Cosa sono le scorte limitate?

Le azioni limitate si riferiscono a un'assegnazione di azioni a una persona che è soggetta a condizioni che devono essere soddisfatte prima che l'azionista Azionario Azionario Azionario Azionario (noto anche come Azionario Azionario) è un conto nel bilancio di una società che consiste in capitale sociale più utili non distribuiti . Rappresenta anche il valore residuo delle attività meno le passività. Riorganizzando l'equazione contabile originale, otteniamo capitale azionario = attività - le passività possono esercitare il diritto di trasferire o vendere le azioni. Viene comunemente rilasciato ai funzionari aziendali Struttura aziendale La struttura aziendale si riferisce all'organizzazione di diversi dipartimenti o unità aziendali all'interno di un'azienda. A seconda degli obiettivi di un'azienda e del settore, come direttori e dirigenti senior.Alcune delle condizioni possono includere la continuazione dell'occupazione per un periodo definito, l'utile per azione Utile per azione (EPS) L'utile per azione (EPS) è una metrica chiave utilizzata per determinare la parte dell'azionista comune del profitto dell'azienda. L'EPS misura gli obiettivi di profitto di ciascuna quota comune o altri obiettivi di performance finanziaria concordati in anticipo. Le condizioni possono applicarsi all'assegnazione di azioni piuttosto che al diritto di vendere o trasferire azioni che sono già state assegnate al beneficiario.Le condizioni possono essere applicate all'assegnazione di azioni piuttosto che al diritto di vendere o trasferire azioni che sono già state assegnate al beneficiario.Le condizioni possono essere applicate all'assegnazione di azioni piuttosto che al diritto di vendere o trasferire azioni che sono già state assegnate al beneficiario.

Stock limitato

Scorte limitate in una relazione acquirente-venditore

Le scorte limitate possono essere utilizzate come parte del corrispettivo. Considerazione Il termine "corrispettivo" è un concetto nella legislazione inglese che si riferisce al prezzo pagato in cambio dell'adempimento di una promessa. La sua caratteristica principale è che il promettente deve dare una promessa di qualcosa di valore e il promesso deve dare qualcosa di valore in cambio. In termini semplici, qualsiasi cosa di valore promessa da una parte all'altra può essere considerata come una considerazione. tra un acquirente e un venditore. L'acquirente di un'azienda può assegnare al venditore azioni limitate nella società se soddisfano specifici requisiti di transazione post-vendita.

Transizione graduale

Uno dei requisiti può comportare la garanzia che il team di gestione dal lato del venditore rimanga in attività per un periodo di tempo concordato. Ciò aiuta il nuovo team di gestione dell'acquirente ad adattarsi facilmente alla nuova attività. Se uno dei dirigenti se ne va prima del periodo concordato, l'acquirente può annullare l'assegnazione dello stock limitato.

Applicare l'accordo di non concorrenza

L'acquirente può anche assegnare azioni limitate al team di gestione come un modo per far rispettare un accordo di non concorrenza Accordo di non sollecitazione Un accordo di non sollecitazione è un contratto che impedisce a un individuo (in genere un ex dipendente) di sollecitare dipendenti o clienti dopo. Il nuovo acquirente desidera la garanzia del venditore che, dopo aver acquistato l'attività, il venditore non si avventuri in un modello di business identico che compete direttamente o indirettamente con l'acquirente. Lo stock soggetto a restrizioni diventa trasferibile dopo la scadenza di un periodo di tempo concordato.

Unità contro premi

Le unità di azioni limitate e le assegnazioni di azioni limitate sono due delle strutture di bonus in azioni più popolari per i dipendenti. Ecco una spiegazione di come le due variazioni di stock si confrontano tra loro.

Unità di scorta limitata

Un'unità azionaria limitata si riferisce a una promessa a un dipendente di concedere loro un numero specifico di azioni nell'azienda che dà lavoro. Le azioni vengono emesse in base a un programma di maturazione e il dipendente deve continuare a lavorare con il datore di lavoro per un determinato periodo di tempo prima di poter ottenere i pieni diritti sulle azioni.

A volte, le scorte limitate per i dirigenti di alto livello possono essere legate a obiettivi di prestazioni a livello individuale o aziendale. Il dipendente può avere la possibilità di scegliere di ricevere contanti pari al valore totale delle azioni anziché ricevere le azioni effettive. Inoltre, i detentori di questo tipo di azioni in genere non godono dei diritti di voto.

Assegnazione di azioni limitate

I premi di azioni limitate condividono molte somiglianze con le unità di azioni limitate. Le aziende utilizzano questi premi per concedere ai dipendenti azioni della società in aggiunta al loro regolare compenso. Una delle caratteristiche che differenziano i premi di azioni limitate dalle quote di azioni limitate è che il primo viene fornito con diritti di voto immediatamente quando viene assegnato.

Tuttavia, il dipendente di solito non può riscattare i premi di azioni vincolate in contanti, a differenza del caso con le unità di azioni limitate.

Stock ristretto vs. stock option

I dipendenti in genere preferiscono possedere azioni limitate piuttosto che stock option per diversi motivi, tra cui:

Strumento motivante

I dipendenti sono motivati ​​ad agire e pensare come i proprietari dell'azienda quando vengono assegnati titoli vincolati. Questo perché, quando le azioni vincolate vengono cedute, il dipendente diventa automaticamente un comproprietario dell'azienda e ha diritto di voto durante le assemblee generali speciali e annuali. Si spera che questo spinga i dipendenti a concentrarsi maggiormente sul raggiungimento degli obiettivi aziendali complessivi dell'azienda.

Al contrario, possedere stock option tende maggiormente a far concentrare i dipendenti su attività a breve termine che possono aumentare il prezzo delle azioni per guadagni a breve termine, piuttosto che concentrarsi su guadagni a lungo termine che aiuteranno l'azienda a crescere.

Le opzioni su azioni possono facilmente diventare prive di valore

Le stock option hanno un'elevata possibilità di diventare prive di valore, rispetto alle assegnazioni di azioni limitate. Se il prezzo dell'azione rimane al di sotto o scende al di sotto del prezzo di esercizio dell'opzione, l'opzione è sostanzialmente priva di valore, poiché il titolare dell'opzione non può esercitare proficuamente l'opzione. Ciò è in contrasto con le azioni limitate che mantengono un valore intrinseco indipendentemente dal movimento del prezzo delle azioni.

Tassazione

Le scorte limitate sono considerate reddito lordo in termini di tassazione. Inoltre, tale reddito viene rilevato alla data di maturazione delle azioni. La data di maturazione è la data in cui le azioni possono essere trasferite o vendute dal beneficiario.

Un dipendente paga l'imposta sul reddito sul valore totale delle azioni durante il periodo in cui investe. Il dipendente paga anche l'imposta sulle plusvalenze su eventuali plusvalenze di valore del titolo quando viene venduto. La quantità di azioni vincolate che un dipendente è tenuto a dichiarare a fini fiscali è il valore equo di mercato delle azioni, meno il prezzo di esercizio originale.

Un detentore di azioni vincolate può esercitare un'elezione della Sezione 83-B che gli consente di utilizzare il prezzo alla data di assegnazione piuttosto che il prezzo della data di maturazione per calcolare l'importo dell'imposta sul reddito dovuta. Ciò richiede il pagamento dell'imposta prima della data di maturazione, ma aiuta a ridurre al minimo l'importo della responsabilità fiscale se lo stock viene concesso a un prezzo inferiore. Tuttavia, intraprendere questa azione è rischioso perché, se lo stock limitato non viene mai concesso, le tasse già pagate su di esso non sono rimborsabili.

Letture correlate

Finance offre la certificazione FMVA® Financial Modeling & Valuation Analyst (FMVA) ™ Unisciti a oltre 350.600 studenti che lavorano per aziende come Amazon, JP Morgan e il programma di certificazione Ferrari per coloro che desiderano portare la propria carriera a un livello superiore. Per continuare ad apprendere e far progredire la tua carriera, saranno utili le seguenti risorse finanziarie:

  • Cliff Vesting Cliff Vesting Cliff Vesting è un processo in cui i dipendenti hanno diritto a tutti i benefici derivanti dai piani pensionistici qualificati della loro azienda a una determinata data
  • Employee Stock Ownership Plan (ESOP) Employee Stock Ownership Plan (ESOP) Un Employee Stock Ownership Plan (ESOP) si riferisce a un piano di benefici per i dipendenti che assegna ai dipendenti una quota di partecipazione nella società. Il datore di lavoro assegna una percentuale delle azioni della società a ciascun dipendente idoneo senza alcun costo iniziale. La distribuzione delle azioni può essere basata sulla scala salariale del dipendente, termini di
  • Remunerazione Remunerazione La remunerazione è qualsiasi tipo di compenso o pagamento che un individuo o un dipendente riceve come pagamento per i propri servizi o per il lavoro svolto per un'organizzazione o azienda. Include lo stipendio base che un dipendente riceve, insieme ad altri tipi di pagamento che maturano nel corso del loro lavoro, che
  • Compensazione basata su azioni Compensazione basata su azioni La compensazione basata su azioni (chiamata anche Compensazione basata su azioni o Compensazione azionaria) è un modo per pagare i dipendenti e gli amministratori di una società con quote di proprietà nell'azienda. Viene tipicamente utilizzato per motivare i dipendenti al di là del normale compenso in contanti e per allineare i loro interessi a quelli dell'azienda.

Raccomandato

Cos'è il Schedule 13D Filing?
Cosa fa & ldquo; Alla pari & rdquo; Significare?
Cos'è una compagnia di mutua assicurazione?