Cos'è un periodo di rendicontazione?

Un periodo di rendicontazione, noto anche come periodo contabile, è un arco di tempo discreto e uniforme per il quale vengono riportati e analizzati i risultati finanziari e la posizione finanziaria di un'azienda. In altre parole, i dati contenuti nei rendiconti finanziari sono generati dai professionisti finanziari della società Titoli di lavoro nel settore bancario e finanziario Questi sono i titoli di lavoro bancari, finanziari e contabili più comuni per studenti e professionisti che desiderano avanzare nella loro carriera. Questi titoli vengono regolarmente utilizzati nelle offerte di lavoro trovate online, coprendo qualsiasi cosa, dalle posizioni di livello iniziale fino al livello manager e esecutivo. dalle operazioni durante il periodo di rendicontazione.

Periodo di rendicontazione

Un'azienda di solito si impegna in molte attività continue. Le attività possono essere suddivise in intervalli specifici, distinti e brevi ai fini dell'informativa finanziaria. Senza un periodo di rendicontazione, i contabili non conoscerebbero i mesi da considerare per creare rapporti finanziari.

Sommario

  • Un periodo di rendicontazione è il periodo di tempo durante il quale un'azienda riporta la propria performance finanziaria e la propria posizione finanziaria.
  • Un'azienda può scegliere di utilizzare il tradizionale anno solare di 12 mesi o adottare un anno fiscale di 12 mesi.
  • Le società utilizzano normalmente gli stessi periodi di rendicontazione per confrontare la performance finanziaria e la posizione finanziaria corrente con quelle degli anni precedenti .

Quanto dura il periodo di rendicontazione?

A seconda delle esigenze del pubblico interessato, il periodo di riferimento può essere mensile, trimestrale, semestrale o annuale. Se il periodo contabile di una società è per un periodo di 12 mesi ma termina in una data diversa dal 31 dicembre, si parla di anno fiscale Anno fiscale (FY) Un anno fiscale (FY) è di 12 mesi o 52 settimane periodo di tempo utilizzato da governi e imprese a fini contabili per formulare relazioni finanziarie annuali. Un anno fiscale (FY) non segue necessariamente l'anno solare. Può essere un periodo come il 1 ° ottobre 2009 - 30 settembre 2010. o un anno finanziario, invece di un anno solare.

Un anno fiscale imposta in modo casuale l'inizio del periodo di rendicontazione su qualsiasi data e i dati finanziari vengono aggregati per un anno dopo tale data. Ad esempio, un anno fiscale che inizia il 1 ° novembre terminerà il 31 ottobre dell'anno successivo. L'anno fiscale dovrebbe idealmente terminare in una data in cui l'attività economica è bassa. A questo punto, di solito ci sono meno attività e passività da verificare.

Un periodo di rapporto può anche essere per un periodo di tempo più breve, ad esempio un mese, una settimana o alcuni giorni. Di solito accade quando un'azienda ha appena iniziato a operare o quando termina le sue operazioni prima della fine del normale periodo contabile. Tale periodo può essere utilizzato anche quando una società viene rilevata da una nuova società madre.

La preparazione di documenti interni (per la rendicontazione finanziaria interna), come registrazioni fiscali dei dipendenti, ordini di acquisto duplicati e rapporti di inventario, può dipendere da periodi contabili mensili o trimestrali. Conti esterni, come i conti economici Conto economico Il conto economico è uno dei principali rendiconti finanziari di una società che mostra i profitti e le perdite in un periodo di tempo. L'utile o la perdita è determinato prendendo tutti i ricavi e sottraendo tutte le spese sia dalle attività operative che da quelle non operative. Questa dichiarazione è una delle tre dichiarazioni utilizzate sia nella finanza aziendale (inclusa la modellazione finanziaria) che nella contabilità. , di solito dipendono dai periodi contabili annuali.

Cicli di reporting

Perché è importante il periodo di rendicontazione?

Il tempo gioca un ruolo significativo nella contabilità e nella rendicontazione finanziaria. Il periodo di rendicontazione aiuta l'azienda a organizzare i propri report finanziari per gli utenti interessati alla situazione finanziaria dell'azienda. Gli utenti del bilancio della società devono disporre di informazioni finanziarie affidabili e aggiornate per valutare le prestazioni e la posizione dell'azienda. Li aiuta a prendere importanti decisioni aziendali e ad agire tempestivamente. Gli utenti includono dipendenti, dirigenti interni, investitori, creditori, agenzie governative, ecc.

La direzione interna dell'azienda ha bisogno di vedere i rapporti finanziari più di una volta all'anno per poter prevedere con precisione le vendite, le spese e il personale futuri. I dipendenti sono generalmente interessati alla situazione finanziaria dell'azienda perché può influire sulla sicurezza del loro lavoro. Possono anche partecipare alla partecipazione agli utili. Significa che migliori sono le prestazioni dell'azienda, più soldi accumuleranno per la pensione.

I creditori attuali e potenziali, così come gli investitori, devono vedere come sta andando l'attività rispetto ai periodi contabili precedenti. Con queste informazioni potranno decidere se intendono entrare o proseguire i rapporti commerciali con l'azienda.

Bilancio preparato per un periodo di rendicontazione

Di seguito sono riportati i rendiconti finanziari normalmente preparati per un periodo di riferimento. Il periodo contabile di riferimento è normalmente indicato nell'intestazione dei rendiconti finanziari.

1. Conto economico / Conto profitti e perdite

Il conto economico / conto economico mostra alle parti interessate la redditività che la società ha svolto durante il periodo di rendicontazione. Include entrate, spese, perdite e guadagni.

2. Stato Patrimoniale / Stato Patrimoniale

La situazione patrimoniale / finanziaria mostra la situazione finanziaria della società alla fine del periodo di rendicontazione. Comprende le attività della società, le passività e il patrimonio netto degli azionisti. Rappresenta anche il valore residuo delle attività meno le passività. Riorganizzando l'equazione contabile originale, otteniamo capitale azionario = attività - passività.

3. Rendiconto finanziario

Il rendiconto finanziario indica in che misura un'entità ha generato liquidità per finanziare le proprie spese operative, estinguere i propri obblighi di debito e finanziare i propri investimenti durante il periodo di rendicontazione.

4. Rendiconto degli utili non distribuiti

Il prospetto degli utili non distribuiti mostra la parte dell'utile dell'azienda che è stata distribuita tra i suoi proprietari e la parte trattenuta in azienda per la crescita futura.

Per poter fare confronti tra il bilancio corrente e quelli degli anni precedenti, le organizzazioni tendono a utilizzare gli stessi periodi di rendicontazione di anno in anno. Un'entità che sperimenta una crescita costante nei periodi contabili annuali mostra stabilità e una posizione di redditività a lungo termine. L'uniformità dei periodi di rendicontazione dei clienti consente inoltre a una società diversa di eseguire analisi comparative.

Più risorse

Finance offre la certificazione FMVA® Financial Modeling & Valuation Analyst (FMVA) ™ Unisciti a oltre 350.600 studenti che lavorano per aziende come Amazon, JP Morgan e il programma di certificazione Ferrari per coloro che desiderano portare la propria carriera a un livello superiore. Per continuare ad apprendere e sviluppare la tua knowledge base, esplora le risorse pertinenti aggiuntive di seguito:

  • Analisi del bilancio Analisi del bilancio Come eseguire l'analisi del bilancio. Questa guida ti insegnerà a eseguire l'analisi del rendiconto finanziario del conto economico, dello stato patrimoniale e del rendiconto finanziario, inclusi margini, rapporti, crescita, liquidità, leva finanziaria, tassi di rendimento e redditività.
  • Calendarization Calendarization Il processo di standardizzazione dei rendiconti finanziari è chiamato calendarizzazione. Per rendere "uguali" le società comparabili, i dati finanziari di ciascuna società devono essere standardizzati in modo che vi sia una base equa per il confronto. Se stai esaminando un insieme di società con anni fiscali diversi
  • Previsione a rotazione Previsione a rotazione Una previsione a rotazione è un report finanziario che prevede il futuro su un periodo continuo sulla base di dati storici. A differenza dei budget statici che prevedono il futuro per un periodo di tempo fisso, ad esempio da gennaio a dicembre, una previsione mobile viene regolarmente aggiornata durante tutto l'anno per riflettere eventuali modifiche
  • Year to Date (YTD) Year to Date (YTD) Year to date (YTD) si riferisce al periodo dall'inizio dell'anno corrente a una data specificata. L'anno in corso si basa sul numero di giorni dall'inizio dell'anno solare (o anno fiscale). È comunemente usato in contabilità e finanza per scopi di rendicontazione finanziaria.

Raccomandato

Calcolatore di inflazione
Che cos'è il reddito netto al netto delle imposte (NIAT)?
Cos'è il profitto contro il contante?