Come calcolare FCFE da EBIT?

Free Cash Flow to Equity (FCFE) Free Cash Flow to Equity (FCFE) Free cash flow to equity (FCFE) è la quantità di denaro che un'azienda genera che è disponibile per essere potenzialmente distribuita agli azionisti. Viene calcolato come Cash from Operations meno Spese in conto capitale. Questa guida fornirà una spiegazione dettagliata del motivo per cui è importante e come calcolarlo e diversi è l'ammontare di denaro generato da un'azienda che può essere potenzialmente distribuito ai suoi azionisti. FCFE è una metrica cruciale in uno dei metodi nel modello di valutazione Discounted Cash Flow (DCF) Somma delle parti (SOTP) La valutazione Somma delle parti (SOTP) è un approccio alla valutazione di un'impresa valutando separatamente il valore di ciascuna segmento di attività o filiale e aggiungerli. Utilizzando l'FCFE,un analista può determinare il valore attuale netto (NPV) Valore attuale netto (NPV) Il valore attuale netto (NPV) è il valore di tutti i flussi di cassa futuri (positivi e negativi) durante l'intera vita di un investimento scontato al presente. L'analisi NPV è una forma di valutazione intrinseca ed è ampiamente utilizzata in ambito finanziario e contabile per determinare il valore di un'azienda, la sicurezza dell'investimento, del capitale di una società, che può essere successivamente utilizzato per calcolare il prezzo teorico delle azioni della società.che può essere successivamente utilizzato per calcolare il prezzo teorico delle azioni della società.che può essere successivamente utilizzato per calcolare il prezzo teorico delle azioni della società.

L'FCFE è diverso dal Free Cash Flow to Firm (FCFF) Free Cash Flow to Firm (FCFF) FCFF, o Free Cash Flow to Firm, è il flusso di cassa disponibile per tutti i fornitori di finanziamenti in un'azienda. possessori di debito, azionisti privilegiati, azionisti comuni, che indica l'ammontare di denaro generato a tutti i possessori di titoli della società (sia investitori che finanziatori).

Calcola FCFE da EBIT

FCFE di EBIT Formula

Utile prima degli interessi e delle imposte (EBIT) Guida EBIT L'EBIT sta per Utile prima degli interessi e delle tasse ed è uno degli ultimi totali parziali del conto economico prima dell'utile netto. L'EBIT è anche a volte indicato come reddito operativo e viene chiamato così perché si trova deducendo tutte le spese operative (costi di produzione e non di produzione) dai ricavi di vendita. è una delle metriche più cruciali della redditività di un'azienda. Valuta tutte le entrate e le spese dell'azienda, esclusi interessi e oneri fiscali.

Uno dei metodi di calcolo del free cash flow to equity (FCFE) prevede l'utilizzo dell'EBIT. Ricordiamo che l'utile netto dell'azienda è correlato all'EBIT attraverso la seguente equazione:

Utile netto = EBIT - Interessi - Imposte

Pertanto, possiamo sostituire il reddito netto nella formula FCFE dal reddito netto con l'equazione sopra:

FCFE = EBIT - Interessi - Imposte + Deprezzamento e ammortamento - Δ Capitale circolante - CapEx + Prestito netto

Dove:

  • FCFE - Free Cash Flow to Equity
  • EBIT - Guadagni prima di interessi e tasse
  • Δ Capitale circolante - Variazione del capitale circolante
  • CapEx - Spese in conto capitale

L'approccio di cui sopra al calcolo dell'FCFE fornisce una panoramica più dettagliata della composizione dei flussi di cassa liberi verso il capitale proprio (FCFE). Si noti che questo livello di granularità non è sempre richiesto in un modello finanziario.

In alcuni casi, può provocare effetti negativi, poiché complica la comprensione di un modello. Tuttavia, è accettabile applicare questa variazione del calcolo FCFE quando la valutazione della redditività dell'azienda dalle sue normali attività commerciali è essenziale.

Calcolo FCFE e rendiconto finanziario

FCFE da CFO Formula and Financial Statements

Un analista che calcola i flussi di cassa liberi in azioni in un modello finanziario deve essere in grado di navigare rapidamente attraverso i rendiconti finanziari. La ragione principale è che tutti gli input richiesti per il calcolo della metrica sono presi dal bilancio. La guida di seguito ti aiuterà a incorporare rapidamente e correttamente l'FCFE dal calcolo dell'EBIT in un modello finanziario.

  1. EBIT: gli utili della società prima degli interessi e delle tasse (EBIT) sono registrati nel conto economico della società.
  2. Interessi: gli interessi passivi della società si trovano nel conto economico dopo l'EBIT.
  3. Imposte: i pagamenti delle imposte possono essere trovati anche sul conto economico dopo l'utile ante imposte (EBT).
  4. Deprezzamento e ammortamento: Gli ammortamenti sono registrati nel conto economico della società nella sezione Spese. La sezione segue l'utile lordo dell'azienda. Analogamente all'utile netto, anche gli ammortamenti sono elencati nel rendiconto finanziario, nella sezione Cash from Operations.
  5. CapEx: la spesa in conto capitale (CapEx) può essere trovata sul rendiconto del flusso di cassa nella sezione Cash from Investing.
  6. La variazione del capitale circolante (può anche essere indicata come ΔCapitale lavorativo) viene calcolata nel rendiconto finanziario della società all'interno della sezione Cash from Operations.
  7. Debito netto: l'importo del debito netto si trova anche sul rendiconto del flusso di cassa, nella sezione Cash from Investing.

Risorse addizionali

Finance offre la certificazione FMVA® Financial Modeling & Valuation Analyst (FMVA) ™ Unisciti a oltre 350.600 studenti che lavorano per aziende come Amazon, JP Morgan e il programma di certificazione Ferrari per coloro che desiderano portare la propria carriera a un livello superiore. Per continuare ad apprendere e far progredire la tua carriera, saranno utili le seguenti risorse finanziarie:

  • Costo del capitale proprio Il costo del capitale è il tasso di rendimento richiesto da un azionista per investire in un'azienda. Il tasso di rendimento richiesto si basa sul livello di rischio associato all'investimento
  • EBIT vs EBITDA EBIT vs EBITDA EBIT vs EBITDA - due metriche molto comuni utilizzate nella valutazione finanziaria e aziendale. Ci sono differenze importanti, pro / contro da capire. EBIT sta per: guadagni prima degli interessi e delle tasse. EBITDA sta per: guadagni prima di interessi, tasse, deprezzamento e ammortamento. Esempi e
  • Reddito operativo Reddito operativo Il reddito operativo, noto anche come utile operativo o Utile prima di interessi e imposte (EBIT), è l'ammontare dei ricavi rimasti dopo aver dedotto i costi operativi diretti e indiretti. Gli interessi passivi, gli interessi attivi e altre fonti di reddito non operative non sono considerati nel calcolo del reddito operativo
  • Metodi di valutazione Metodi di valutazione Quando si valuta una società come un'entità in funzionamento, vengono utilizzati tre metodi di valutazione principali: analisi DCF, società comparabili e transazioni precedenti. Questi metodi di valutazione sono utilizzati nell'investment banking, ricerca azionaria, private equity, sviluppo aziendale, fusioni e acquisizioni, acquisizioni con leva finanziaria e finanza

Raccomandato

Cosa sono le compagnie di riassicurazione?
Cos'è un fondo speculativo?
Cosa significa acquistare a margine?