Cos'è il ricavo marginale?

Il ricavo marginale è il ricavo Fatturato delle vendite Il ricavo delle vendite è il reddito ricevuto da una società dalle sue vendite di beni o dalla fornitura di servizi. In contabilità, i termini "vendite" e "entrate" possono essere, e spesso sono, usati in modo intercambiabile, per significare la stessa cosa. Entrate non significa necessariamente contanti ricevuti. che si ricava dalla vendita di un'ulteriore unità. È il ricavo che un'azienda può generare per ogni unità aggiuntiva venduta; esiste un costo marginale Formula del costo marginale La formula del costo marginale rappresenta i costi incrementali sostenuti quando si producono unità aggiuntive di un bene o servizio. La formula del costo marginale = (variazione dei costi) / (variazione della quantità). I costi variabili inclusi nel calcolo sono manodopera e materiali, più aumenti dei costi fissi, amministrazione, spese generali ad esso collegateche deve essere tenuto in considerazione.

Ad esempio, il signor A vende 50 pacchetti di patatine fatte in casa ogni giorno e sostiene dei costi per venderli e produrli. Ha determinato il prezzo di ogni pacchetto in $ 5, sommando tutto il costo e il suo profitto, dove il suo profitto è $ 1,50 per pacchetto. Ora, il signor A ha prodotto 55 pacchetti un giorno per errore e li ha portati tutti al mercato. Senza sorpresa, è stato in grado di vendere tutti i 55 pacchetti per $ 5 ciascuno. Ha guadagnato i suoi soliti $ 250 vendendo 50 pacchetti.

In aggiunta a ciò, ha venduto 5 pacchetti, che sono stati prodotti per errore. Vendeva i pacchetti per $ 5 e poiché ha venduto 5 pacchetti aggiuntivi, ha avuto un ricavo marginale di $ 25 ($ 5 x 5). Ecco come viene calcolato il ricavo marginale. Dipende dalla domanda e dall'offerta e anche dal tipo di mercato, come concorrenza perfetta o monopolio monopolio. Un monopolio è un mercato con un solo venditore (chiamato monopolista) ma molti acquirenti. A differenza dei venditori in un mercato perfettamente competitivo, un monopolista esercita un controllo sostanziale sul prezzo di mercato di una merce / prodotto. .

Ricavo marginale

Nell'immagine sopra, puoi vedere tre curve: Ricavo marginale, Ricavo medio o domanda e Costo marginale.

Curva del ricavo marginale

Esaminiamo più in dettaglio il concetto di ricavo marginale. La curva del costo marginale è una curva a forma di "U" perché il costo marginale per 1-5 unità aggiuntive sarà inferiore, mentre vendendo più unità incrementali, il costo marginale inizierà a salire. La curva del ricavo marginale è inclinata verso il basso perché, con un'unità aggiuntiva venduta, genereremmo ricavi vicini ai nostri ricavi normali, ma quando iniziamo a vendere sempre di più, ci sarebbe richiesto di ridurre il prezzo dell'articolo che vendiamo. In caso contrario, non saremo in grado di vendere tutte le unità, operazione nota anche come legge del margine decrescente. Quindi, più vendi dopo un limite normale, più il prezzo diminuirà e, di conseguenza, anche le entrate.

Curva dei ricavi medi

Esiste una curva dei ricavi medi o curva della domanda, che non è la curva di domanda dei consumatori ma piuttosto la curva di domanda dei produttori. La curva rappresenta una quantità media a un prezzo medio. Ora che abbiamo capito cosa sono queste curve e qual è la loro funzione, parliamo del ricavo marginale nel contesto del costo marginale.

Supponiamo che il signor X stia vendendo scatole di caramelle. Vende 25 scatole ogni giorno per $ 2 ciascuna e realizza un profitto di $ 0,50 su ogni scatola che vende. Ora, a causa di un aumento della domanda, è stato in grado di vendere 5 scatole aggiuntive di caramelle allo stesso prezzo. Ha sostenuto lo stesso costo, il che gli lascia la stessa quantità di profitto anche su queste scatole, che si sommeranno a $ 2,50 ($ 0,50 x 5). Il signor X ha calcolato che avrebbe potuto vendere ancora più scatole di caramelle, quindi ha ordinato altre 10 scatole. Tuttavia, a causa delle restrizioni governative e della produzione limitata, il costo di ciascuna scatola dopo la 30a scatola è aumentato del 10%, il che ha fatto sì che le 5 scatole aggiuntive di caramelle costassero $ 1,65 ciascuna. Il suo costo totale = (30 scatole a $ 1,50 = $ 45 e 5 scatole a $ 1,65 = $ 8,25) costo totale = $ 45 + $ 8,50 = $ 53,50.

È andato al mercato e ha venduto le scatole di caramelle al prezzo normale di $ 2 ciascuna per le prime 30 scatole. Dopodiché, ha valutato ogni scatola di caramelle rimanente a $ 2,15, per coprire il suo costo più elevato e mantenere il suo profitto per scatola. Ha venduto facilmente 30 scatole ma non è stato in grado di vendere le restanti 5 scatole al prezzo più alto. Per vendere le scatole rimanenti, aveva bisogno di ridurre il prezzo al prezzo normale. Altrimenti, le persone comprerebbero da qualche altro venditore. Ha venduto le sue 5 scatole rimanenti per $ 2 e ha avuto un ritorno marginale decrescente su quelle 5 scatole poiché il suo profitto era inferiore di 15 centesimi per scatola. Questo è il modo in cui il costo marginale e il rendimento marginale decrescente funzionano tenendo conto del costo marginale.

In un mercato competitivo, il costo marginale determinerà il ricavo marginale. In un mercato monopolistico, la domanda e l'offerta determinano il reddito marginale.

Formula del ricavo marginale

Formula del ricavo marginale

Il ricavo marginale è facile da calcolare. Tutto quello che devi ricordare è che il ricavo marginale è il ricavo ottenuto dalle unità aggiuntive vendute. La formula sopra divide questo calcolo in due parti: una, variazione delle entrate (entrate totali - entrate precedenti) e due, variazione della quantità (quantità totale - vecchia quantità).

Esempio: il signor A vendeva 10 matite al giorno. Ora ne vende 15. In precedenza, le sue entrate totali erano di $ 20. Ora è $ 28. Mettendo i valori nella formula, modifica delle entrate = $ 8 e modifica della quantità = 5 pezzi, quindi $ 8/5 = $ 1,60, che è il suo ricavo marginale per unità aggiuntiva venduta.

Scarica il Calcolatore di modelli gratuito

Inserisci il tuo nome e la tua email nel modulo sottostante e scarica subito il modello gratuito!

Letture correlate

Grazie per aver letto la spiegazione di Finance del Marginal Revenue. Migliora ulteriormente le tue conoscenze finanziarie controllando le seguenti risorse finanziarie gratuite:

  • Tre rendiconti finanziari Tre rendiconti finanziari I tre rendiconti finanziari sono il conto economico, lo stato patrimoniale e il rendiconto finanziario. Queste tre affermazioni fondamentali sono complesse
  • Principio di riconoscimento dei ricavi Principio di riconoscimento dei ricavi Il principio di riconoscimento dei ricavi determina il processo e la tempistica con cui i ricavi vengono registrati e riconosciuti come voce del bilancio di una società. In teoria, ci sono più momenti in cui i ricavi potrebbero essere riconosciuti dalle aziende.
  • Inventario Inventario Inventario è un conto delle attività correnti presente nel bilancio, costituito da tutte le materie prime, i prodotti in corso di lavorazione e i prodotti finiti accumulati da un'azienda. È spesso considerato il più illiquido di tutte le attività correnti, quindi è escluso dal numeratore nel calcolo del rapporto rapido.
  • Contabilità del costo delle merci vendute Le nostre guide e risorse di contabilità sono guide di autoapprendimento per apprendere la contabilità e la finanza secondo i tuoi ritmi. Sfoglia centinaia di guide e risorse.

Raccomandato

Cos'è la Borsa Valori Nazionale dell'India Limited (NSE)?
Cos'è il prezzo Matrix?
Cos'è un equity kicker?