Cos'è la centralizzazione?

La centralizzazione si riferisce al processo in cui le attività che coinvolgono la pianificazione e il processo decisionale all'interno di un'organizzazione Struttura aziendale La struttura aziendale si riferisce all'organizzazione di diversi dipartimenti o unità aziendali all'interno di un'azienda. A seconda degli obiettivi di un'azienda e del settore si concentrano su un leader specifico. Tratti di leadership I tratti di leadership si riferiscono alle qualità personali che definiscono leader efficaci. La leadership si riferisce alla capacità di un individuo o di un'organizzazione di guidare individui, team o organizzazioni verso il raggiungimento di scopi e obiettivi. La leadership svolge una funzione importante nella gestione o nella posizione. In un'organizzazione centralizzata, i poteri decisionali sono mantenuti nella sede centrale e tutti gli altri uffici ricevono i comandi dalla sede principale.I dirigenti e gli specialisti che prendono le decisioni critiche hanno sede nella sede centrale.

Centralizzazione

Allo stesso modo, in una struttura governativa centralizzata, l'autorità decisionale è concentrata ai vertici e tutti gli altri livelli inferiori seguono le indicazioni provenienti dal vertice della struttura organizzativa.

Vantaggi della centralizzazione

Una centralizzazione efficace offre i seguenti vantaggi:

1. Una chiara catena di comando

Un'organizzazione centralizzata beneficia di una chiara catena di comando perché ogni persona all'interno dell'organizzazione sa a chi riferire. I dipendenti junior sanno a chi rivolgersi ogni volta che hanno dubbi sull'organizzazione. D'altra parte, i dirigenti senior seguono un piano chiaro di delega dell'autorità ai dipendenti che eccellono in funzioni specifiche. I dirigenti guadagnano anche la fiducia che quando delegano le responsabilità a manager di medio livello e ad altri dipendenti, non ci saranno sovrapposizioni. Una chiara catena di comando è utile quando l'organizzazione ha bisogno di eseguire le decisioni rapidamente e in modo unificato.

2. Visione focalizzata

Quando un'organizzazione segue una struttura di gestione centralizzata, può concentrarsi facilmente sulla realizzazione della sua visione. Esistono chiare linee di comunicazione e il dirigente senior può comunicare la visione dell'organizzazione ai dipendenti e guidarli verso il raggiungimento della visione. In assenza di una gestione centralizzata, ci saranno incongruenze nel trasmettere il messaggio ai dipendenti perché non ci sono chiare linee di autorità. Dirigere la visione dell'organizzazione dall'alto consente un'agevole implementazione delle sue visioni e strategie. Stakeholder dell'organizzazione Stakeholder Negli affari, uno stakeholder è qualsiasi individuo, gruppo o parte che ha un interesse in un'organizzazione e nei risultati delle sue azioni. Anche esempi comuni come clienti, fornitori e comunità ricevono un messaggio uniforme.

3. Costi ridotti

Un'organizzazione centralizzata aderisce a procedure e metodi standard che guidano l'organizzazione, il che aiuta a ridurre i costi di ufficio e amministrativi SG&A SG&A include tutte le spese non di produzione sostenute da un'azienda in un dato periodo. Ciò include spese come affitto, pubblicità, marketing, contabilità, contenzioso, viaggi, pasti, stipendi della direzione, bonus e altro. A volte, può anche includere spese di ammortamento. I principali responsabili delle decisioni sono alloggiati presso la sede o la sede centrale dell'azienda e, pertanto, non è necessario distribuire ulteriori reparti e attrezzature ad altre filiali. Inoltre, l'organizzazione non deve sostenere costi aggiuntivi per assumere specialisti per le sue filiali poiché le decisioni critiche vengono prese presso la sede centrale e quindi comunicate alle filiali.La chiara catena di comando riduce la duplicazione delle responsabilità che può comportare costi aggiuntivi per l'organizzazione.

4. Rapida attuazione delle decisioni

In un'organizzazione centralizzata, le decisioni vengono prese da un piccolo gruppo di persone e quindi comunicate ai manager di livello inferiore. Il coinvolgimento di poche persone rende il processo decisionale più efficiente poiché possono discutere i dettagli di ogni decisione in una riunione. Le decisioni vengono quindi comunicate ai livelli inferiori dell'organizzazione per l'implementazione. Se i manager di livello inferiore sono coinvolti nel processo decisionale, il processo richiederà più tempo e sorgeranno conflitti. Ciò renderà il processo di implementazione lungo e complicato perché alcuni manager potrebbero opporsi alle decisioni se il loro input viene ignorato.

5. Migliore qualità del lavoro

Le procedure standardizzate e una migliore supervisione in un'organizzazione centralizzata si traducono in una migliore qualità del lavoro. Ci sono supervisori in ogni dipartimento che garantiscono che i risultati siano uniformi e di alta qualità. L'uso di attrezzature avanzate riduce i potenziali sprechi dovuti al lavoro manuale e aiuta anche a garantire un lavoro di alta qualità. La standardizzazione del lavoro riduce anche la replica delle attività che possono comportare costi di manodopera elevati.

Svantaggi della centralizzazione

I seguenti sono gli svantaggi della centralizzazione:

1. Leadership burocratica

La gestione centralizzata assomiglia a una forma dittatoriale di leadership in cui ci si aspetta che i dipendenti forniscano risultati solo in base a ciò che gli alti dirigenti assegnano loro. I dipendenti non sono in grado di contribuire al processo decisionale dell'organizzazione e sono semplicemente gli attuatori delle decisioni prese a un livello superiore. Quando i dipendenti incontrano difficoltà nell'attuazione di alcune decisioni, i dirigenti non capiranno perché sono solo responsabili delle decisioni e non attuatori delle decisioni. Il risultato di tali azioni è un calo delle prestazioni perché i dipendenti non hanno la motivazione per attuare le decisioni prese dai dirigenti di alto livello senza il contributo dei dipendenti di livello inferiore.

2. Telecomando

I dirigenti dell'organizzazione sono sottoposti a un'enorme pressione per formulare decisioni per l'organizzazione e mancano di controllo sul processo di implementazione. L'incapacità dei dirigenti di decentralizzare il processo decisionale aggiunge molto lavoro alle loro scrivanie. I dirigenti soffrono della mancanza di tempo per supervisionare l'attuazione delle decisioni. Ciò porta alla riluttanza da parte dei dipendenti. Pertanto, i dirigenti potrebbero finire per prendere troppe decisioni che vengono attuate in modo inadeguato o ignorate dai dipendenti.

3. Ritardi nel lavoro

La centralizzazione si traduce in ritardi nel lavoro poiché i record vengono inviati da e verso la sede centrale. I dipendenti fanno affidamento sulle informazioni comunicate loro dall'alto e ci sarà una perdita di ore di lavoro se si verificano ritardi nella trasmissione dei record. Ciò significa che i dipendenti saranno meno produttivi se dovranno aspettare lunghi periodi per ottenere indicazioni sui loro prossimi progetti.

4. Mancanza di lealtà dei dipendenti

I dipendenti diventano fedeli a un'organizzazione quando gli sono consentite iniziative personali nel lavoro che svolgono. Possono introdurre la loro creatività e suggerire modi per eseguire determinati compiti. Tuttavia, nella centralizzazione, non c'è iniziativa nel lavoro perché i dipendenti eseguono attività concettualizzate dai dirigenti. Ciò limita la loro creatività e lealtà all'organizzazione a causa della rigidità del lavoro.

Sommario

La centralizzazione si riferisce a una configurazione in cui i poteri decisionali sono concentrati in pochi leader ai vertici della struttura organizzativa. Le decisioni vengono prese in alto e comunicate ai manager di livello inferiore per l'implementazione.

Altre risorse

Finance è un fornitore leader di formazione e avanzamento di carriera per professionisti finanziari, inclusa la certificazione FMVA® Financial Modeling & Valuation Analyst (FMVA) ™ Unisciti a oltre 350.600 studenti che lavorano per aziende come Amazon, JP Morgan e il programma di certificazione Ferrari. Per continuare ad apprendere e far progredire la tua carriera, saranno utili le seguenti risorse finanziarie:

  • Strategia aziendale Strategia aziendale La strategia aziendale si concentra su come gestire le risorse, il rischio e il rendimento all'interno di un'azienda, invece di guardare ai vantaggi competitivi nella strategia aziendale
  • Pensiero di gruppo Pensiero di gruppo Pensiero di gruppo è un termine sviluppato dallo psicologo sociale Irving Janis nel 1972 per descrivere decisioni sbagliate prese da un gruppo a causa delle pressioni del gruppo. Il pensiero di gruppo è un fenomeno in cui i modi di affrontare i problemi o le questioni sono trattati dal consenso di un gruppo piuttosto che da individui che agiscono in modo indipendente.
  • Sviluppo aziendale Sviluppo aziendale Lo sviluppo aziendale è il gruppo di una società responsabile delle decisioni strategiche per far crescere e ristrutturare la propria attività, stabilire partnership strategiche, impegnarsi in fusioni e acquisizioni (M&A) e / o raggiungere l'eccellenza organizzativa. Corp Dev persegue anche opportunità che sfruttano il valore della piattaforma di business dell'azienda.
  • Dare l'esempio Dare l'esempio La leadership è un processo in cui un individuo influenza il comportamento e gli atteggiamenti di altre persone. Dare l'esempio aiuta le altre persone a vedere cosa si trova

Raccomandato

Cos'è Alpha?
Cos'è un'economia di mercato?
Finanza vs Guida alla carriera contabile