Cos'è la manipolazione del mercato?

La manipolazione del mercato si riferisce all'inflazione artificiale o alla deflazione del prezzo di un titolo. Conosciuto anche come manipolazione dei prezzi o manipolazione delle azioni, implica la manipolazione letterale di un mercato finanziario per guadagno personale. Significa influenzare il comportamento dei titoli con l'intento di farlo.

Manipolazione del mercato

La manipolazione del mercato può essere difficile per le autorità e le autorità di regolamentazione del mercato Securities and Exchange Commission (SEC) La US Securities and Exchange Commission, o SEC, è un'agenzia indipendente del governo federale degli Stati Uniti responsabile dell'attuazione delle leggi federali sui titoli e della proposta di regole sui titoli. È anche incaricato di mantenere il settore dei titoli e gli scambi di azioni e opzioni da rilevare, dato che più variabili influenzano il movimento del prezzo di un titolo. Alcune di queste variabili potrebbero non essere nemmeno perfettamente quantificabili. Tuttavia, una volta rilevata, la manipolazione del mercato si scontra con una grave responsabilità civile.

Sommario

  • La manipolazione del mercato si riferisce all'inflazione artificiale o alla deflazione del prezzo di un titolo.
  • La manipolazione del mercato può essere difficile non solo per le autorità ma anche per il manipolatore.
  • Ci sono due principali tecniche di manipolazione del mercato: pump and dump e cacca e scoop.

Perché la manipolazione del mercato è difficile?

La manipolazione del mercato può essere difficile non solo per le autorità ma anche per il manipolatore. Queste difficoltà sono esacerbate dall'aumento delle dimensioni del mercato e del numero dei partecipanti.

Pertanto, è più facile manipolare i prezzi delle azioni di una piccola azienda, come un penny stock. Questo perché altri partecipanti al mercato e regolatori tendono a prestare maggiore attenzione alle società con capitalizzazione di mercato media o grande Capitalizzazione di mercato La capitalizzazione di mercato (capitalizzazione di mercato) è il valore di mercato più recente delle azioni in circolazione di una società. La capitalizzazione di mercato è uguale al prezzo corrente delle azioni moltiplicato per il numero di azioni in circolazione. La comunità degli investitori utilizza spesso il valore della capitalizzazione di mercato per classificare le società.

Come funziona la manipolazione del mercato?

Esistono diversi modi per manipolare le scorte Scorte Che cos'è un'azione? Un individuo che possiede azioni in una società è chiamato azionista ed è idoneo a rivendicare parte delle attività e dei guadagni residui della società (in caso di scioglimento della società). I termini "stock", "share" e "equity" sono usati in modo intercambiabile. prezzi sul mercato. Lo sgonfiaggio del prezzo di un titolo può essere ottenuto inserendo una quantità notevolmente elevata di piccoli ordini a un prezzo inferiore al prezzo di mercato corrente di quel titolo.

Gli investitori lo interpretano come un segnale che c'è qualcosa che non va nell'azienda. Una percezione negativa spinge gli investitori a vendere i titoli, spingendo così il prezzo del titolo ancora più in basso.

Uno dei modi per gonfiare il prezzo di un titolo è piazzare un numero uguale di ordini di acquisto e vendita per lo stesso titolo contemporaneamente, ma utilizzando broker diversi. Pertanto, gli ordini si annullano a vicenda.

L'elevato volume di ordini eseguiti dà a un investitore l'impressione che vi sia un maggiore interesse per il titolo. Questo li convince della possibilità di un futuro apprezzamento del prezzo, quindi acquistano quel titolo, che alla fine finisce per spingere il prezzo effettivo delle azioni più in alto.

Tecniche di manipolazione del mercato

Le tecniche di manipolazione del mercato implicano la diffusione di informazioni false tramite canali online che sono frequentemente visitati dagli investitori. La raffica di cattive informazioni sulle bacheche, se combinata con segnali di mercato che sembrano legittimi in superficie, può incoraggiare i trader a eseguire un determinato scambio.

Le due principali tecniche di manipolazione del mercato sono:

1. Pump and Dump

Pump and dump è una tecnica di manipolazione utilizzata frequentemente per gonfiare artificialmente il prezzo della sicurezza. Il manipolatore quindi vende e i follower rimangono con una sicurezza sopravvalutata. Funziona su azioni con capitalizzazione di micro-mercato.

2. Poop and Scoop

La tecnica della cacca e della paletta non è usata frequentemente come la pompa e lo scarico. Qui, il prezzo delle azioni di una società a media o grande capitalizzazione viene artificialmente sgonfio. Una volta che accade, il manipolatore acquista le azioni sottovalutate, realizzando così un profitto.

La cacca e la paletta sono più rari perché è significativamente più difficile influenzare artificialmente i prezzi di una buona compagnia.

Manipolazione di valuta

Anche questo è un tipo di manipolazione del mercato, ma è considerato una classe diversa, dato che viene eseguito da autorità legali come banche centrali e governi sovrani. La manipolazione della valuta non è effettivamente illegale, ma è disapprovata e considerata una pratica scorretta dall'Organizzazione mondiale del commercio (OMC).

I partner commerciali possono anche scegliere di imporre sanzioni ai manipolatori di valuta. Con il sistema del tasso di cambio fluttuante, i paesi possono sgonfiare o gonfiare il valore della propria valuta rispetto a quella di altri paesi. Possono svalutare vendendo titoli di stato. Obbligazioni Le obbligazioni sono titoli a reddito fisso emessi da società e governi per raccogliere capitali. L'emittente dell'obbligazione prende in prestito il capitale dall'obbligazionista e gli effettua pagamenti fissi a un tasso di interesse fisso (o variabile) per un determinato periodo. o stampare valuta per rendere le esportazioni più economiche e le importazioni più costose, affrontando così gli squilibri commerciali.

Per saperne di più

Finance è il fornitore ufficiale della certificazione CBCA ™ Certified Banking & Credit Analyst (CBCA) ™ L'accreditamento Certified Banking & Credit Analyst (CBCA) ™ è uno standard globale per gli analisti del credito che copre finanza, contabilità, analisi del credito, analisi del flusso di cassa, modelli di alleanze, rimborsi di prestiti e altro ancora. programma di certificazione, progettato per trasformare chiunque in un analista finanziario di livello mondiale. Per continuare ad apprendere e sviluppare la tua conoscenza dell'analisi finanziaria, consigliamo vivamente le risorse aggiuntive di seguito:

  • Volume degli scambi Volume degli scambi Il volume degli scambi, noto anche come volume degli scambi, si riferisce alla quantità di azioni o contratti che appartengono a un dato titolo scambiato su base giornaliera
  • Insider trading Insider trading Insider trading si riferisce alla pratica di acquistare o vendere titoli di una società quotata in borsa mentre si è in possesso di informazioni materiali che sono
  • Titoli negoziabili Titoli negoziabili I titoli negoziabili sono strumenti finanziari a breve termine senza restrizioni che vengono emessi per titoli azionari o per titoli di debito di una società quotata in borsa. La società emittente crea questi strumenti con il preciso scopo di raccogliere fondi per finanziare ulteriormente le attività aziendali e l'espansione.
  • Dinamiche di mercato Dinamiche di mercato Le dinamiche di mercato si riferiscono alle forze che influenzano i prezzi e i comportamenti di produttori e consumatori. Le forze si traducono nella creazione di segnali di prezzo

Raccomandato

Come alfabetizzare in Excel?
Cos'è il valore aggiunto economico?
Cos'è un consiglio di amministrazione?