Cos'è un tasso di dividendo?

Il tasso di dividendo è l'importo in contanti restituito da una società ai suoi azionisti su base annua come percentuale del valore di mercato Valore di mercato Il valore di mercato viene solitamente utilizzato per descrivere il valore di un'attività o di una società in un mercato finanziario. È determinato reciprocamente dagli operatori di mercato e dall'azienda. Il denaro restituito agli investitori è chiamato dividendo, da cui il termine tasso di dividendo.

Tasso di dividendo

Sommario

  • Il tasso di dividendo è il dividendo annuale su un singolo titolo diviso per il prezzo di mercato corrente di quel titolo.
  • I dividendi possono variare notevolmente tra le società e i settori. Le aziende mature pagano dividendi più alti rispetto alle aziende in crescita.
  • Un aumento del tasso di dividendo di una società invia un segnale positivo al mercato sulle azioni della società.

Formula del tasso di dividendo

Il tasso di dividendo può essere descritto come l'importo in contanti ricevuto da un azionista, diviso per il valore di mercato delle azioni detenute da quell'azionista. Su base per azione, il tasso di dividendo è l'importo del dividendo annuale per azione, diviso per il prezzo corrente del titolo.

Tasso di dividendo = Dividendo per azione / Prezzo corrente per azione

Esempio di tasso di dividendo

A partire dal 1 ° luglio 2020, Boeing Co. distribuisce dividendi di $ 2,055 per azione ogni trimestre. Si aggiunge a un dividendo annuale di $ 8,22. Il prezzo attuale delle azioni della Boeing è di $ 180,32. In base alla formula sopra, se dividi il dividendo annuale per azione di $ 8,22 per il prezzo corrente di mercato per azione di $ 180,32, ottieni un tasso di dividendo del 4,56%.

Un tasso di dividendo del 4,56% implica che ogni investitore riceverebbe dividendi annuali pari al 4,56% del valore di mercato delle azioni di Boeing da loro detenute. Quindi, se un investitore detiene 100 azioni di Boeing, il valore di mercato delle azioni detenute da quell'investitore è di $ 18.032 e l'investitore riceverebbe il 4,56% di tale valore ogni anno sotto forma di dividendi dalla società. Ammonta a un importo di dividendo annuale di $ 822.

Società con i tassi di dividendo più elevati

Tassi di dividendo - Società miglioriA partire dal 1 luglio 2020. Fonte

Varianza nei tassi di dividendo

I tassi di dividendo possono variare notevolmente tra le aziende e i settori. Ad esempio, aziende mature in un settore, come i materiali di base Settore dei materiali di base Il settore dei materiali di base è composto da aziende coinvolte nella scoperta, estrazione e lavorazione di materie prime. Comprende l'estrazione mineraria e la silvicoltura, molto probabilmente fornirebbe agli investitori tassi di dividendo più elevati rispetto alle società tecnologiche in rapida crescita.

È il caso a causa delle limitate opzioni per le società mature di investire denaro in ulteriori espansioni o progetti di capitale; quindi, scelgono di restituire parte del denaro ai suoi azionisti. Tuttavia, una società in forte crescita vorrebbe utilizzare tutta la liquidità disponibile per alimentare la sua forte crescita e probabilmente non fornirebbe un dividendo ai suoi azionisti.

Effetto di segnalazione dei tassi di dividendo

Un tasso di dividendo elevato fornisce due segnali chiari e distinti al mercato. In primo luogo, indica che la direzione crede nella capacità dell'azienda di generare un flusso di cassa costante dalle sue operazioni per il prossimo futuro. In secondo luogo, indica che il management deve affrontare opzioni limitate in termini di espansione e crescita.

Una dichiarazione di un dividendo o un aumento di un dividendo è generalmente visto come segnali positivi dal mercato perché anche se non c'è molto spazio per la crescita dell'azienda, un dividendo alto riduce il problema dell'agenzia.

Implicazioni fiscali dei dividendi

La maggior parte dei paesi tassano i dividendi. A volte è vista come una doppia imposizione poiché la società è tassata in base al reddito netto generato, e quindi anche i singoli azionisti che ricevono i dividendi sono tassati.

L'imposta sulle plusvalenze Imposta sulle plusvalenze L'imposta sulle plusvalenze è una tassa imposta sulle plusvalenze o sui profitti che un individuo ricava dalla vendita di beni. L'imposta viene imposta solo una volta che l'attività è stata convertita in contanti e non quando è ancora nelle mani di un investitore. e l'imposta sui dividendi generalmente non è la stessa. Ad eccezione di alcuni paesi, come Spagna, Finlandia ed Estonia, tra gli altri, l'imposta sulle plusvalenze è generalmente inferiore all'imposta sui dividendi.

Più risorse

Finance è il fornitore ufficiale della certificazione CBCA ™ Certified Banking & Credit Analyst (CBCA) ™ L'accreditamento Certified Banking & Credit Analyst (CBCA) ™ è uno standard globale per gli analisti del credito che copre finanza, contabilità, analisi del credito, analisi del flusso di cassa, modelli di alleanze, rimborsi di prestiti e altro ancora. programma di certificazione, progettato per trasformare chiunque in un analista finanziario di livello mondiale.

Per aiutarti a diventare un analista finanziario di livello mondiale e far avanzare la tua carriera al massimo delle tue potenzialità, queste risorse aggiuntive saranno molto utili:

  • Rapporto di pagamento dei dividendi Rapporto di pagamento dei dividendi Il rapporto di pagamento dei dividendi è l'importo dei dividendi pagati agli azionisti in relazione all'importo totale del reddito netto generato da una società. Formula, esempio
  • Utile per azione (EPS) Utile per azione (EPS) L'utile per azione (EPS) è una metrica chiave utilizzata per determinare la quota dell'azionista comune del profitto della società. L'EPS misura il profitto di ciascuna quota comune
  • Date importanti per i dividendi Date importanti per i dividendi Al fine di comprendere le azioni che pagano dividendi, è fondamentale conoscere le date importanti dei dividendi. Un dividendo si presenta tipicamente sotto forma di una distribuzione in contanti che viene pagata dagli utili dell'azienda agli investitori.
  • Reddito netto da investimenti (NII) Reddito netto da investimenti (NII) Il reddito netto da investimenti (NII) è il reddito totale prima delle imposte che un investitore riceve sul proprio portafoglio di attività di investimento. Il reddito netto da investimenti è

Raccomandato

Calcolatore di inflazione
Che cos'è il reddito netto al netto delle imposte (NIAT)?
Cos'è il profitto contro il contante?