti i posti di lavoro, è facile vedere che il licenziamento dei lavoratori è strettamente correlato al taglio dei costi.

I licenziamenti possono avere un impatto considerevole sull'intera azienda o solo su alcuni reparti. Espandere alcuni settori, come l'IT, e restringerne altri, come il marketing, significa che alcuni dipendenti perderanno il lavoro. In tal modo, l'azienda è in grado di soddisfare le esigenze in evoluzione dei settori in crescita dell'azienda.

3. Trasferimento

Spostare le attività dell'azienda da un'area all'altra può anche portare alla necessità di lasciare andare alcuni lavoratori. La chiusura della sede iniziale non interesserà solo i lavoratori che vengono licenziati, ma anche l'economia della comunità circostante. Quindi, se un'azienda sta pianificando di implementare licenziamenti di massa, dovrebbe mostrare sincera preoccupazione per i dipendenti fornendo loro le risorse per aiutarli ad adattarsi.

4. Fusione o acquisizione

Se un'azienda viene rilevata o decide di fondersi con un'altra, il cambiamento potrebbe portare a un cambiamento nella leadership dell'azienda e nella direzione aziendale. Se c'è una nuova gestione, è probabile che escano nuovi obiettivi e piani, e questo può portare a licenziamenti. In tal caso, il nuovo management esaminerà la posizione, le prestazioni e la durata del tempo trascorso con l'azienda di ogni dipendente in modo da decidere chi licenziare.

Alternative ai licenziamenti

Il licenziamento dei dipendenti è stressante non solo per le persone colpite, ma anche per il dipartimento Risorse umane Gestione delle risorse umane Gestione delle risorse umane (HRM) è un termine collettivo per tutti i sistemi formali creati per aiutare nella gestione dei dipendenti e di altri stakeholder all'interno di a. In effetti, influisce anche sull'immagine di un'azienda, poiché è probabile che gli estranei pensino che l'azienda stia lottando per rimanere in vita. Quindi, ci sono alternative al licenziamento dei lavoratori? Si ci sono!

1. Incoraggiare il pensionamento volontario

Se un'azienda ha bisogno di ridurre la sua forza lavoro, perché non chiedere semplicemente a chi vuole dimettersi volontariamente? Ad esempio, il proprietario può offrire ai lavoratori anziani un pacchetto pensionistico come incentivo. Un programma di pensionamento volontario consente alle persone di passare alla pensione senza problemi.

L'adozione di tale strategia avvantaggia i soldi dell'azienda in due modi. Uno, aiuta il titolare dell'azienda a raggiungere il suo obiettivo di riduzione della forza lavoro, e due, gli fa risparmiare denaro poiché coloro che vanno in pensione volontariamente sono spesso i lavoratori che guadagnano di più in azienda.

2. Riduci gli extra

Se un'azienda licenzia lavoratori per ridurre i costi, può cercare altre strade per risparmiare denaro. Ad esempio, i manager dell'azienda possono congelare ulteriori assunzioni, ridurre o rimuovere bonus e aumenti ed eliminare viaggi non necessari. Possono anche posticipare gli aggiornamenti su apparecchiature non vitali.

3. Considera un ufficio virtuale

Un altro modo per ridurre i costi è mantenere in loco solo il personale più importante e inviare il resto dei lavoratori a casa a lavorare da remoto. Grazie a software moderni, il titolare dell'azienda potrà comunque gestire i propri dipendenti da remoto conducendo videoconferenze.

4. Offri più tempo libero non retribuito

Il proprietario di un'azienda può anche risparmiare denaro offrendo più tempo libero non retribuito piuttosto che eliminando le posizioni dei lavoratori. Ad esempio, può chiedere ai suoi dipendenti di saltare il lavoro il venerdì o offrire loro altre due settimane di ferie durante la stagione estiva.

Key Takeaway

In tempi di crisi finanziaria, molte aziende ritengono di dover licenziare i lavoratori per diversi motivi. I motivi più comuni per cui i dipendenti vengono licenziati includono tagli dei costi, riduzione del personale, trasferimento, acquisizioni e fusioni.

Tuttavia, i proprietari dell'azienda possono scegliere altre opzioni invece di rescindere i contratti dei dipendenti. Le alternative praticabili includono l'offerta di più ferie non retribuite, l'adozione di configurazioni di lavoro virtuali e il taglio degli extra.

Più risorse

Grazie per aver letto la spiegazione di Finance sul licenziamento. Finance è il fornitore ufficiale della certificazione FMVA® Financial Modeling and Valuation Analyst (FMVA) ™ Unisciti a oltre 350.600 studenti che lavorano per aziende come Amazon, JP Morgan e il programma di certificazione Ferrari, progettato per trasformare chiunque in un analista finanziario di livello mondiale.

Per continuare ad apprendere e sviluppare la tua conoscenza dell'analisi finanziaria, consigliamo vivamente le risorse aggiuntive di seguito:

  • Appraisal Appraisal Una valutazione è fondamentalmente un modo per condurre un'analisi imparziale o una valutazione di un bene, un'azienda o un'organizzazione, o per valutare una performance rispetto a un dato insieme di standard o criteri. Eseguita da un perito qualificato, una valutazione viene solitamente eseguita ogni volta che una proprietà o un bene deve essere venduto e il suo valore deve essere determinato
  • Fidelizzazione dei dipendenti Fidelizzazione dei dipendenti La conservazione dei dipendenti si riferisce agli sforzi da parte di un datore di lavoro volti a creare un ambiente che supporti le esigenze dei dipendenti attuali in modo che
  • Tasso di turnover dei dipendenti Tasso di turnover dei dipendenti Il tasso di turnover dei dipendenti è la percentuale di dipendenti che lasciano l'azienda durante un determinato periodo di tempo. Scopri come calcolare il tasso di turnover dei dipendenti.
  • KPI della forza lavoro Mercato del lavoro Il mercato del lavoro è il luogo in cui l'offerta e la domanda di lavoro si incontrano, con i lavoratori o la manodopera che forniscono i servizi richiesti dai datori di lavoro. Il lavoratore può essere chiunque desideri offrire i suoi servizi a titolo oneroso mentre il datore di lavoro può essere una singola entità o organizzazione

Raccomandato

Che cos'è una riorganizzazione di tipo A?
Software vs Excel nella modellazione finanziaria
Cos'è il Depository Trust and Clearing Corporation (DTCC)?