Cos'è un mercato orizzontale?

Un mercato orizzontale è un mercato presente in un'ampia gamma di settori. Un'impresa che opera in un mercato orizzontale avrà consumatori e acquirenti in diversi settori dell'economia. Quindi, un'azienda che vende a più settori si trova in un mercato orizzontale. Il mercato delle forniture per ufficio, è un esempio di mercato orizzontale, in quanto vende a tutti i tipi di industrie. Tuttavia, il mercato dei bisturi è un mercato verticale poiché la maggior parte dei chirurghi acquista un tale articolo.

Mercato orizzontale

Operare in mercati orizzontali e verticali

Un'azienda che opera in un mercato orizzontale avrà, per definizione, una clientela ampia e diversificata. Ciò significa che i loro prodotti tendono ad essere versatili e possono soddisfare le esigenze di un'ampia gamma di clienti. Un altro ottimo esempio di mercato orizzontale è quello del caffè. Persone provenienti da tutto il mondo e da diversi settori bevono caffè!

Alcune società possono agire contemporaneamente su un mercato orizzontale e uno verticale. Ad esempio, una società di software per le risorse umane può avere un prodotto specializzato per studi legali. Sebbene abbia una piattaforma HR generale per tutti i tipi di attività, ha anche una piattaforma HR specifica per gli studi legali. Questo prodotto specializzato può avere funzionalità specifiche del settore come il monitoraggio se i dipendenti hanno superato l'esame di avvocato, l'integrazione con i database del tribunale o il monitoraggio dei casi specifici a cui stanno lavorando gli avvocati dello studio. Queste funzionalità aggiuntive non aggiungono valore per un'azienda che opera nel settore delle costruzioni e la funzionalità aggiunta può persino essere un fastidio. Mentre la piattaforma HR aziendale generale si trova su un mercato orizzontale, la piattaforma specializzata Law HR opera su un mercato verticale.

Vantaggi di operare in un mercato orizzontale

Un vantaggio di agire su un mercato orizzontale è che esiste un'ampia base di consumatori. Pertanto, l'impresa è meno esposta al rischio di carenza di domanda. Beni e servizi in un mercato orizzontale sono versatili, poiché per definizione vengono utilizzati in più settori. Vi è un basso potere contrattuale per gli acquirenti dei beni, poiché la base di consumatori è ampia. Un mercato verticale tende ad avere acquirenti con un potere contrattuale più elevato, poiché la natura specializzata del prodotto tende a restringere il mercato indirizzabile. Molti mercati orizzontali consentono inoltre ai fornitori di effettuare discriminazioni di prezzo, in quanto possono applicare prezzi diversi ai consumatori di settori diversi.

Svantaggi

  1. Le strategie di marketing non sono mirate, poiché gli acquirenti sono in più settori economici.
  2. I margini di profitto possono essere inferiori a quelli delle società che operano in un mercato verticale.

Strategia di marketing

Determinare il mercato del tuo prodotto è fondamentale quando si tratta di strategia commerciale e di marketing. Con l'aumento del marketing digitale e dei big data, è sempre più facile indirizzare i clienti in base alle loro abitudini e ai loro dati demografici. Tuttavia, quando un prodotto si trova in un mercato orizzontale, una diffusione delle informazioni più ampia è più vantaggiosa. I metodi tradizionali come i cartelloni pubblicitari e gli annunci televisivi a volte sono una strategia molto più efficace per la vendita dei loro prodotti.

Letture correlate

Finance è il fornitore ufficiale della certificazione FMVA® Global Financial Modeling & Valuation Analyst Unisciti a oltre 350.600 studenti che lavorano per aziende come Amazon, JP Morgan e il programma di certificazione Ferrari, progettato per aiutare chiunque a diventare un analista finanziario di livello mondiale. Per ulteriori informazioni, consulta le seguenti risorse finanziarie gratuite:

  • Curva di domanda Curva di domanda La curva di domanda è una linea che mostra quante unità di un bene o servizio verranno acquistate a prezzi diversi. Il prezzo viene tracciato sull'asse verticale (Y) mentre la quantità viene tracciata sull'asse orizzontale (X).
  • Legge dell'offerta Legge dell'offerta La legge dell'offerta è un principio fondamentale in economia che afferma che, assumendo che tutto il resto sia costante, un aumento del prezzo dei beni avrà un corrispondente aumento diretto nell'offerta degli stessi. La legge dell'offerta descrive il comportamento del produttore quando il prezzo di un bene aumenta o diminuisce.
  • Posizionamento di mercato Posizionamento di mercato Il posizionamento di mercato si riferisce alla capacità di influenzare la percezione del consumatore riguardo a un marchio o prodotto rispetto ai concorrenti. L'obiettivo del mercato
  • Mercato indirizzabile totale Mercato indirizzabile totale (TAM) Il mercato indirizzabile totale (TAM), indicato anche come mercato disponibile totale, è l'opportunità di guadagno complessiva disponibile per un prodotto o servizio se

Raccomandato

Calcolatore di inflazione
Che cos'è il reddito netto al netto delle imposte (NIAT)?
Cos'è il profitto contro il contante?