Che cos'è il flusso di cassa dalle operazioni?

Il flusso di cassa dalle operazioni è la sezione del rendiconto del flusso di cassa di una società Rendiconto del flusso di cassa Un rendiconto del flusso di cassa (chiamato ufficialmente Rendiconto dei flussi di cassa) contiene informazioni sulla quantità di denaro che una società ha generato e utilizzato durante un determinato periodo. Contiene 3 sezioni: contanti da operazioni, contanti da investimenti e contanti da finanziamento. che rappresenta la quantità di denaro che un'azienda genera (o consuma) dallo svolgimento delle proprie attività operative in un periodo di tempo. Le attività operative includono la generazione di ricavi Ricavi I ricavi sono il valore di tutte le vendite di beni e servizi riconosciute da un'azienda in un periodo. I ricavi (indicati anche come vendite o reddito) costituiscono l'inizio del conto economico di un'azienda ed è spesso considerato la "linea superiore" di un'azienda. , pagare le spese e finanziare il capitale circolante.Viene calcolato prendendo (1) l'utile netto di una società. Reddito netto Il reddito netto è una voce chiave, non solo nel conto economico, ma in tutti e tre i rendiconti finanziari principali. Sebbene sia ottenuto attraverso il conto economico, l'utile netto è utilizzato anche sia nello stato patrimoniale che nel rendiconto finanziario. , (2) aggiustamento per elementi non monetari e (3) contabilizzazione delle variazioni del capitale circolante.

Flusso di cassa dalle operazioni

Formula Flusso di cassa dalle operazioni

Mentre la formula esatta sarà diversa per ogni azienda (a seconda delle voci che hanno nel conto economico e nello stato patrimoniale), esiste una formula generica del flusso di cassa dalle operazioni che può essere utilizzata:

Flusso di cassa da operazioni = Utile netto + Voci non monetarie + Variazioni del capitale circolante

Scopri di più con esempi dettagliati nel corso di analisi finanziaria di Finance.

Esempio di flusso di cassa dalle operazioni

Di seguito è riportato un esempio del flusso di cassa operativo di Amazon dal 2015 al 2017. Come puoi vedere nello screenshot qui sotto, il rendiconto inizia con l'utile netto, quindi aggiunge tutti gli elementi non monetari e tiene conto delle variazioni del capitale circolante Net Working Capital Net Il capitale circolante (NWC) è la differenza tra le attività correnti di una società (al netto della liquidità) e le passività correnti (al netto del debito) nel suo bilancio. È una misura della liquidità di una società e della sua capacità di far fronte agli obblighi a breve termine nonché alle operazioni di finanziamento dell'attività. La posizione ideale è quella di.

Segui questi tre passaggi:

  1. Prendi l'utile netto dal conto economico
  2. Aggiungere le spese non in contanti
  3. Adeguare le variazioni del capitale circolante

Flusso di cassa dalle sezioni operative

Flusso di cassa da operazioni vs reddito netto

Flusso di cassa operativo Flusso di cassa operativo Il flusso di cassa operativo (OCF) è l'importo di cassa generato dalle normali attività operative di un'azienda in un periodo di tempo specifico. La formula del flusso di cassa operativo è l'utile netto (dalla parte inferiore del conto economico), più eventuali elementi non monetari, più gli aggiustamenti per le variazioni del capitale circolante viene calcolato partendo dall'utile netto, che proviene dalla parte inferiore del conto economico. Poiché il conto economico utilizza la contabilità per competenza Principio di competenza Il principio di competenza è un concetto contabile che richiede che le transazioni siano registrate nel periodo di tempo durante il quale si verificano, indipendentemente dal periodo di tempo in cui vengono ricevuti i flussi di cassa effettivi dall'operazione. L'idea alla base del principio di competenza è che gli eventi finanziari implicano la corrispondenza dei ricavi,include le spese che potrebbero non essere state ancora effettivamente pagate. Pertanto, il reddito netto deve essere aggiustato aggiungendo tutte le spese non monetarie come l'ammortamento, la compensazione basata su azioni e altre.

Una volta che il reddito netto è stato rettificato per tutte le spese non monetarie, deve essere rettificato anche per le variazioni dei saldi del capitale circolante. Poiché i contabili riconoscono i ricavi Riconoscimento dei ricavi Il riconoscimento dei ricavi è un principio contabile che delinea le condizioni specifiche in base alle quali i ricavi vengono rilevati. In teoria, esiste un'ampia gamma di potenziali punti in cui è possibile riconoscere i ricavi. Questa guida affronta i principi di riconoscimento sia per IFRS che per US GAAP. in base al momento in cui un prodotto o servizio viene consegnato (e non quando viene effettivamente pagato), alcune delle entrate potrebbero non essere pagate e quindi creerà una contabilità clienti La contabilità clienti (AR) rappresenta le vendite a credito di un'azienda, che non lo sono ma interamente versato dai propri clienti, attivo corrente in bilancio. Le aziende consentono ai propri clienti di pagare a un prezzo ragionevole,periodo di tempo prolungato, a condizione che i termini siano concordati. equilibrio. Lo stesso vale per le spese maturate a conto economico, ma non effettivamente pagate.

Calcolo del campione

Diamo un'occhiata a un semplice esempio insieme dal corso di modellazione finanziaria di Finance.

Modello di flusso di cassa dalle operazioni

Passaggio 1 : iniziare a calcolare il flusso di cassa operativo prendendo l'utile netto dal conto economico Conto economico Il Conto economico è uno dei rendiconti finanziari principali di una società che mostra i profitti e le perdite in un periodo di tempo. L'utile o la perdita è determinato prendendo tutti i ricavi e sottraendo tutte le spese sia dalle attività operative che da quelle non operative. Questa dichiarazione è una delle tre dichiarazioni utilizzate sia nella finanza aziendale (inclusa la modellazione finanziaria) che nella contabilità. .

Passaggio 2 : aggiungi nuovamente tutti gli elementi non in contanti. In questo caso, ammortamento Spese di ammortamento Le spese di ammortamento vengono utilizzate per ridurre il valore di impianti, immobili e macchinari in modo che corrispondano all'uso e all'usura nel tempo. Le spese di ammortamento sono utilizzate per riflettere meglio la spesa e il valore di un bene a lungo termine in relazione ai ricavi che genera. e l'ammortamento è l'unico elemento.

Passaggio 3 : aggiustare le variazioni del capitale circolante. In questo caso, c'è solo una riga perché il modello ha una sezione separata di seguito che calcola le variazioni della contabilità clienti, inventario Inventario Inventario è un conto attivo corrente trovato nel bilancio, costituito da tutte le materie prime, lavori in corso e prodotti finiti accumulati da un'azienda. È spesso considerato il più illiquido di tutte le attività correnti, quindi è escluso dal numeratore nel calcolo del rapporto rapido. e conti da pagare.

Variazioni del capitale circolante del flusso di cassa

Flusso di cassa da operazioni vs EBITDA

Guadagni prima delle imposte sugli interessi Deprezzamento e ammortamento (EBITDA EBITDA EBITDA o Earnings Before Interest, Tax, Depreciation, Amortization è l'utile di una società prima che venga effettuata una qualsiasi di queste detrazioni nette. L'EBITDA si concentra sulle decisioni operative di un'azienda perché guarda al business " la redditività delle operazioni principali prima dell'impatto della struttura del capitale (formula, esempi) è una delle metriche più quotate in finanza. Certificazione FMVA® per analisti finanziari Unisciti a oltre 350.600 studenti che lavorano per aziende come Amazon, JP Morgan e Ferrari che la utilizzano regolarmente quando si confrontano aziende che utilizzano l'onnipresente EV / EBITDA EV / EBITDA EV / EBITDA viene utilizzato nella valutazione per confrontare il valore di attività simili valutando il loro valore d'impresa (EV) rispetto all'EBITDA multiplo rispetto alla media In questa guida,scomporremo il multiplo EV / EBTIDA nei suoi vari componenti e ti guideremo attraverso come calcolarlo passo dopo passo. Poiché l'EBITDA non include le spese di ammortamento, a volte è considerato un indicatore del flusso di cassa.

Poiché l'EBITDA esclude interessi e tasse, può essere molto diverso dal flusso di cassa operativo. Inoltre, l'impatto delle variazioni nel capitale circolante e di altre spese non monetarie Spese non monetarie Le spese non monetarie appaiono nel conto economico perché i principi contabili richiedono che siano registrate nonostante non siano effettivamente pagate in contanti. può renderlo ancora più diverso.

Scopri di più nei corsi di Business Modeling di Finance.

Spese in conto capitale

Sebbene il flusso di cassa operativo ci dica quanto denaro genera un'azienda dalle sue operazioni, non tiene conto degli investimenti di capitale necessari per sostenere o far crescere l'azienda.

Per avere un quadro completo della posizione finanziaria di un'azienda, è importante tenere conto delle spese in conto capitale Spese in conto capitale Le spese in conto capitale si riferiscono a fondi utilizzati da un'azienda per l'acquisto, il miglioramento o il mantenimento di beni a lungo termine per migliorare l'efficienza o capacità dell'azienda. Le attività a lungo termine sono generalmente fisiche e hanno una vita utile di più di un periodo contabile. (CapEx), che può essere trovato sotto Flusso di cassa da attività di investimento Flusso di cassa da attività di investimento Flusso di cassa da attività di investimento è la sezione del rendiconto finanziario di un'azienda che mostra quanto denaro è stato utilizzato (o generato da) investimenti durante un periodo di tempo specifico. Le attività di investimento includono acquisti di asset a lungo termine, acquisizioni di aziende,e investimenti in titoli negoziabili.

Deducendo le spese in conto capitale dal flusso di cassa dalle operazioni ci dà Free Cash Flow Free Cash Flow (FCF) Free Cash Flow (FCF) misura la capacità di un'azienda di produrre ciò a cui gli investitori tengono di più: il denaro disponibile viene distribuito in modo discrezionale, che spesso è utilizzato per valutare un'azienda in un modello DCF (discounted cash flow) Guida gratuita per la formazione sul modello DCF Un modello DCF è un tipo specifico di modello finanziario utilizzato per valutare un'impresa. Il modello è semplicemente una previsione del flusso di cassa libero unlevered di un'azienda.

Download modello modello DCF

Impara a costruire un modello DCF nel corso di modellazione della valutazione aziendale di Finance!

Risorse addizionali

Grazie per aver letto questa guida per capire cos'è il flusso di cassa dalle operazioni, come viene calcolato e perché è importante. Per saperne di più e continuare a costruire la tua carriera come analista finanziario Certificazione FMVA® Unisciti a oltre 350.600 studenti che lavorano per aziende come Amazon, JP Morgan e Ferrari, queste risorse finanziarie aggiuntive saranno utili:

  • Spese in conto capitale Spese in conto capitale Le spese in conto capitale si riferiscono a fondi utilizzati da un'azienda per l'acquisto, il miglioramento o la manutenzione di beni a lungo termine per migliorare l'efficienza o la capacità dell'azienda. Le attività a lungo termine sono generalmente fisiche e hanno una vita utile di più di un periodo contabile.
  • Metodi di ammortamento Metodi di ammortamento I tipi più comuni di metodi di ammortamento includono quote a quote costanti, doppio saldo decrescente, unità di produzione e somma degli anni. Esistono varie formule per il calcolo dell'ammortamento di un bene. Gli ammortamenti sono utilizzati nella contabilizzazione per allocare il costo di un'attività materiale lungo la sua vita utile.
  • Spese non monetarie Spese non monetarie Le spese non monetarie figurano nel conto economico perché i principi contabili richiedono che siano registrate nonostante non siano effettivamente pagate in contanti.
  • Ciclo del capitale circolante Ciclo del capitale circolante Il ciclo del capitale circolante per un'azienda è il tempo necessario per convertire il capitale circolante netto totale (attività correnti meno passività correnti) in contanti. Le aziende in genere cercano di gestire questo ciclo vendendo rapidamente l'inventario, raccogliendo rapidamente le entrate e pagando le bollette lentamente, per ottimizzare il flusso di cassa.

Raccomandato

Cosa sono le quote di importazione?
Cos'è la liquidità?
Cos'è un paradiso fiscale?