Cos'è una clausola di accelerazione?

Una clausola di accelerazione è un patto nei contratti di prestito che richiede ai mutuatari di rimborsare l'intero importo del capitale in caso di violazione del contratto o mancato rispetto di determinati requisiti stabiliti dal prestatore. Le clausole di accelerazione sono più diffuse nel settore immobiliare, dove proteggono il prestatore quando il mutuatario è inadempiente sul pagamento degli interessi o qualche altra clausola di debito Covenant di debito Le clausole di debito sono restrizioni che i prestatori (creditori, detentori di debiti, investitori) impongono ai contratti di prestito di limitare le azioni del mutuatario (debitore). . Il numero di mancati pagamenti o di obblighi violati che sono accettabili sono determinati nel contratto di prestito durante le negoziazioni.

Clausola di accelerazione

Trigger per clausole di accelerazione

Le seguenti sono le circostanze in cui possono essere attivate le clausole di accelerazione:

1. Mancato pagamento degli interessi

I pagamenti degli interessi sono determinati dal tasso di interesse Tasso di interesse Un tasso di interesse si riferisce all'importo addebitato da un prestatore a un mutuatario per qualsiasi forma di debito data, generalmente espresso come percentuale del capitale. che un prestatore addebita un debitore. I pagamenti degli interessi sono richiesti su intervalli di tempo fissi (di solito ogni mese). Il mancato rispetto dei requisiti di pagamento degli interessi può comportare l'attivazione di una clausola di accelerazione. Tuttavia, la soglia per il numero di mancati pagamenti prima della quale la clausola viene attivata varia in base al contratto di prestito.

2. Mancato rispetto delle rate del mutuo

Poiché gli importi del prestito principale sono in genere elevati, il rimborso avviene tramite pagamenti di interessi Interessi pagabili Gli interessi passivi sono un conto delle passività riportato nel bilancio di una società che rappresenta l'importo degli interessi passivi maturati fino ad oggi ma che non sono stati pagati alla data in bilancio. Rappresenta l'importo degli interessi attualmente dovuti agli istituti di credito ed è tipicamente una passività corrente e pagamenti ipotecari su intervalli di tempo fissi. Il mancato rispetto delle rate del mutuo parziale può comportare l'attivazione di una clausola di accelerazione.

3. Clausole di due-on-sale

Una clausola "due-on-sale" è una disposizione contenuta nei contratti di prestito, che consente al creditore di richiedere il rimborso completo dell'importo del capitale se il mutuatario vende la proprietà ipotecata per il prestito. In un certo senso, le clausole di due-on-sale sono molto simili alle clausole di accelerazione e possono essere utilizzate per attivare un rimborso accelerato del prestito in caso di vendita della proprietà.

4. Violazione dei patti sul debito

I debiti covenant sono restrizioni poste dai finanziatori sui contratti di prestito al fine di allineare gli interessi del prestatore e del debitore. I patti di solito limitano le azioni del mutuatario e riducono il rischio che il mutuante deve affrontare stabilendo alcune regole all'interno delle quali il mutuatario deve agire.

Se il mutuatario viola le restrizioni, il prestatore può attivare una clausola accelerata e richiedere il rimborso completo. Ulteriori informazioni sui tipi di clausole di indebitamento possono essere trovate nell'articolo di Finance sui patti di debito. Patti di debito I patti di debito sono restrizioni che i finanziatori (creditori, detentori di debiti, investitori) impongono ai contratti di prestito per limitare le azioni del mutuatario (debitore).

Esempio pratico: clausola di accelerazione

Supponiamo che Dreamland Inc. abbia stipulato un contratto per l'acquisto di sei acri di terreno da Graceland Corp. per $ 1.000.000. Il $ 1.000.000 deve essere pagato in rate annuali di $ 200.000 nei prossimi cinque anni. Supponiamo che Dreamland completi i primi tre pagamenti ma non riesca a pagare la quarta rata in tempo.

Con una clausola di accelerazione, Graceland può ora richiedere immediatamente l'intero importo di $ 400.000. Se i $ 400.000 non possono essere pagati nel periodo di tempo stabilito, Graceland può prendere possesso del terreno senza restituire i $ 600.000 che ha già ricevuto.

Risorse addizionali

Finance offre la certificazione CBCA ™ Certified Banking & Credit Analyst (CBCA) ™ L'accreditamento Certified Banking & Credit Analyst (CBCA) ™ è uno standard globale per gli analisti del credito che copre finanza, contabilità, analisi del credito, analisi del flusso di cassa, modelli di covenant, prestito rimborsi e altro ancora. programma di certificazione per coloro che desiderano portare la propria carriera a un livello superiore. Per continuare ad apprendere e far progredire la tua carriera, le seguenti risorse saranno utili:

  • Contratto di prestito commerciale Contratto di prestito commerciale Un contratto di prestito commerciale si riferisce a un contratto tra un mutuatario e un prestatore quando il prestito è per scopi commerciali. Ogni volta che viene presa in prestito una notevole quantità di denaro, un individuo o un'organizzazione deve stipulare un contratto di prestito. Il mutuante fornisce i soldi, a condizione che il mutuatario accetti tutte le clausole del prestito
  • Analisi del credito Analisi del credito L'analisi del credito è il processo per determinare la capacità di un'azienda o di una persona di rimborsare i propri debiti. In altre parole, è un processo che determina il rischio di credito o il rischio di insolvenza di un potenziale mutuatario. Incorpora fattori sia qualitativi che quantitativi.
  • Regolamento del debito Regolamento del debito Un regolamento del debito si riferisce a un accordo raggiunto tra un creditore e un mutuatario in cui un pagamento ridotto da parte del mutuatario è considerato come pagamento completo. In altre parole, un regolamento del debito è un accordo di riduzione del debito raggiunto tra un creditore e un mutuatario.
  • Prestiti garantiti vs prestiti non garantiti Prestiti garantiti vs prestiti non garantiti Quando si pianifica di prendere un prestito personale, il mutuatario può scegliere tra prestiti garantiti e non garantiti. Quando si prende in prestito denaro da una banca, un'unione di credito o

Raccomandato

Calcolatore di inflazione
Che cos'è il reddito netto al netto delle imposte (NIAT)?
Cos'è il profitto contro il contante?