Cos'è il trading ad alta frequenza?

Il trading ad alta frequenza (HFT) è un trading algoritmico caratterizzato da un'esecuzione di scambi ad alta velocità, un numero estremamente elevato di transazioni e un orizzonte di investimento a brevissimo termine Posizioni lunghe e corte Nell'investimento, le posizioni lunghe e corte rappresentano le scommesse direzionali degli investitori che un titolo salirà (se lungo) o diminuirà (se corto). Nel trading di asset, un investitore può assumere due tipi di posizioni: long e short. Un investitore può acquistare un asset (andando a lungo) o venderlo (andando a breve). . Il trading ad alta frequenza sfrutta computer speciali per ottenere la massima velocità di esecuzione degli scambi possibile. HFT è molto complesso e, quindi, principalmente uno strumento utilizzato da grandi investitori istituzionali come le banche di investimento Elenco delle migliori banche di investimento Elenco delle 100 migliori banche di investimento al mondo in ordine alfabetico.Le principali banche di investimento nell'elenco sono Goldman Sachs, Morgan Stanley, BAML, JP Morgan, Blackstone, Rothschild, Scotiabank, RBC, UBS, Wells Fargo, Deutsche Bank, Citi, Macquarie, HSBC, ICBC, Credit Suisse, Bank of America Merril Lynch e fondi speculativi.

Trading ad alta frequenza

Vantaggi del trading ad alta frequenza

La negoziazione ad alta frequenza, insieme alla negoziazione di grandi volumi di titoli Titoli negoziabili I titoli negoziabili sono strumenti finanziari a breve termine senza restrizioni che vengono emessi per titoli azionari o per titoli di debito di una società quotata in borsa. La società emittente crea questi strumenti con il preciso scopo di raccogliere fondi per finanziare ulteriormente le attività aziendali e l'espansione. , consente ai trader di trarre profitto anche da fluttuazioni di prezzo molto piccole. Algoritmi di trading Algoritmi (Algos) Gli algoritmi (Algos) sono un insieme di istruzioni che vengono introdotte per eseguire un'attività.Algoritmi vengono introdotti per automatizzare il trading per generare profitti a una frequenza impossibile per un trader umano in grado di scansionare più mercati e scambi. Ciò consente ai trader di trovare più opportunità di trading,compreso l'arbitraggio di lievi differenze di prezzo per lo stesso asset scambiato su borse diverse.

Molti sostenitori dell'HFT sostengono che aumenta la liquidità nel mercato. L'HFT aumenta chiaramente la concorrenza nel mercato poiché gli scambi vengono eseguiti più velocemente e il volume degli scambi aumenta in modo significativo. La maggiore liquidità fa diminuire gli spread denaro-lettera, rendendo i mercati più efficienti in termini di prezzo.

Rischi del trading ad alta frequenza

Il trading ad alta frequenza rimane un'attività controversa e c'è poco consenso al riguardo tra i regolatori, i professionisti della finanza e gli studiosi.

Una delle principali critiche all'HFT è che crea solo "liquidità fantasma" nel mercato. Gli oppositori di HFT sottolineano che la liquidità creata non è "reale" perché i titoli vengono detenuti solo per pochi secondi. Prima che un investitore regolare possa acquistare il titolo, è già stato scambiato più volte tra i trader ad alta frequenza. Nel momento in cui l'investitore regolare effettua un ordine, l'enorme liquidità creata da HFT è in gran parte diminuita.

Inoltre, si suppone che i trader ad alta frequenza (grandi istituti finanziari) spesso traggano profitto a scapito dei piccoli attori del mercato (piccoli istituti finanziari, singoli investitori).

Infine, l'HFT è stato collegato a una maggiore volatilità del mercato e persino a crolli del mercato. Le autorità di regolamentazione hanno catturato alcuni trader ad alta frequenza impegnati in manipolazioni illegali del mercato come spoofing e stratificazione. È stato dimostrato che l'HFT ha contribuito in modo sostanziale all'eccessiva volatilità del mercato manifestata durante il Flash Crash nel 2010.

Letture correlate

Grazie per aver letto questa guida finanziaria all'HFT. Per saperne di più su altri metodi di trading, investimenti e altro, consigliamo vivamente le risorse gratuite aggiuntive di seguito:

  • Investire: una guida per principianti Investire: una guida per principianti La guida Finance's Investing for Beginners ti insegnerà le basi dell'investimento e come iniziare. Scopri le diverse strategie e tecniche per il trading e i diversi mercati finanziari in cui puoi investire.
  • Momentum Investing Momentum Investing Momentum Investing è una strategia di investimento finalizzata all'acquisto di titoli che hanno mostrato una tendenza al rialzo dei prezzi o titoli di vendita allo scoperto che
  • Mercato primario Mercato primario Il mercato primario è il mercato finanziario in cui vengono emessi nuovi titoli e diventano disponibili per la negoziazione da parte di individui e istituzioni. Le attività di negoziazione dei mercati dei capitali sono separate nel mercato primario e nel mercato secondario.
  • Meccanismi di negoziazione Meccanismi di negoziazione I meccanismi di negoziazione si riferiscono ai diversi metodi di negoziazione delle attività. I due principali tipi di meccanismi di trading sono i meccanismi di trading basati sulle quotazioni e sugli ordini

Raccomandato

Cos'è un privilegio volontario?
Cosa sono i fondi del mercato monetario?
Cos'è il Pairs Trading?