Cos'è un Fund of Funds (FOF)?

Un Fund of Funds (FOF) è un veicolo di investimento in cui un fondo investe in un portafoglio composto da azioni di altri fondi piuttosto che investire direttamente in azioni Azioni Che cos'è un'azione? Un individuo che possiede azioni in una società è chiamato azionista ed è idoneo a rivendicare parte delle attività e dei guadagni residui della società (in caso di scioglimento della società). I termini "stock", "share" e "equity" sono usati in modo intercambiabile. , obbligazioni Debiti obbligazionari I debiti obbligazionari vengono generati quando una società emette obbligazioni per generare liquidità. Le obbligazioni pagabili si riferiscono all'importo ammortizzato che un emittente di obbligazioni detiene nel proprio bilancio. È considerata una passività a lungo termine o altri titoli.La strategia di investimento in un fondo di fondi mira a ottenere un'ampia diversificazione e allocazione degli asset in cui gli investitori possono ottenere un'esposizione più ampia con rischi ridotti rispetto all'investimento diretto in titoli. Un fondo di fondi, noto anche come investimento multimanager, offre ai piccoli investitori un'ampia diversificazione per proteggere i loro investimenti da gravi perdite causate da fattori incontrollabili come l'inflazione e il default della controparte.

Gestori di portafoglio Gestore di portafoglio I gestori di portafoglio gestiscono i portafogli di investimento utilizzando un processo di gestione del portafoglio in sei fasi. Scopri esattamente cosa fa un gestore di portafoglio in questa guida. I gestori di portafoglio sono professionisti che gestiscono portafogli di investimento, con l'obiettivo di raggiungere gli obiettivi di investimento dei propri clienti. utilizzare la loro competenza ed esperienza nell'identificare la migliore selezione di fondi in cui investire, sulla base delle loro prestazioni e redditività passate. A seconda dell'esperienza di un gestore di portafoglio, un investimento FOF ha il potenziale di ottenere un rendimento superiore alla media. Un FOF può essere designato come incatenato o non vincolato. Una FOF è classificata come incatenata se investe solo in fondi gestiti dalla stessa società che gestisce la FOF, mentre le FOF illimitate hanno la flessibilità di investire in fondi al di fuori delle loro offerte aziendali.

Fondo di fondi

Vantaggi di un fondo di fondi (FOF)

Gli hedge fund tendono ad essere opachi per quanto riguarda la classificazione degli asset e le strategie di investimento, ei gestori di hedge fund spesso rendono difficile agli investitori distinguere il bene dal male. Tuttavia, questo è diverso con un FOF, che funge da proxy dell'investitore. Il gestore del fondo di fondi esegue la due diligence e gestisce il processo di selezione e supervisione dei fondi sotto la gestione della propria azienda. Attraverso un FOF, gli investitori beneficiano di servizi di gestione professionale e anche di una maggiore trasparenza riguardo alle partecipazioni del fondo e alla strategia di investimento rispetto a un tipico hedge fund.

Il processo formale di due diligence consente alle FOF di assumere manager con una buona esperienza nella gestione di un portafoglio di investimenti. Il processo prevede lo svolgimento di controlli sui precedenti dei nuovi gestori di fondi per conoscere la loro storia e se sono mai stati coinvolti in attività che possono influire sulla performance del fondo. Le FOF possono contattare le società di sicurezza per condurre controlli dei precedenti, insieme alla revisione delle credenziali del manager. Attraverso questo processo, un fondo può eliminare i gestori con una cattiva reputazione o una storia di sottoperformance.

Una FOF mira a diversificare il rischio di un singolo fondo investendo in diversi tipi di fondi. Un investitore con capitale limitato può investire in un FOF e ottenere un portafoglio diversificato costituito, ad esempio, da obbligazioni, oro, azioni e debito Valore di mercato del debito Il valore di mercato del debito si riferisce al prezzo di mercato che gli investitori sarebbero disposti ad acquistare un debito della società a, che differisce dal valore contabile in bilancio. . Una tale combinazione di portafoglio si trova raramente nel fondo comune di investimento medio. Il meccanismo di asset allocation della FOF riduce l'esposizione al rischio con l'obiettivo di proteggere gli investitori da fattori incontrollabili che potrebbero spazzare via i loro investimenti. Ad esempio, se un investitore deteneva solo obbligazioni in una società che è stata successivamente declassata da un'agenzia di rating, il valore dell'obbligazione diminuirebbe. Tuttavia, se un investitore deteneva un unico FOF,il loro rischio sarebbe diversificato su più investimenti.

Svantaggi e rischi di un fondo di fondi (FOF)

Gli investitori in fondi di fondi in genere pagano commissioni più elevate rispetto agli investitori in fondi di investimento tradizionali. La commissione comprende le commissioni dei fondi sottostanti e le commissioni di gestione professionale addebitate dalle FOF. Dopo aver pagato tutte le commissioni di gestione e le tasse sull'investimento, gli investitori in FOF possono ottenere rendimenti netti inferiori rispetto a quelli che avrebbero se avessero investito in un unico fondo comune comune. Il tasso medio delle commissioni di gestione è compreso tra l'1,5% e il 2% del patrimonio gestito, mentre le commissioni di performance possono essere il 15% - 25% dei profitti. Tuttavia, la Securities and Exchange Commission limita l'importo delle commissioni che un fondo può addebitare ai propri investitori.

Sebbene la diversificazione sia considerata una strategia favorevole per ridurre l'esposizione al rischio, potrebbe non portare a guadagni ottimali perché il processo di selezione dei fondi gestiti da un ampio pool di gestori di fondi è un compito difficile. Gli investimenti mirati a un'ampia diversificazione tendono a sottoperformare nei periodi in cui solo uno o due settori di mercato o classi di attività stanno ottenendo buoni risultati. Gli investitori dovrebbero inoltre comprendere che la performance passata del fondo e del suo gestore non garantisce risultati futuri.

Il successo dei FOF dipende dalla capacità del gestore del fondo di scegliere fondi che producono un alto tasso di ritorno sull'investimento. Il gestore del fondo riceve un compenso come percentuale del patrimonio gestito e come percentuale dei profitti. A seconda dell'importo delle commissioni di performance che un gestore riceve, può assumere rischi maggiori con l'obiettivo di ottenere rendimenti più elevati per se stesso e per gli investitori del fondo. Se il gestore è un trader attivo, può effettuare transazioni frequenti per trarre profitto dalle fluttuazioni temporanee dei prezzi. Di conseguenza, gli investitori in fondi saranno soggetti all'aliquota fiscale più elevata applicabile alle plusvalenze a breve termine rispetto all'aliquota fiscale inferiore a cui sarebbero soggetti utilizzando una strategia "compra e mantieni".

Alcuni FOF possono imporre restrizioni su prelievi o trasferimenti e quindi essere difficili da convertire rapidamente in contanti, rendendoli quindi meno liquidi rispetto ad altri investimenti. L'opportunità di trasferire fondi può essere limitata, ad esempio, a un solo prelievo o trasferimento per trimestre o anno. Alcuni fondi introducono tali limitazioni per ridurre la variabilità nei portafogli di investimento e per proteggersi dall'uscita di massa dei fornitori di capitale del fondo. Ad esempio, nel 2016, i fondi di hedge fund hanno perso oltre $ 100 miliardi in un periodo di 12 mesi a causa della sottoperformance del mercato e delle uscite di massa dai fondi da parte degli investitori. Di conseguenza, i fondi non sono stati in grado di generare buoni rendimenti in parte a causa della perdita di enormi quantità di capitale di investimento, che limitava la capacità dei fondi di acquisire nuovi investimenti più redditizi.

Letture correlate

  • Investire: una guida per principianti Investire: una guida per principianti La guida Finance's Investing for Beginners ti insegnerà le basi dell'investimento e come iniziare. Scopri le diverse strategie e tecniche per il trading e i diversi mercati finanziari in cui puoi investire.
  • Strategie di investimento azionario Strategie di investimento azionario Le strategie di investimento azionario riguardano i diversi tipi di investimento azionario. Queste strategie sono in particolare valore, crescita e investimento in indici. La strategia scelta da un investitore è influenzata da una serie di fattori, come la situazione finanziaria dell'investitore, gli obiettivi di investimento e la tolleranza al rischio.
  • Mercato degli investimenti alternativi Mercato degli investimenti alternativi (AIM) Il mercato degli investimenti alternativi (AIM) è stato lanciato il 19 giugno 1995 come mercato secondario della Borsa di Londra (LSE). Il mercato è stato progettato per
  • Posizioni lunghe e corte Posizioni lunghe e corte Nell'investimento, le posizioni lunghe e corte rappresentano le scommesse direzionali degli investitori che un titolo salirà (se lungo) o scenderà (se corto). Nel trading di asset, un investitore può assumere due tipi di posizioni: long e short. Un investitore può acquistare un asset (andando a lungo) o venderlo (andando a breve).

Raccomandato

Che cos'è l'interesse da pagare?
Cosa sono le tracce dipendenti?
What is an Offering Memorandum?