Cos'è la matematica finanziaria?

La matematica finanziaria descrive l'applicazione della matematica e dei modelli matematici per risolvere problemi finanziari. a volte viene definita finanza quantitativa Finanza quantitativa La finanza quantitativa è l'uso di modelli matematici e set di dati estremamente grandi per analizzare i mercati finanziari e i titoli. Esempi comuni includono (1) il prezzo di titoli derivati ​​come le opzioni e (2) la gestione del rischio, soprattutto per quanto riguarda la gestione del portafoglio, l'ingegneria finanziaria e la finanza computazionale. La disciplina combina strumenti di statistica, probabilità e processi stocastici e li combina con la teoria economica.

Matematica finanziaria

Matematica e statistica spiegate

La matematica è la disciplina degli accademici che coinvolge lo studio della quantità, della struttura, dello spazio e del cambiamento utilizzando formule e prove matematiche per fornire intuizioni o fare previsioni sulla natura.

Lo studio della matematica ha portato a discipline completamente nuove all'interno del mondo accademico, compreso il campo della statistica. La statistica si riferisce alla disciplina che si occupa di analizzare i dati e applicare le intuizioni raccolte dai dati per risolvere vari problemi scientifici, industriali o anche sociali. È diventata una disciplina essenziale poiché la tecnologia continua ad evolversi.

La statistica è utilizzata in modo prominente nei documenti accademici, poiché una parte cruciale della scienza sta facendo ipotesi verificabili e dimostrando o contraddicendo tali ipotesi. Svolge un ruolo fondamentale in quel processo. Inoltre, viene utilizzato per sviluppare tecnologie rivoluzionarie, come il machine learning, che portano a discipline ancora più specializzate nella finanza, come:

  • Scienza attuariale Scienza attuariale La scienza attuariale si occupa di applicare tecniche quantitative e statistiche per rispondere alle incertezze relative al futuro. Può riguardare la finanza, - lo studio della valutazione del rischio nel settore assicurativo e finanziario
  • Data mining: applicazione di statistiche e riconoscimento di modelli di dati per risolvere i problemi
  • Data science - La disciplina dell'utilizzo di metodi scientifici per estrarre conoscenza dai dati
  • Econometria - La disciplina dell'applicazione di metodi statistici per analizzare i dati economici

Importanza della matematica finanziaria

L'uso della matematica e della statistica nel campo della finanza è aumentato notevolmente in passato e si prevede che tale tendenza continui. Vari tipi di organizzazioni e fornitori di servizi finanziari utilizzano la matematica finanziaria come parte delle loro operazioni principali, come ad esempio:

  • Banche di investimento
  • Banche commerciali e al dettaglio
  • Hedge fund Hedge fund Un hedge fund, un veicolo di investimento alternativo, è una partnership in cui gli investitori (investitori accreditati o investitori istituzionali) mettono insieme denaro e
  • Società di gestione degli investimenti
  • Tesoreria aziendale
  • Organismi di regolamentazione

Inoltre, la matematica finanziaria viene applicata in modo considerevole per risolvere problemi, come:

  • Determinazione del prezzo e valutazione di titoli derivati
  • Creazione e strutturazione del portafoglio
  • Strategie di investimento quantitative
  • Gestione del rischio

Adozione della finanza quantitativa

Man mano che i mercati cercano di diventare più efficienti, continueranno ad essere adottati metodi quantitativi. Nella lunga storia dei mercati finanziari, i concetti di valutazione e prezzo, nonché l'ottimizzazione dell'allocazione del capitale, sono stati importanti problemi da osservare all'interno dei mercati dei capitali.

La finanza quantitativa è stata sviluppata come campo specializzato all'interno dell'economia per affrontare i problemi della valutazione di attività e strumenti finanziari, nonché ottimizzare l'allocazione del capitale e delle risorse. Nel corso dei secoli sono state sviluppate teorie fondamentali sull'economia complessiva e sulla valutazione dei beni attraverso i modelli matematici.

I modelli descrivono le relazioni tra varie variabili economiche, come prezzi, movimenti di mercato, volatilità e tassi di interesse. Utilizzando strumenti quantitativi, è possibile trarre conclusioni più accurate dalle variabili economiche.

Esempio: modello Black-Scholes-Merton

Ad esempio, il modello Black-Scholes-Merton (BSM) Modello Black-Scholes-Merton Il modello Black-Scholes-Merton (BSM) è un modello di determinazione del prezzo per gli strumenti finanziari. Viene utilizzato per la valutazione delle stock option. Il modello è utilizzato per è un modello matematico utilizzato per le opzioni di prezzo. Le opzioni sono una particolare forma di derivato, ovvero un'attività finanziaria che trae il suo valore dal prezzo di un'altra attività sottostante.

Prima dello sviluppo del modello Black-Scholes Merton, il prezzo dei contratti di opzione era estremamente difficile e limitato. Tuttavia, con il modello, accademici finanziari e professionisti allo stesso modo potrebbero valutare con precisione i complicati prodotti derivati.

È uno dei modelli finanziari più importanti mai sviluppati ed è ancora utilizzato oggi per valutare le opzioni. I tre professori - Fischer Black, Myron Scholes e Robert Merton - hanno vinto un premio Nobel per lo sviluppo del modello.

Critica della matematica finanziaria

La matematica finanziaria è cresciuta ed è diventata significativamente più prominente nei mercati finanziari. Tuttavia, la crescente complessità dei modelli matematici e delle strategie quantitative ha suscitato critiche. Le critiche hanno raggiunto il picco durante la crisi finanziaria globale nel 2008.

I critici sostengono che la dipendenza cieca dai modelli, soprattutto da parte di molti professionisti della finanza che non comprendono i concetti sottostanti, può portare a risultati disastrosi per l'economia.

Tuttavia, l'uso di principi quantitativi all'interno della finanza continuerà ad essere prominente. I mercati cercano di diventare più efficienti nel tempo, proprio come una volta il commercio di azioni è passato dal trasferimento di certificati fisici al trasferimento di certificati elettronici. Saranno sviluppate pratiche e strategie più quantitative per rendere i mercati più efficienti e aiutare gli investitori a generare alfa. Includono applicazioni come:

  • Trading algoritmico
  • Trading ad alta frequenza Trading ad alta frequenza (HFT) Il trading ad alta frequenza (HFT) è un trading algoritmico caratterizzato da un'esecuzione di scambi ad alta velocità, un numero estremamente elevato di transazioni e un orizzonte di investimento a brevissimo termine. Il trading ad alta frequenza sfrutta potenti computer per ottenere la massima velocità di esecuzione degli scambi possibile.
  • Investimento quantitativo
  • Analisi tecnica
  • Finanza quantistica
  • Ingegneria finanziaria

Più risorse

Finance è il fornitore ufficiale della certificazione CBCA ™ CBCA ™ globale Certified Banking & Credit Analyst (CBCA) ™ L'accreditamento Certified Banking & Credit Analyst (CBCA) ™ è uno standard globale per gli analisti del credito che copre finanza, contabilità, analisi del credito, analisi del flusso di cassa , modelli di alleanze, rimborsi di prestiti e altro ancora. programma di certificazione, progettato per aiutare chiunque a diventare un analista finanziario di livello mondiale. Per continuare a far progredire la tua carriera, le risorse aggiuntive di seguito saranno utili:

  • Trading algoritmico Trading algoritmico Le strategie di trading algoritmico implicano il prendere decisioni di trading sulla base di regole preimpostate programmate in un computer. Un trader o un investitore
  • Quants Quants Gli analisti quantitativi (chiamati anche “quants”) sono professionisti specializzati nella progettazione, sviluppo e implementazione di algoritmi e modelli matematici o statistici destinati a risolvere problemi finanziari complessi. Nel loro lavoro, gli analisti quantitativi applicano una miscela di tecniche e conoscenze
  • Strats Strats Strats si riferisce a matematici, statistici, informatici e ingegneri che lavorano nel settore dei servizi finanziari. In particolare, le strat sono
  • Analisi tecnica: una guida per principianti Analisi tecnica - una guida per principianti L'analisi tecnica è una forma di valutazione degli investimenti che analizza i prezzi passati per prevedere l'azione futura dei prezzi. Gli analisti tecnici ritengono che le azioni collettive di tutti i partecipanti al mercato riflettano accuratamente tutte le informazioni rilevanti e, pertanto, assegnino continuamente un valore di mercato equo ai titoli.

Raccomandato

Che cos'è l'interesse da pagare?
Cosa sono le tracce dipendenti?
What is an Offering Memorandum?