Cos'è Kondratieff Wave?

L'onda di Kondratieff è un concetto introdotto durante l'era comunista russa da un economista sociologo, Nikolai D. Kondratieff. Ha notato che i prodotti agricoli e le materie prime del rame sono un'altra classe di attività proprio come le azioni e le obbligazioni. Tuttavia, sono diversi nel senso che sono prodotti che provengono dalla terra, che includono cotone, petrolio, gas, mais, grano, arance, oro e uranio. Fondamentalmente, le materie prime sono i prezzi delle materie prime che hanno subito cicli economici a lungo termine che credeva essere il risultato di innovazione tecnologica e periodi di evoluzione.

Kondratieff ha introdotto per la prima volta il concetto di teoria delle onde lunghe nel suo libro del 1925, "The Major Economic Cycles". Più tardi, nel 1939, un altro economista, Joseph Schumpeter, suggerì di chiamare le onde lunghe "Onde di Kondratieff" in onore del lavoro dell'economista russo.

Kondratieff Wave

Gli economisti stimano che le onde durino dai 40 ai 60 anni, con ogni ciclo che mostra intervalli alternati di tassi di crescita alti e bassi. Dal XVIII secolo, gli economisti hanno identificato cinque onde di Kondratieff, con la prima ondata avvenuta durante l'invenzione della macchina a vapore e durata dal 1780 al 1830.

Il secondo ciclo continuò dal 1830 fino al 1880, guidato dalla crescita dell'industria siderurgica e delle ferrovie. Il terzo, il quarto e il quinto ciclo sono durati dal 1880 al 2005 circa e gli economisti ritengono che un sesto ciclo sia iniziato nel 2005.

Chi era Nikolai Kondratieff?

Nikolai Kondratieff era un economista russo noto soprattutto per aver suggerito che le economie capitaliste Capitalism Capitalism è un sistema economico che consente e incoraggia la proprietà privata delle imprese che operano per generare profitto. Conosciuto anche come sistema di mercato, il capitalismo è caratterizzato da diritti di proprietà terriera privata, mercati competitivi, stato di diritto stabile, mercati dei capitali che operano liberamente sperimentano cicli di boom a lungo termine seguiti da un ciclo di depressione; i cicli sono ora indicati come "onde di Kondratieff" o "onde K". Il suo lavoro professionale iniziale si è concentrato nelle aree dell'economia agricola e del problema dell'approvvigionamento alimentare.

Kondratieff ha insegnato all'Università di San Pietroburgo e all'Accademia di agraria di Pietro il Grande. È stato anche fondatore e direttore dell'Istituto di congiuntura di Mosca. Mentre era all'Istituto di congiuntura, Kondratieff ha scritto diversi articoli e libri sui cicli lunghi. Nel 1922 pubblicò "L'economia mondiale e le sue congiunture durante e dopo la guerra", che segnò l'inizio dei suoi scritti sui cicli lunghi.

Kondratieff ha anche scritto "The Major Economic Cycles" nel 1925, un libro che ha ampliato la sua visione della teoria dei cicli maggiori. Tuttavia, a questo punto Kondratieff, che era favorevole a un'economia di mercato parziale, era caduto in disgrazia con Stalin. Ha perso la sua posizione di capo dell'Istituto di congiuntura nel 1928 ed è stato arrestato e imprigionato nel 1930 durante una delle tante purghe di Stalin.

Nel 1938, Kondratieff fu sottoposto a un secondo processo durante la Grande epurazione di Stalin e condannato ad altri dieci anni di carcere. Tuttavia, la condanna a 10 anni è stata inutile, poiché è stato giustiziato da un plotone di esecuzione lo stesso giorno in cui è stato condannato. Un anno dopo, i cicli delle onde furono ribattezzati "Onde di Kondratieff" in suo onore.

Come funzionano le onde di Kondratieff?

Kondratieff ha identificato diversi cicli a lungo termine che alternano cicli economici a crescita elevata e crescita lenta. I cicli si sono basati in gran parte sulle materie prime agricole e sui prezzi del rame nei paesi europei, dove ha osservato periodi di evoluzione e auto-correzione nelle diverse attività economiche che sono state svolte nelle economie domestiche. I cicli sono durati approssimativamente da 50 a 60 anni ed erano costituiti da varie fasi di natura ripetitiva. I cicli identificati includono:

1. Primo ciclo

Il primo ciclo si è verificato dal 1780 al 1830, ed è stato alimentato dall'invenzione della macchina a vapore e dalla crescita della produzione tessile.

2. Secondo ciclo

Il secondo ciclo durò dal 1830 al 1880, e fu innescato dalla genesi dell'industria siderurgica, in coincidenza con l'invenzione del convertitore Bessemer. L'aumento del trasporto ferroviario ha sostenuto il trasporto di massa di persone e merci, il che ha portato a una rapida crescita economica.

3. Terzo ciclo

Il terzo ciclo durò dal 1880 al 1930. È degno di nota per essere stata la prima ondata ad essere innescata dall'applicazione pratica della conoscenza scientifica. Si è verificato durante l'ascesa dell'energia elettrica ed è stato anche il periodo di tempo durante il quale le innovazioni nell'industria chimica hanno permesso la produzione di massa di materie prime.

4. Quarto ciclo

Il quarto ciclo si è verificato dal 1930 al 1970, alimentato dalla crescita dell'industria petrolchimica. La crescita dell'industria petrolchimica ha sostenuto anche la crescita del mercato automobilistico. Il ciclo si è concluso quando l'Organizzazione dei paesi esportatori di petrolio (OPEC) ha aumentato il prezzo del petrolio greggio negli anni '70, innescando una recessione.

5. Quinto ciclo

Il quinto ciclo è iniziato negli anni '70 ed è stato innescato dall'avvento della tecnologia informatica basata su computer. La società industriale ha iniziato la transizione verso una società dell'informazione, che ha trasformato il mondo in un villaggio globale. In questo ciclo, il settore della tecnologia dell'informazione è diventato il principale motore della crescita economica. Si dice che questo ciclo sia terminato intorno all'inizio del 21 ° secolo.

6. Sesto ciclo

Molti economisti ritengono che siamo in una sesta ondata di Kondratieff iniziata intorno al 2005. Credono principalmente che questo ciclo sarà alimentato dai progressi nella sanità. La crescita economica sarà innescata da una maggiore produttività nella gestione dei problemi sanitari.

Critica della teoria delle onde lunghe di Kondratieff

Naturalmente, non tutti gli economisti credono nella teoria delle onde di Kondratieff. Uno dei motivi per cui alcuni economisti rifiutano di accettare la teoria è la mancanza di accordo sugli anni di inizio e fine di un ciclo ondoso. In altre parole, affermano che la natura imprecisa della teoria ne indebolisce la validità.

Letture correlate

Finance è il fornitore ufficiale della certificazione FMVA® Global Modeling & Valuation Analyst (FMVA) ™ Unisciti a oltre 350.600 studenti che lavorano per aziende come Amazon, JP Morgan e il programma di certificazione Ferrari, progettato per aiutare chiunque a diventare un analista finanziario di livello mondiale . Per continuare a far avanzare la tua carriera, le risorse finanziarie aggiuntive di seguito saranno utili:

  • Domanda e offerta aggregata Domanda e offerta aggregata Domanda e offerta aggregata si riferisce al concetto di domanda e offerta ma applicato su scala macroeconomica. Sia l'offerta aggregata che la domanda aggregata vengono tracciate rispetto al livello dei prezzi aggregati in una nazione e alla quantità aggregata di beni e servizi scambiati
  • Guida al commercio di materie prime Guida ai segreti del commercio di materie prime I commercianti di materie prime di successo conoscono i segreti del commercio di materie prime e distinguono tra diversi tipi di mercati finanziari. Il trading di materie prime è diverso dal trading di azioni.
  • Indicatori economici Indicatori economici Un indicatore economico è una metrica utilizzata per valutare, misurare e valutare lo stato di salute generale della macroeconomia. Indicatori economici
  • Teoria economica keynesiana Teoria economica keynesiana La teoria economica keynesiana è una scuola di pensiero economica che afferma in generale che è necessario l'intervento del governo per aiutare le economie a uscire dalla recessione. L'idea nasce dai cicli economici di boom e crisi che ci si può aspettare dalle economie di libero mercato e posiziona il governo come un "contrappeso"

Raccomandato

Cosa sono le quote di importazione?
Cos'è la liquidità?
Cos'è un paradiso fiscale?