Cos'è una banca fiduciaria?

Una banca fiduciaria è un'organizzazione che consente ai propri clienti di effettuare transazioni tra loro tramite contratti noti come trust. La banca funge da trustee in tali transazioni e trasferisce le attività da un cliente / cliente (noto come disponente) a un altro (noto come beneficiario) secondo i termini del contratto di fiducia.

Trust Bank

Sommario

  • Una banca fiduciaria consente ai propri clienti di effettuare transazioni tra loro tramite contratti noti come trust.
  • Le banche fiduciarie giapponesi offrono servizi bancari / finanziari insieme a servizi relativi agli investimenti come la gestione patrimoniale.
  • Mitsubishi UFJ Trust and Banking (MUTB), una delle più grandi banche fiduciarie del Giappone, gestisce attualmente $ 370 miliardi di asset.

Trust Banks in Giappone

Molti paesi hanno banche fiduciarie o offrono servizi di banca fiduciaria, ma il Giappone ha una delle industrie di banche fiduciarie più grandi e consolidate al mondo. Le banche fiduciarie giapponesi sono istituzioni finanziarie che combinano servizi bancari / finanziari con servizi relativi agli investimenti come gestione patrimoniale e servizi vari, tra cui progettazione e gestione di piani pensionistici, intermediazione immobiliare e servizi di valutazione per clienti bancari individuali e aziendali.

Le banche fiduciarie in Giappone sono state separate dai dipartimenti fiduciari bancari all'inizio degli anni '60 per colmare il divario tra banche e società di intermediazione mobiliare. Attualmente, Mitsubishi UFJ Trust and Banking (MUTB) è una delle più grandi banche fiduciarie del paese con $ 370 miliardi di asset in gestione.

Storia delle banche fiduciarie in Giappone

Il Giappone ha istituito il suo primo sistema di fiducia per obbligazioni garantite nel 1905, quando ha promulgato il Secured Bonds Trust Act. La legislazione consentiva a grandi banche e istituzioni finanziarie di scambiare obbligazioni tra loro. Il progetto sostenuto dal governo è stato un fattore chiave dietro il grande afflusso di capitali in Giappone nella prima parte del 20 ° secolo. Gli afflussi di capitali hanno permesso al paese di diventare una superpotenza militare ed economica nella regione Asia-Pacifico.

Nel 1906 fu fondata la Tokyo Trust Company per aiutare le famiglie e le piccole imprese a mobilitare fondi e investire nei mercati finanziari. Nel 1921, il numero di banche fiduciarie ammontava a più di 400. Fino ad allora, il governo ha permesso alle banche di governarsi in gran parte da sole. Nel 1922, il Giappone ha approvato il Trust Act come legge governativa per i trust e il Trust Business Act per proteggere i settlors ei beneficiari dei trust.

Funzioni delle banche fiduciarie in Giappone

Le banche fiduciarie in Giappone combinano servizi bancari / finanziari con servizi relativi agli investimenti per clienti aziendali e privati. Inoltre, le banche forniscono anche servizi vari quali progettazione e gestione di piani pensionistici, intermediazione immobiliare e altri servizi. Sono in grado di accedere non solo al mercato in espansione del finanziamento diretto ma anche al mercato tradizionale del finanziamento indiretto.

La diversità delle operazioni e dei servizi offerti dalle banche fiduciarie giapponesi può essere delineata dalla seguente descrizione grafica:

Trust Business ModelFonte: Trust Companies Association of Japan

Risorse addizionali

Finance è il fornitore ufficiale della certificazione FMVA® Global Modeling & Valuation Analyst (FMVA) ™ Unisciti a oltre 350.600 studenti che lavorano per aziende come Amazon, JP Morgan e il programma di certificazione Ferrari, progettato per aiutare chiunque a diventare un analista finanziario di livello mondiale . Per continuare a far avanzare la tua carriera, le risorse finanziarie aggiuntive di seguito saranno utili:

  • Intermediario finanziario Intermediario finanziario Un intermediario finanziario si riferisce a un'istituzione che funge da intermediario tra due parti al fine di facilitare una transazione finanziaria. Le istituzioni comunemente denominate intermediari finanziari includono banche commerciali, banche di investimento, fondi comuni di investimento e fondi pensione.
  • Banca ipotecaria Banca ipotecaria Una banca ipotecaria è una banca specializzata in prestiti ipotecari. Può essere coinvolto nell'origine o nel servizio di mutui ipotecari, o in entrambi. Le banche prestano il proprio capitale ai mutuatari e raccolgono i pagamenti a rate insieme a un certo tasso di interesse o vendono i loro prestiti sul mercato secondario.
  • Tipi di banche al dettaglio Tipi di banche al dettaglio In generale, ci sono tre tipi principali di banche al dettaglio. Sono banche commerciali, unioni di credito e alcuni fondi di investimento che offrono servizi bancari al dettaglio. Tutti e tre lavorano per fornire servizi bancari simili. Questi includono conti correnti, conti di risparmio, mutui, carte di debito, carte di credito e prestiti personali.
  • Le migliori banche in Giappone Le migliori banche in Giappone Ci sono circa 200 banche in Giappone. La Banca del Giappone, la banca centrale del paese, è stata fondata nel 1882 per controllare l'offerta di moneta nazionale e servire come prestatore di ultima istanza per le banche in Giappone.

Raccomandato

Cos'è un privilegio volontario?
Cosa sono i fondi del mercato monetario?
Cos'è il Pairs Trading?