Cos'è un prestito NINJA?

Un prestito NINJA (Nessun reddito, nessun lavoro e nessun prestito di beni) è un termine usato per descrivere un prestito che è stato esteso a un mutuatario con poco o nessun tentativo da parte del prestatore di verificare alcuni attributi che predicono la capacità del richiedente di rimborsare. È contrario alla maggior parte dei prestiti convenzionali, che richiedono ai richiedenti di fornire una prova sostanziale che guadagnano un reddito sufficiente o possiedono garanzie adeguate per qualificarsi per il prestito.

Prestito NINJA

I prestiti NINJA hanno contribuito alla crisi finanziaria globale del 2008 Crisi finanziaria globale 2008-2009 La crisi finanziaria globale del 2008-2009 si riferisce alla massiccia crisi finanziaria che il mondo ha dovuto affrontare dal 2008 al 2009. La crisi finanziaria ha avuto un impatto su individui e istituzioni in tutto il mondo, con milioni di americani che ne sono stati profondamente colpiti. Le istituzioni finanziarie iniziarono ad affondare, molte furono assorbite da entità più grandi e il governo degli Stati Uniti fu costretto a offrire salvataggi, vale a dire il crollo del mercato immobiliare. Da allora il governo degli Stati Uniti ha emesso nuove normative per migliorare lo standard di prestito nel mercato del credito.

Come funziona un prestito NINJA?

I prestiti convenzionali richiedono all'istituto di prestito di eseguire una due diligence approfondita. durante un'operazione di fusione e acquisizione o un processo di investimento. La due diligence viene completata prima della chiusura di un accordo. su un potenziale mutuatario per valutare la loro capacità di rimborsare il prestito. Tuttavia, è un processo intenso e lungo, quindi molte istituzioni hanno iniziato a trovare nuovi modi per offrire "più rapidamente" tali prestiti - uno dei quali era il quadro di prestito NINJA.

Quadro di prestito

1. Deve soddisfare una soglia di punteggio di credito

Secondo il quadro di prestito NINJA, l'istituto di prestito offrirebbe il prestito in base al punteggio di credito del mutuatario senza ulteriori verifiche per elementi come attività o reddito.

In altre parole, se hai raggiunto la soglia del punteggio di credito, sei stato in grado di acquisire un prestito NINJA. La maggior parte dei prestiti sono stati offerti tramite istituti di credito subprime, che spesso esercitano una pressione al ribasso sul punteggio di credito. Punteggio di credito Un punteggio di credito è un numero rappresentativo della situazione finanziaria e creditizia di un individuo e della capacità di ottenere assistenza finanziaria dai prestatori. I finanziatori utilizzano il punteggio di credito per valutare la qualifica di un potenziale mutuatario per un prestito e le condizioni specifiche del prestito. soglia.

2. Termini iniziali

I prestiti NINJA di solito includevano un'introduzione o una tariffa "teaser" per far sembrare il prestito più attraente. Tuttavia, nel tempo, il tasso di interesse sui prestiti NINJA è aumentato per riflettere il rischio assunto dal prestatore.

3. Rimborso del prestito

I prestiti NINJA, come i prestiti convenzionali, dovevano essere rimborsati entro un determinato periodo di tempo concordato sia dal prestatore che dal mutuatario. Il mancato pagamento degli interessi e il mancato rimborso del prestito (ovvero, inadempienza) può indurre gli istituti di credito a intraprendere azioni legali per riscuotere il debito, con conseguente riduzione del punteggio di credito del mutuatario. Colpisce la capacità di un individuo di ricevere un prestito futuro e, spesso, beni sequestrati.

Vantaggi dei prestiti NINJA

Come con qualsiasi strumento finanziario, i prestiti NINJA offrono i seguenti vantaggi:

1. Nessun lavoro di ufficio, nessun problema

Poiché i prestiti NINJA richiedevano solo la verifica di un punteggio di credito, erano facili da elaborare rispetto alle richieste di prestito tradizionali. Il processo di prestito è stato rapido, il che ha attirato alcuni mutuatari, in particolare quelli che non possedevano la documentazione di prestito abituale o non volevano crearla.

2. Fornito accesso al credito a coloro che non si qualificherebbero convenzionalmente

I prestiti NINJA concedevano crediti a coloro ai quali una banca tradizionale non concedeva solitamente un prestito. Di conseguenza, le persone potevano acquistare beni, come case e automobili, essenziali per vivere.

Svantaggi dei prestiti NINJA

I prestiti NINJA presentano anche diversi svantaggi, come ad esempio:

1. Aumento del rischio

I prestiti NINJA comportano un rischio maggiore sia per i mutuatari che per i prestatori. Dal lato del prestatore, i prestiti non richiedevano alcuna prova di garanzie reali, il che li rendeva essenzialmente prestiti non garantiti. Significava che in caso di inadempienza il creditore non poteva sequestrare alcun bene per coprire le proprie perdite.

Dal punto di vista del mutuatario, le persone spesso hanno contratto prestiti superiori a quanto avrebbero ricevuto da una banca tradizionale. Di conseguenza, il mutuatario spesso prendeva in prestito al di sopra delle proprie possibilità per saldare il prestito.

2. Facile da imbrogliare

A causa della mancanza di un processo standardizzato, i prestiti NINJA offrivano un modo rapido per fornire prestiti ai mutuatari anziché seguire i metodi tradizionali. Ha creato enormi problemi nel mercato del credito e ha causato il collasso finale dell'economia globale durante la crisi finanziaria.

Prestiti NINJA durante la crisi finanziaria globale del 2008

I prestiti NINJA, che di solito facevano parte del mercato dei mutui subprime, hanno creato un peso sui mercati del credito prima della crisi finanziaria. Quando i prestiti subprime sono stati sottoscritti, sono stati poi venduti alle "Grandi Banche" e inseriti in un titolo garantito da attività che formava una parte di un'obbligazione di debito collateralizzata (CDO) Obbligazione di debito collateralizzata (CDO) è un prodotto di investimento sintetico che rappresenta diversi prestiti raggruppati insieme e venduti dal prestatore sul mercato. Il titolare dell'obbligazione di debito garantito può, in teoria, riscuotere l'importo preso in prestito dal mutuatario originario alla fine del periodo di prestito. .

Quando i tassi di insolvenza sui mutui sono aumentati nel 2007, il valore dell'attività sottostante (i mutui) è diminuito. Prima che accadesse, il Congresso degli Stati Uniti ha approvato la legge sul fallimento del 2007, che ha consentito agli individui insolventi di andare in bancarotta senza ricorso. Poiché più persone si sono trovate incapaci di pagare i loro mutui, hanno semplicemente smesso di pagare. Ha portato a una reazione a catena che ha fatto crollare diversi mercati ed economie.

Nel 2010, il Dodd-Frank Wall Street Reform and Consumer Protection Act ha creato uno standard più rigoroso per le richieste di prestito e prestito. Le nuove normative richiedevano agli istituti di credito di ottenere informazioni più complete da un mutuatario, inclusi punteggi di credito e documenti di lavoro, prima di estendere il prestito.

In quanto tali, i prestiti NINJA sono straordinariamente rari, se non estinti, oggi.

Più risorse

Finance è il fornitore ufficiale della certificazione CBCA ™ CBCA ™ globale Certified Banking & Credit Analyst (CBCA) ™ L'accreditamento Certified Banking & Credit Analyst (CBCA) ™ è uno standard globale per gli analisti del credito che copre finanza, contabilità, analisi del credito, analisi del flusso di cassa , modelli di alleanze, rimborsi di prestiti e altro ancora. programma di certificazione, progettato per aiutare chiunque a diventare un analista finanziario di livello mondiale. Per continuare a far avanzare la tua carriera, le risorse finanziarie aggiuntive di seguito saranno utili:

  • Prestito al consumo Prestito al consumo Un prestito al consumo è un prestito concesso ai consumatori per finanziare tipi specifici di spesa. Può trattarsi di qualsiasi tipo di prestito concesso a un consumatore da un creditore. Il prestito può essere garantito (garantito dalle attività del mutuatario) o non garantito
  • Dodd-Frank Act Dodd-Frank Act Il Dodd-Frank Act, o il Wall Street Reform and Consumer Protection Act del 2010, è stato convertito in legge durante l'amministrazione Obama in risposta alla crisi finanziaria del 2008. Ha cercato di introdurre cambiamenti significativi alla regolamentazione finanziaria e creare nuove agenzie governative incaricate di attuare le varie clausole di legge.
  • Qualità della garanzia Qualità della garanzia La qualità della garanzia è correlata alla condizione generale di un determinato bene che una società o un individuo desidera mettere come garanzia quando prende in prestito fondi
  • Prestiti garantiti vs prestiti non garantiti Prestiti garantiti vs prestiti non garantiti Quando si pianifica di prendere un prestito personale, il mutuatario può scegliere tra prestiti garantiti e non garantiti. Quando si prende in prestito denaro da una banca, un'unione di credito o

Raccomandato

Che cos'è l'interesse da pagare?
Cosa sono le tracce dipendenti?
What is an Offering Memorandum?