Cos'è una clausola di non decadenza?

Una clausola di non decadenza è un elemento incluso nell'assicurazione sulla vita standard e nell'assicurazione per l'assistenza a lungo termine. Stabilisce che l'assicurato riceverà un rimborso parziale o totale dei premi pagati se la polizza scade dopo un periodo definito a causa del mancato pagamento del premio. La clausola di non decadenza può anche diventare disponibile quando il titolare di un'intera polizza di assicurazione sulla vita rinuncia alla polizza.

Clausola di non decadenza

Sommario

  • Una clausola di non decadenza è una clausola di polizza assicurativa inclusa nell'assicurazione sulla vita standard e nell'assicurazione per l'assistenza a lungo termine.
  • Stabilisce che il titolare di una polizza riceverà benefici parziali o totali o un rimborso del premio pagato per un'intera polizza di assicurazione sulla vita se la polizza scade a causa del mancato pagamento.
  • Una clausola di non decadenza può anche diventare disponibile quando il titolare della polizza rinuncia alla polizza.

Come funziona una clausola di non decadenza

Se il titolare di una polizza ha continuamente pagato i premi per un periodo di tempo sufficiente, una clausola di decadenza potrebbe diventare attiva in due modi. La copertura assicurativa dell'Assicurato può essere risolta automaticamente quando il contraente non effettua il pagamento del premio o quando rinuncia alla polizza.

Nell'assicurazione sulla vita permanente, il contraente non perderà completamente la polizza di assicurazione sulla vita. Invece, ci sono quattro opzioni tra cui il proprietario può scegliere per accedere al valore in contanti accumulato. Queste opzioni includono:

  • Il proprietario ottiene il valore di riscatto in contanti in contanti, parzialmente o per intero.
  • Optare per una copertura ridotta con un beneficio in caso di decesso ridotto per il periodo rimanente dell'assicurazione.
  • Usa il valore in contanti accumulato per pagare i premi futuri rimanenti.
  • Acquista un'assicurazione estesa con un valore in contanti accumulato senza premi aggiuntivi richiesti.

Se l'assicurato non sceglie nessuna delle opzioni di cui sopra dopo che la polizza è stata rescissa o ritirata, la compagnia di assicurazioni sceglierà l'opzione di rimborso stipulata nella polizza di assicurazione sulla vita del proprietario.

Opzioni di pagamento ai sensi della clausola di non decadenza

L'obiettivo di una polizza di assicurazione sulla vita è proteggere le persone a carico superstiti. Beneficiario designato Un beneficiario designato è un individuo - nominato in un documento legale - che è autorizzato a raccogliere beni da IRA, polizze assicurative, piani pensionistici e del contraente in modo tale che, dopo il decesso della persona assicurata, la compagnia di assicurazione versa una somma specifica ai beneficiari designati.

Tuttavia, quando la polizza viene risolta o il proprietario rinuncia alla polizza, il beneficio in caso di decesso cessa di esistere. Il titolare della polizza non rinuncia ai pagamenti precedenti ed ha diritto a ricevere il valore in contanti della polizza.

La compagnia di assicurazione addebita una commissione di riscatto al titolare della polizza per coprire le spese sostenute per la registrazione della polizza nei libri contabili della compagnia e le eventuali spese amministrative Spese amministrative Le spese amministrative si riferiscono ai costi sostenuti da una società o organizzazione che includono, ma non sono limitati a, gli stipendi e i benefici del sostenuto. Inoltre, eventuali importi in sospeso sulla copertura dell'assicurato vengono detratti dal valore in contanti.

Clausola di non decadenza - Opzioni di pagamento

Le seguenti sono le opzioni di rimborso descritte nella clausola di non decadenza di una polizza di assicurazione sulla vita intera:

1. Valore di resa in contanti

Se il titolare di una polizza sceglie l'opzione del valore di riscatto in contanti, l'assicuratore pagherà il valore in contanti rimanente entro sei mesi. Tale opzione considera la componente di risparmio della politica. Di solito, l'assicurazione sulla vita permanente genera bassi rendimenti nei primi anni di polizza a causa delle spese amministrative e di acquisizione.

La polizza inizia a generare rendimenti entro il terzo anno e parte delle entrate va alla riserva polizza, mentre le entrate rimanenti vanno a coprire i costi amministrativi, commissioni per agenti Commissione Commissione si riferisce alla retribuzione pagata a un dipendente dopo aver completato un'attività, ovvero spesso, vendendo un certo numero di prodotti o servizi e costi di acquisizione.

Quando una polizza è in vigore per una durata maggiore, migliori sono i valori in contanti e quelli di non decadenza. Nella maggior parte dei casi, il valore in contanti di riscatto può essere diverso dal valore in contanti dovuto al titolare della polizza. Il valore di riscatto in contanti sarà inoltre ridotto dell'importo del prestito in essere.

2. Opzione a lungo termine

L'opzione di pagamento a lungo termine consente al titolare della polizza di acquistare una polizza a lungo termine utilizzando i valori in contanti della polizza originale. Il periodo di tempo in cui la nuova polizza sarà in vigore dipenderà dai valori in contanti disponibili dalla polizza originale e dall'età dell'assicurato nel momento in cui la persona sceglie l'opzione a lungo termine.

In alcuni casi, gli assicuratori Vita e Salute Gli assicuratori Vita e salute (L&H) sono compagnie che forniscono copertura sul rischio di morte e sulle spese mediche sostenute da malattie o infortuni. Il cliente - l'acquirente della polizza assicurativa - paga un premio assicurativo per la copertura. fornire un'opzione a lungo termine come opzione automatica nel caso in cui la copertura originale scada a causa del mancato pagamento del premio. L'assicurazione a lungo termine aiuta anche il titolare della polizza a smettere di pagare i premi per la polizza originale, ma conserva l'equità accumulata nella polizza.

3. Assicurazione a pagamento ridotto

In un'opzione di assicurazione a pagamento ridotto, il titolare della polizza riceve un importo inferiore di pagamenti effettuati come premi per l'assicurazione sulla vita intera originale. L'opzione consente all'assicurato di trattenere la prestazione in caso di decesso senza essere tenuto a effettuare pagamenti aggiuntivi futuri del premio.

Tuttavia, l'indennità in caso di morte che i superstiti a carico del titolare della polizza riceverebbero è inferiore all'importo del valore in contanti nella polizza di assicurazione sulla vita originale. La copertura assicurativa sulla vita ridotta viene calcolata in base all'età raggiunta dall'assicurato, al valore di riscatto in contanti e al numero di premi pagati dal titolare della polizza. Gli assicuratori richiedono agli assicurati di aver pagato almeno tre anni di premi prima di poter beneficiare di un'assicurazione versata.

Letture correlate

Finance è il fornitore ufficiale della certificazione CBCA ™ CBCA ™ globale Certified Banking & Credit Analyst (CBCA) ™ L'accreditamento Certified Banking & Credit Analyst (CBCA) ™ è uno standard globale per gli analisti del credito che copre finanza, contabilità, analisi del credito, analisi del flusso di cassa , modelli di alleanze, rimborsi di prestiti e altro ancora. programma di certificazione, progettato per aiutare chiunque a diventare un analista finanziario di livello mondiale. Per continuare ad avanzare nella tua carriera, le risorse finanziarie aggiuntive di seguito saranno utili:

  • Broker assicurativo commerciale Broker assicurativo commerciale Un broker assicurativo commerciale è una persona incaricata di agire come intermediario tra fornitori di assicurazioni e clienti. L'esistenza di broker assicurativi commerciali contribuisce notevolmente a impedire ai clienti di perdersi nel mare di fornitori di assicurazioni affidabili e senza scrupoli.
  • Assicuratori di proprietà e infortuni Assicuratori di proprietà e infortuni Gli assicuratori di proprietà e infortuni (Danni) sono società che forniscono copertura su beni (ad es. Casa, auto, ecc.) E anche assicurazione di responsabilità per incidenti, lesioni e danni ad altre persone o ai loro effetti personali.
  • National Association of Insurance Commissioners (NAIC) National Association of Insurance Commissioners (NAIC) La National Association of Insurance Commissioners (NAIC) è un'organizzazione di supporto normativo governata dai principali regolatori assicurativi di tutti i 50
  • Assicurazione sulla vita variabile Assicurazione sulla vita variabile L'assicurazione sulla vita variabile è una forma di assicurazione sulla vita che combina le caratteristiche dell'assicurazione sulla vita e dell'investimento. Caratteristiche: prestiti polizze

Raccomandato

Cos'è il profitto contabile?
Cos'è il ritorno sul capitale investito?
Cosa sono le azioni autorizzate?