Cos'è il capitalismo?

Il capitalismo è un sistema economico Economia Gli articoli di economia delle finanze sono progettati come guide di autoapprendimento per apprendere l'economia al proprio ritmo. Sfoglia centinaia di articoli sull'economia e sui concetti più importanti come il ciclo economico, la formula del PIL, il surplus del consumatore, le economie di scala, il valore economico aggiunto, la domanda e l'offerta, l'equilibrio e altro che consente e incoraggia la proprietà privata delle imprese che operare per generare profitto Reddito netto Il reddito netto è una voce chiave, non solo nel conto economico, ma in tutti e tre i bilanci principali. Sebbene sia ottenuto attraverso il conto economico, l'utile netto è utilizzato anche sia nello stato patrimoniale che nel rendiconto finanziario. . Conosciuto anche come sistema di mercato, il capitalismo è caratterizzato da diritti di proprietà terriera privata,mercati competitivi Economia di mercato L'economia di mercato è definita come un sistema in cui la produzione di beni e servizi è impostata secondo i desideri e le capacità mutevoli del mercato, lo stato di diritto stabile, mercati dei capitali che operano liberamente, bassa corruzione, un processo di determinazione dei prezzi, e mercati competitivi. In altre parole, è l'opposto del comunismo, in cui i mezzi di produzione sono di proprietà e controllati dal governo.

Capitalismo - 3 principi del capitalismo

Riepilogo del capitalismo

Vuoi capire velocemente il concetto? Di seguito è riportato un elenco puntato delle caratteristiche chiave dei sistemi capitalistici:

  • I mezzi di produzione sono di proprietà privata
  • Le aziende sono incentivate a guadagnare profitti
  • La legge dell'offerta La legge dell'offerta è un principio fondamentale in economia che afferma che, assumendo che tutto il resto sia costante, un aumento del prezzo dei beni avrà un corrispondente aumento diretto nella fornitura degli stessi. La legge dell'offerta descrive il comportamento del produttore quando il prezzo di un bene aumenta o diminuisce. e la domanda guida i mercati
  • Mercati dei capitali Attori chiave nei mercati dei capitali In questo articolo forniamo una panoramica generale degli attori principali e dei loro rispettivi ruoli nei mercati dei capitali. I mercati dei capitali sono costituiti da due tipi di mercati: primario e secondario. Questa guida fornirà una panoramica di tutte le principali società e carriere nei mercati dei capitali. operare liberamente
  • Sistema legale affidabile
  • La proprietà può essere di proprietà privata
  • I livelli di disuguaglianza sono alti
  • Il coinvolgimento del governo è basso

Benefici del capitalismo

Il vantaggio principale del capitale Capital Capital è tutto ciò che aumenta la capacità di generare valore. Può essere utilizzato per aumentare il valore in un'ampia gamma di categorie, come finanziario, sociale, fisico, intellettuale, ecc. Negli affari e nell'economia, i due tipi più comuni di capitale sono finanziario e umano. è che fornisce un forte incentivo e motivazione per produrre, crescere, innovare, migliorare e andare avanti in modo positivo. Coloro che credono in un sistema di libero mercato sostengono che il libero mercato e la concorrenza si traducono in imprese superiori e, quindi, in prodotti e servizi migliori. Queste motivazioni per le operazioni aziendali e i vantaggi per i consumatori si combinano per formare un ciclo di feedback positivo o un circolo virtuoso in cui i consumatori spendono di più e le aziende innovano di più.

Oltre a quanto sopra, il sistema capitalista lascia che il mercato decida come allocare le risorse. Ciò significa che capitale, lavoro e risorse naturali sono distribuiti dove possono avere il maggiore impatto (profitto) e, quindi, l'economia diventa auto-organizzata.

Inconvenienti del capitalismo

Una delle principali sfide di un sistema capitalista è che non aiuta a prendersi cura di coloro che non possiedono competenze che sono molto richieste e, quindi, potrebbero non essere in grado di guadagnarsi da vivere. Inoltre, il sistema può naturalmente portare a grandi disparità di ricchezza, poiché coloro che dispongono di capitale sono in grado di generare più capitale più facilmente.

Alcuni sostengono che ci sia un'opportunità di corruzione nel sistema e questo fa oscillare ingiustamente la bilancia. Ad esempio, le donazioni e le attività di lobbying a favore dei politici possono influenzare le leggi a favore di specifici imprenditori e fornire loro un vantaggio competitivo rispetto ad altri con capitale ma senza influenza politica.

Un'ultima critica è che dà priorità al profitto invece che ai benefici sociali, all'ambiente e alla comunità.

Sistemi economici alternativi

Sebbene il capitalismo non sia perfetto, non ci sono molti altri brillanti esempi di altri sistemi economici. I sistemi alternativi più comuni sono:

Tipi di sistemi economici

1. Socialismo

Il socialismo è l'alternativa più vicina al capitalismo. Fornisce un sistema in cui sia gli individui che i governi possiedono i mezzi di produzione e possono competere. Ad esempio, nell'industria petrolifera, potrebbe esserci una combinazione di produttori di petrolio di proprietà statale e di produttori privati. Dà al governo un maggiore controllo sulle risorse strategiche e può fornire più entrate rispetto alla semplice riscossione delle tasse.

Lo svantaggio del socialismo è che il governo potrebbe non essere un operatore efficiente e, quindi, non sarà redditizio come i concorrenti privati. Può anche significare che le società di proprietà statale ottengano condizioni e trattamenti favorevoli.

2. Comunismo

Il sistema economico comunista è un passo avanti rispetto al socialismo in cui il governo possiede tutti i mezzi di produzione (cioè, tutte le imprese sono di proprietà statale) e il governo fornisce a tutti i cittadini uno standard di vita fisso. Il comunismo è l'opposto del capitalismo in quanto tutte le imprese sono di proprietà statale, l'economia è pianificata centralmente e l'allocazione del capitale non è un mercato libero.

3. Fascismo

Il fascismo è un tipo di sistema economico nazionalistico in cui il governo costringe le imprese a porre l'interesse della nazione al di sopra della propria azienda. Nel fascismo, il partito al potere e i pianificatori centrali del paese dettano ciò che gli imprenditori devono fare. L'obiettivo principale di questo sistema è la costruzione della nazione e può essere associato a una forte forza militare.

Capitalismo nella modellazione aziendale

In Finance, ci concentriamo sulla fornitura di formazione di finanza aziendale di livello mondiale in cui gli studenti imparano a costruire modelli finanziari su una vasta gamma di aziende. Sebbene la maggior parte delle classi e dei casi di studio si concentri su imprese che operano in un mercato capitalistico, ciò non significa che gli stessi tipi di analisi non si trasferiscano alle imprese in altri sistemi come il socialismo, il comunismo o il fascismo.

Capitalismo nell'analisi finanziaria

Come puoi vedere nell'immagine sopra dal corso di strategia di Finance, l'attenzione all'analisi strategica viene utilizzata per identificare le forze che influenzano un settore e queste forze possono funzionare con qualsiasi tipo di sistema.

Risorse addizionali

Grazie per aver letto questa guida che comprende come funzionano i vari sistemi economici e i pro ei contro di ciascuno.

Finance è il fornitore globale ufficiale della certificazione FMVA® Financial Modeling & Valuation Analyst (FMVA) ™ Unisciti a oltre 350.600 studenti che lavorano per aziende come Amazon, JP Morgan e il programma di certificazione Ferrari per coloro che desiderano portare la propria carriera a un livello superiore. Per continuare ad apprendere e far progredire la tua carriera, saranno utili le seguenti risorse finanziarie:

  • Curva di domanda Curva di domanda La curva di domanda è una linea che mostra quante unità di un bene o servizio verranno acquistate a prezzi diversi. Il prezzo viene tracciato sull'asse verticale (Y) mentre la quantità viene tracciata sull'asse orizzontale (X).
  • Economie di scala Economie di scala Le economie di scala si riferiscono al vantaggio di costo sperimentato da un'impresa quando aumenta il suo livello di produzione. Il vantaggio deriva dalla relazione inversa tra il costo fisso per unità e la quantità prodotta. Maggiore è la quantità di output prodotta, minore è il costo fisso unitario. Tipi, esempi, guida
  • Monopoly Monopoly Un monopolio è un mercato con un unico venditore (chiamato monopolista) ma molti acquirenti. A differenza dei venditori in un mercato perfettamente competitivo, un monopolista esercita un controllo sostanziale sul prezzo di mercato di una merce / prodotto.
  • Effetto Pigou Effetto Pigou L'effetto Pigou è una teoria proposta dal famoso economista anti-keynesiano Arthur Pigou. Spiega una relazione tra consumo, occupazione e produzione economica durante i periodi di deflazione e inflazione.

Raccomandato

Come valuti un asset minerario?
Cos'è un raid all'alba?
Come valutare una gestione efficace?