Quali sono i metodi di riacquisto di azioni?

I metodi di riacquisto di azioni prevedono la riduzione del numero di azioni in circolazione e l'aumento del prezzo delle azioni rimanenti. Analogamente ai pagamenti dei dividendi, i riacquisti di azioni possono essere utilizzati per ridistribuire il capitale investito agli azionisti.

Metodi di riacquisto di azioni

Cos'è un riacquisto di azioni?

Un riacquisto di azioni (noto anche come riacquisto di azioni) è una transazione finanziaria in cui una società riacquista le sue azioni precedentemente emesse dal mercato utilizzando contanti. Poiché una società non può essere la propria azionista, le azioni riacquistate vengono annullate o sono detenute nella tesoreria della società. In ogni caso, le azioni non sono più idonee per il pagamento dei dividendi Politica dei dividendi La politica dei dividendi di una società determina l'ammontare dei dividendi pagati dalla società ai suoi azionisti e la frequenza con cui i dividendi vengono pagati e perdono il loro potere di voto.

Riepilogo rapido

  • Un riacquisto di azioni si verifica quando una società riacquista tutte o parte delle sue azioni dagli azionisti.
  • Le ragioni comuni per un riacquisto di azioni includono segnalare che le azioni della società sono sottovalutate, sfruttare l'efficienza fiscale, assorbire l'eccesso di azioni in circolazione e difendersi da un'acquisizione ostile.
  • I riacquisti sul mercato aperto, l'offerta pubblica di acquisto a prezzo fisso, l'offerta pubblica d'asta olandese e la negoziazione diretta con gli azionisti sono quattro metodi di riacquisto di azioni.

Motivi per un riacquisto di azioni

Alcuni motivi che spingono un'azienda ad avviare un riacquisto di azioni includono quanto segue:

1. Per segnalare che uno stock è sottovalutato

Se la direzione di una società ritiene che le azioni della società siano sottovalutate, possono decidere di riacquistare alcune delle sue azioni dal mercato per aumentare il prezzo delle azioni rimanenti.

2. Distribuire il capitale agli azionisti con un alto grado di flessibilità negli importi e nei tempi

I pagamenti dei dividendi non offrono molta flessibilità alla direzione dell'azienda poiché devono essere pagati in determinate date e tutti gli azionisti comuni devono essere pagati. D'altro canto, i riacquisti di azioni in genere forniscono un alto grado di flessibilità poiché non specificano gli importi che devono essere pagati o le date in cui le transazioni devono avvenire.

3. Per usufruire dei vantaggi fiscali

Il riacquisto di azioni può essere un'ottima alternativa ai pagamenti in contanti dei dividendi nei paesi in cui l'aliquota fiscale sui guadagni in conto capitale (il denaro che gli azionisti ricevono dal riacquisto di azioni sono trattate come plusvalenze) è inferiore all'aliquota fiscale sui dividendi.

4. Assorbire gli aumenti del numero di azioni in circolazione dovuti all'esercizio di stock option

Le aziende che offrono stock option come parte dei pacchetti di compensazione ai propri dipendenti avviano comunemente riacquisti di azioni proprie. La logica alla base della pratica è che quando i dipendenti dell'azienda esercitano le loro stock option, il numero di azioni in circolazione aumenta. Al fine di mantenere livelli ottimali di azioni in circolazione, una società riacquista alcune delle azioni dal mercato.

5. Da utilizzare come difesa ostile di acquisizione

Se esiste la minaccia di un'acquisizione ostile Acquisizione ostile Un'acquisizione ostile, in fusioni e acquisizioni (M&A), è l'acquisizione di una società target da parte di un'altra società (indicata come acquirente) rivolgendosi direttamente agli azionisti della società target, o mediante un'offerta pubblica di acquisto o un voto per delega. La differenza tra un ostile e un amico, il management di una società target può riacquistare alcune delle sue azioni dal mercato come strategia di difesa. L'obiettivo della strategia di difesa è diminuire le possibilità dell'acquirente di ottenere una partecipazione di controllo nella società target.

Metodi di riacquisto di azioni

In generale, un riacquisto di azioni può essere effettuato utilizzando operazioni di mercato aperto, un'offerta pubblica di acquisto a prezzo fisso, un'offerta pubblica d'asta olandese o una negoziazione diretta con gli azionisti.

Metodi di riacquisto di azioni

1. Riacquisto di azioni di mercato aperto

Una società riacquista le sue azioni direttamente dal mercato. Le transazioni vengono eseguite tramite i broker della società. Il riacquisto di azioni generalmente avviene per un lungo periodo di tempo poiché è necessario acquistare un numero elevato di azioni. Allo stesso tempo, a differenza di altri metodi, i riacquisti di azioni attraverso il mercato aperto non impongono alcun obbligo legale a un'azienda di completare il programma di riacquisto.

Pertanto, un'azienda gode della flessibilità di annullare il programma di riacquisto di azioni in qualsiasi momento. Il vantaggio principale del riacquisto di azioni di mercato aperto è il suo rapporto costo-efficacia, perché un'azienda riacquista le sue azioni al prezzo corrente di mercato e non deve pagare un premio.

2. Offerta pubblica di acquisto a prezzo fisso

Una società fa un'offerta pubblica agli azionisti per il riacquisto delle azioni a una data fissa e ad un prezzo fisso. Il prezzo dell'offerta pubblica di acquisto include quasi sempre un sovrapprezzo rispetto al prezzo corrente delle azioni. Quindi, quegli azionisti che sono interessati a vendere le loro azioni inviano il loro numero di azioni per la vendita alla società. In generale, un'offerta pubblica di acquisto a prezzo fisso può consentire di completare un riacquisto di azioni entro un breve periodo di tempo.

3. Offerta pubblica d'asta olandese

In un'asta olandese, una società fa un'offerta pubblica agli azionisti per riacquistare azioni e fornisce una gamma di prezzi possibili, fissando il prezzo minimo di una gamma superiore al prezzo di mercato corrente. Quindi, gli azionisti fanno le loro offerte specificando il numero di azioni e il prezzo minimo a cui sono disposti a vendere le loro azioni. Una società rivede le offerte ricevute dagli azionisti e determina il prezzo adeguato entro una fascia di prezzo precedentemente specificata per completare il programma di riacquisto.

Il vantaggio principale dell'asta olandese è che consente a un'azienda di identificare il prezzo di riacquisto direttamente dagli azionisti. Inoltre, utilizzando tale metodo, il programma di riacquisto di azioni può essere completato in un lasso di tempo relativamente breve.

4. Negoziazione diretta

Una società si rivolge direttamente a uno o più grandi azionisti per riacquistare le azioni della società da loro. In tale scenario, il prezzo di acquisto delle azioni include un premio. Si noti che il vantaggio principale di questo metodo è che un'azienda può negoziare il prezzo di riacquisto direttamente con un azionista. Per questo motivo, questo metodo può essere molto conveniente in determinate condizioni. Tuttavia, anche le negoziazioni dirette con gli azionisti possono richiedere molto tempo.

Letture correlate

Finance è il fornitore ufficiale della certificazione FMVA® Global Modeling & Valuation Analyst (FMVA) ™ Unisciti a oltre 350.600 studenti che lavorano per aziende come Amazon, JP Morgan e il programma di certificazione Ferrari, progettato per aiutare chiunque a diventare un analista finanziario di livello mondiale . Per continuare ad apprendere e far progredire la tua carriera, le risorse finanziarie aggiuntive di seguito saranno utili:

  • Employee Stock Ownership Plan (ESOP) Employee Stock Ownership Plan (ESOP) Un Employee Stock Ownership Plan (ESOP) si riferisce a un piano di benefici per i dipendenti che assegna ai dipendenti una quota di partecipazione nella società. Il datore di lavoro assegna una percentuale delle azioni della società a ciascun dipendente idoneo senza alcun costo iniziale. La distribuzione delle azioni può essere basata sulla scala salariale del dipendente, termini di
  • Tattiche di negoziazione Tattiche di negoziazione La negoziazione è un dialogo tra due o più persone con l'obiettivo di raggiungere un consenso su una o più questioni in cui esiste un conflitto. Le buone tattiche di negoziazione sono importanti affinché le parti negoziali sappiano in modo che la loro parte vinca o per creare una situazione vantaggiosa per entrambe le parti.
  • Azioni privilegiate Azioni privilegiate Le azioni privilegiate (azioni privilegiate, azioni privilegiate) sono la classe di proprietà azionaria di una società che ha un diritto di priorità sui beni della società rispetto alle azioni ordinarie. Le azioni sono più senior rispetto alle azioni ordinarie ma sono più junior rispetto al debito, come le obbligazioni.
  • Azioni del Tesoro Azioni del Tesoro Le azioni del tesoro, o azioni riacquistate, sono una porzione di azioni in circolazione precedentemente emesse che una società ha riacquistato o riacquistato dagli azionisti. Tali azioni riacquistate vengono poi detenute dalla società per la propria disposizione. Possono rimanere in possesso della società o l'azienda può ritirare le azioni

Raccomandato

Cos'è il ciclo di reporting?
Calcolatore del fatturato dell'inventario
Cos'è uno sconto per blocco?