Previsione del flusso di cassa in un modello finanziario

Questo articolo sulla previsione del flusso di cassa è l'ultima parte del modello di previsione finanziaria in quattro fasi in Excel. Dopo aver completato il conto economico Conto economico Il Conto economico è uno dei principali bilanci di una società che mostra i profitti e le perdite in un periodo di tempo. L'utile o la perdita è determinato prendendo tutti i ricavi e sottraendo tutte le spese dalle attività sia operative che non operative. Questa dichiarazione è una delle tre dichiarazioni utilizzate sia nella finanza aziendale (inclusa la modellazione finanziaria) che nella contabilità. e stato patrimoniale Stato patrimoniale Il bilancio è uno dei tre rendiconti finanziari fondamentali. Queste dichiarazioni sono fondamentali sia per la modellazione finanziaria che per la contabilità. Il bilancio mostra le attività totali della società e il modo in cui queste attività vengono finanziate, tramite debito o capitale proprio.Attività = Passività + Previsioni di capitale, ora possiamo passare al rendiconto finanziario Rendiconto finanziario Un rendiconto finanziario (chiamato ufficialmente Rendiconto finanziario) contiene informazioni sulla quantità di denaro che un'azienda ha generato e utilizzato durante un determinato periodo. Contiene 3 sezioni: contanti da operazioni, contanti da investimenti e contanti da finanziamento. per completare il quadro di modellazione previsionale in quattro fasi.

Previsione del flusso di cassa - Passaggio 4 in un modello finanziario

Entro la fine di questo articolo, sarai in grado di:

  • Comprendere l'importanza di incorporare i controlli degli errori nella previsione del flusso di cassa
  • Deriva un rendiconto finanziario previsionale basato su un conto economico previsionale o uno stato patrimoniale
  • Deriva un rendiconto del flusso di cassa libero che può essere utilizzato per la valutazione del patrimonio netto

Bilancio previsionale

Una previsione del flusso di cassa può essere ricavata dallo stato patrimoniale e dal conto economico. Iniziamo prevedendo i flussi di cassa dalle attività operative prima di passare alla previsione dei flussi di cassa dalle attività di investimento e finanziamento. Le attività operative includono i ricavi Ricavi delle vendite I ricavi delle vendite sono i proventi ricevuti da una società dalle vendite di beni o dalla fornitura di servizi. In contabilità, i termini "vendite" e "entrate" possono essere, e spesso sono, usati in modo intercambiabile, per significare la stessa cosa. Entrate non significano necessariamente contanti ricevuti. e le spese operative, mentre le attività di investimento comprendono la vendita o l'acquisto di beni e le attività di finanziamento con l'emissione di azioni e la raccolta di debiti. Dalla previsione di tutte e tre le attività, arriveremo al movimento di cassa netto previsto.

Rendiconto finanziario previsionale

Flussi di cassa da attività operative

Il primo passo nella nostra previsione dei flussi di cassa è prevedere i flussi di cassa derivanti dalle attività operative, che possono essere desunti dallo stato patrimoniale e dal conto economico.

Dal conto economico, utilizziamo l'utile netto previsto e aggiungiamo l'ammortamento previsto. Quindi utilizziamo il bilancio previsionale per calcolare le variazioni delle attività e passività operative. Per ogni attività e passività operativa, dobbiamo confrontare la nostra previsione anno in questione con l'anno precedente. In questo esempio, le modifiche ai crediti e alle scorte hanno l'effetto di aumentare i flussi di cassa totali. In altre parole, i crediti e le scorte nel nostro anno di previsione sono entrambi inferiori rispetto all'anno precedente.

Flussi di cassa da attività operative

Flussi di cassa da attività di investimento

Le variazioni nei debiti commerciali e altri debiti hanno un effetto inverso, riducendo i flussi di cassa totali derivanti dalle attività operative. In altre parole, la cifra dei debiti deve essere inferiore nel nostro anno di previsione rispetto all'anno precedente.

Ora che abbiamo imparato a calcolare i flussi di cassa dalle attività operative, diamo un'occhiata alle attività di investimento. Tutti gli elementi dell'attività di investimento provengono da specifiche immobilizzazioni o previsioni di impianti e macchinari (PP&E).

Il nostro modello prevede le immobilizzazioni in dettaglio nella sezione "Programmi di supporto", dove assumiamo:

  • Le attività sono completamente ammortizzate al momento della dismissione e nessun flusso di cassa è associato alle cessioni
  • Nessun acquisto o vendita di attività

Di conseguenza, l'unico elemento che prevediamo nel nostro modello sarà relativo all'acquisizione di immobilizzazioni o immobili, impianti e macchinari (PP&E). Viene spesso definito CAPEX, abbreviazione di spese in conto capitale.

Flussi di cassa da attività di investimento

Flussi di cassa da attività di finanziamento

Dopo aver previsto le attività di investimento, impareremo ora come calcolare i flussi di cassa dalle attività di finanziamento. La maggior parte delle voci di attività di finanziamento vengono calcolate semplicemente confrontando l'anno di previsione con l'anno precedente. Nel nostro modello abbiamo incluso i dividendi nella nostra attività di finanziamento. In pratica, alcune organizzazioni includono flussi di cassa da dividendi nelle attività operative. La scelta dovrebbe riflettere il modo in cui i dividendi sono riportati in bilancio.

Previsione del flusso di cassa libero

Flusso di cassa libero per l'azienda (noto anche come Flusso di cassa libero unlevered Flusso di cassa libero unlevered Flusso di cassa libero unlevered è una cifra teorica del flusso di cassa per un'azienda, supponendo che l'azienda sia completamente priva di debiti senza spese per interessi). La previsione è l'approccio preferito durante la valutazione azioni che utilizzano flussi di cassa scontati. I flussi di cassa liberi per l'impresa possono essere definiti dalla seguente formula:

Formula FCFF

FCF per l'impresa è guadagni prima di interessi e tasse (EBIT), moltiplicato per uno meno l'aliquota fiscale, dove l'aliquota fiscale è espressa come percentuale o decimale. Poiché l'ammortamento e l'ammortamento sono spese non monetarie, vengono aggiunti di nuovo. Vengono quindi detratte le spese in conto capitale nette e gli aumenti del capitale circolante netto. Si noti che all'equazione verranno aggiunte le diminuzioni del capitale circolante.

Previsione del flusso di cassa libero all'equità

Sebbene FCF per l'azienda sia l'approccio preferito alla valutazione del patrimonio netto, non è l'unico calcolo FCF utilizzato. C'è un'altra variante FCF che viene utilizzata chiamata FCF per l'equità.

I flussi di cassa liberi in azioni vengono utilizzati per determinare la quantità di denaro disponibile per gli investitori in azioni dopo aver pagato gli interessi sul debito e aver soddisfatto gli obblighi sostenibili. In termini semplici, da FCF a patrimonio netto è il flusso di cassa dalle operazioni, meno le spese in conto capitale, più il debito netto emesso.

Formula FCFE

Riconciliazione dei flussi di cassa liberi

Poiché ci sono solo due differenze principali tra FCF per l'azienda e FCF per il patrimonio netto, è relativamente facile conciliare i due.

Partendo da FCF all'equità, deduciamo semplicemente il debito netto emesso, aggiungiamo gli interessi passivi e deduciamo lo scudo fiscale sugli interessi. Lo scudo fiscale sugli interessi è la differenza tra le imposte calcolate sull'EBIT e le imposte calcolate sull'utile ante imposte.

Riconciliazione tra FCFE e FCFF

Risorse addizionali

Grazie per aver letto la guida di Finance alla previsione del flusso di cassa nei modelli di previsione finanziaria.

Finance è un fornitore globale della certificazione FMVA® Financial Modeling and Valuation Analyst (FMVA) ™ Unisciti a oltre 350.600 studenti che lavorano per aziende come Amazon, JP Morgan e il programma di certificazione Ferrari, progettato per trasformare chiunque in un analista finanziario di livello mondiale. Per continuare ad apprendere e sviluppare la tua conoscenza dell'analisi finanziaria, consigliamo vivamente le risorse finanziarie aggiuntive riportate di seguito:

  • Corso di Sensitivity Analysis for Financial Modeling
  • Corso avanzato di formule Excel
  • Modelli di modellazione finanziaria
  • Corso di modellazione avanzata M&A

Raccomandato

Cosa sono le compagnie di riassicurazione?
Cos'è un fondo speculativo?
Cosa significa acquistare a margine?