Qual è la formula del flusso di cassa operativo?

La formula del flusso di cassa operativo viene utilizzata per calcolare la quantità di denaro che una società ha generato (o consumato) dalle sue attività operative in un periodo e viene visualizzata sul rendiconto finanziario Rendiconto finanziario Rendiconto finanziario (ufficialmente chiamato Rendiconto Flussi) contiene informazioni sulla quantità di denaro che un'azienda ha generato e utilizzato durante un determinato periodo. Contiene 3 sezioni: contanti da operazioni, contanti da investimenti e contanti da finanziamento. . La formula per ciascuna società sarà diversa, ma la struttura di base include sempre tre componenti: (1) utile netto Utile netto L'utile netto è una voce chiave, non solo nel conto economico, ma in tutti e tre i rendiconti finanziari principali. Sebbene sia ottenuto attraverso il conto economico, l'utile netto è utilizzato anche sia nello stato patrimoniale che nel rendiconto finanziario. ,(2) più spese non monetarie Spese non monetarie Le spese non monetarie compaiono a conto economico perché i principi contabili richiedono che siano registrate nonostante non siano effettivamente pagate in contanti. , (3) più l'aumento netto del capitale circolante netto Capitale circolante netto Il capitale circolante netto (NWC) è la differenza tra le attività correnti di una società (al netto della liquidità) e le passività correnti (al netto del debito) nel suo bilancio. È una misura della liquidità di una società e della sua capacità di far fronte agli obblighi a breve termine nonché alle operazioni di finanziamento dell'attività. La posizione ideale è quella di.(3) più l'aumento netto del capitale circolante netto Capitale circolante netto Il capitale circolante netto (NWC) è la differenza tra le attività correnti di una società (al netto della liquidità) e le passività correnti (al netto del debito) nel suo bilancio. È una misura della liquidità di una società e della sua capacità di far fronte agli obblighi a breve termine nonché alle operazioni di finanziamento dell'attività. La posizione ideale è quella di.(3) più l'aumento netto del capitale circolante netto Capitale circolante netto Il capitale circolante netto (NWC) è la differenza tra le attività correnti di una società (al netto della liquidità) e le passività correnti (al netto del debito) nel suo bilancio. È una misura della liquidità di una società e della sua capacità di far fronte agli obblighi a breve termine nonché alle operazioni di finanziamento dell'attività. La posizione ideale è quella di.

Diagramma della formula del flusso di cassa operativo

Formula di flusso di cassa operativo semplice

La semplice formula del flusso di cassa operativo è:

Flusso di cassa operativo = reddito netto + tutte le spese non monetarie + aumento netto del capitale circolante

La semplice formula di cui sopra può essere costruita per includere molti elementi diversi che vengono aggiunti all'utile netto, come ammortamenti Spese di ammortamento Le spese di ammortamento vengono utilizzate per ridurre il valore di impianti, proprietà e attrezzature per adattarne l'uso e l'usura e strappare, nel tempo. Le spese di ammortamento sono utilizzate per riflettere meglio la spesa e il valore di un bene a lungo termine in relazione ai ricavi che genera. , così come un aumento della contabilità clienti Contabilità clienti Contabilità clienti (AR) rappresenta le vendite a credito di un'impresa, che non sono ancora completamente pagate dai suoi clienti, un'attività corrente in bilancio. Le aziende consentono ai propri clienti di pagare in un periodo di tempo ragionevole ed esteso, a condizione che i termini siano concordati. , inventario,e contabilità fornitori Contabilità fornitori La contabilità fornitori è una passività sostenuta quando un'organizzazione riceve beni o servizi dai suoi fornitori a credito. I debiti dovrebbero essere estinti entro un anno o entro un ciclo operativo (a seconda di quale sia il più lungo). L'AP è considerata una delle forme più liquide di passività correnti. Effettuando tutte le rettifiche al reddito netto, arriviamo all'importo netto effettivo di denaro ricevuto o consumato dall'azienda.importo netto di denaro ricevuto o consumato dall'azienda.importo netto di cassa ricevuto o consumato dall'azienda.

Impara questa formula passo dopo passo nel corso sui fondamenti di analisi finanziaria.

Componenti della formula del flusso di cassa operativo

Di seguito sono riportati i componenti principali spiegati in modo più dettagliato:

Utile netto n. 1

Utile netto Utile netto L'utile netto è una voce chiave, non solo nel conto economico, ma in tutti e tre i rendiconti finanziari principali. Sebbene sia ottenuto attraverso il conto economico, l'utile netto è utilizzato anche sia nello stato patrimoniale che nel rendiconto finanziario. è l'utile netto al netto delle imposte dell'attività dalla parte inferiore del conto economico Conto economico Il Conto economico è uno dei principali bilanci di una società che mostra i profitti e le perdite su un periodo di tempo. L'utile o la perdita è determinato prendendo tutti i ricavi e sottraendo tutte le spese dalle attività sia operative che non operative. Questa dichiarazione è una delle tre dichiarazioni utilizzate sia nella finanza aziendale (inclusa la modellazione finanziaria) che nella contabilità. . È il collegamento tra il conto economico e il rendiconto finanziario.Per saperne di più sul modo in cui i rendiconti sono profondamente interconnessi, leggi la guida finanziaria per collegare i tre bilanci Come sono collegati i tre bilanci Come sono collegati i tre bilanci? Spieghiamo come collegare i 3 rendiconti finanziari insieme per la modellazione finanziaria e la valutazione in Excel. Connessioni di reddito netto e utili non distribuiti, PP&E, deprezzamento e ammortamento, spese in conto capitale, capitale circolante, attività di finanziamento e saldo di cassa.deprezzamento e ammortamento, spese in conto capitale, capitale circolante, attività di finanziamento e saldo di cassa.deprezzamento e ammortamento, spese in conto capitale, capitale circolante, attività di finanziamento e saldo di cassa.

# 2 Spese non in contanti

Spese non monetarie Spese non monetarie Le spese non monetarie compaiono in un conto economico perché i principi contabili richiedono che siano registrate nonostante non siano effettivamente pagate in contanti. sono tutte spese per competenza che non vengono effettivamente pagate in contanti o con credito in un determinato periodo. Gli esempi più comuni di spese non monetarie includono ammortamenti, compensi basati su azioni, oneri per riduzione di valore Contabilizzazione per riduzione di valore dell'avviamento Una perdita di valore dell'avviamento si verifica quando il valore dell'avviamento nel bilancio di una società supera il valore contabile verificato dai revisori, determinando una svalutazione o addebito per riduzione di valore. In base ai principi contabili, l'avviamento deve essere contabilizzato come un'attività e valutato annualmente. Le aziende dovrebbero valutare se c'è una riduzione di valore e utili o perdite non realizzati.

# 3 Capitale circolante non contante

Il capitale circolante non monetario è tutte le attività correnti Attività correnti Le attività correnti sono tutte le attività che possono essere ragionevolmente convertite in contanti entro un anno. Sono comunemente usati per misurare la liquidità di un'azienda. (ad eccezione dei contanti) meno tutte le passività correnti Passività correnti Le passività correnti sono obbligazioni finanziarie di un'entità aziendale che sono dovute e pagabili entro un anno. Una società le mostra in bilancio. Una passività si verifica quando una società ha subito una transazione che ha generato un'aspettativa per un futuro deflusso di denaro o altre risorse economiche. . Un aumento delle attività correnti determina una riduzione delle disponibilità liquide, mentre un aumento delle passività correnti determina un aumento delle disponibilità liquide.

Le voci di capitale circolante non monetario più comuni includono:

  • Contabilità clienti Contabilità clienti Contabilità clienti (AR) rappresenta le vendite a credito di un'azienda, che non sono ancora completamente pagate dai suoi clienti, un'attività corrente in bilancio. Le aziende consentono ai propri clienti di pagare in un periodo di tempo ragionevole ed esteso, a condizione che i termini siano concordati.
  • Spese anticipate Spese anticipate Le spese anticipate rappresentano le spese che non sono state ancora registrate da un'azienda come spesa, ma che sono state pagate in anticipo. In altro
  • Inventario Inventario Inventario è un conto delle attività correnti presente nel bilancio, costituito da tutte le materie prime, i prodotti in corso di lavorazione e i prodotti finiti accumulati da un'azienda. È spesso considerato il più illiquido di tutte le attività correnti, quindi è escluso dal numeratore nel calcolo del rapporto rapido.
  • Contabilità fornitori Contabilità fornitori La contabilità fornitori è una passività sostenuta quando un'organizzazione riceve beni o servizi dai suoi fornitori a credito. I debiti dovrebbero essere estinti entro un anno o entro un ciclo operativo (a seconda di quale sia il più lungo). L'AP è considerata una delle forme più liquide di passività correnti
  • Parte corrente del debito a lungo termine Parte corrente del debito a lungo termine La parte corrente del debito a lungo termine è la parte del debito a lungo termine in scadenza entro un anno. Il debito a lungo termine ha una scadenza superiore a un anno. La parte corrente del debito a lungo termine differisce dal debito corrente, che è un debito che deve essere completamente rimborsato entro un anno.
  • Ricavi differiti Ricavi differiti I ricavi differiti vengono generati quando una società riceve il pagamento per beni e / o servizi che non ha ancora guadagnato. Nella contabilità per competenza, i ricavi vengono rilevati solo quando vengono guadagnati. Se un cliente paga in anticipo per beni / servizi, l'azienda non registra alcun ricavo nel proprio conto economico e registra invece a

Formula dettagliata del flusso di cassa operativo

La formula dettagliata del flusso di cassa operativo è:

Flusso di cassa operativo = Utile netto + Deprezzamento e ammortamento + Compensazione basata su azioni + Altri costi e ricavi operativi + Imposte sul reddito differite - Aumento delle scorte - Aumento dei crediti verso clienti + Aumento dei conti da pagare + Aumento dei ratei passivi + Aumento dei ricavi non realizzati

Ora che hai compreso la struttura di base di come funzionano la matematica e la contabilità, diamo un'occhiata a un esempio dettagliato utilizzando il modulo 10-K 10-K 2017 di Amazon 10-K è un rapporto annuale dettagliato che deve essere presentato agli US Securities e Commissione di cambio (SEC). Il deposito fornisce un riepilogo completo delle prestazioni di un'azienda per l'anno. È più dettagliato della relazione annuale inviata agli azionisti.

Amazon's 2017 10-k

Come puoi vedere, sembra essere una formula piuttosto lunga, ma consiste comunque nelle tre sezioni di base che abbiamo esplorato all'inizio di questa guida.

Esploriamo in modo più dettagliato ciascuno dei tre componenti della formula e i loro vari elementi pubblicitari:

Scopri come calcolare il flusso di cassa passo dopo passo nel corso sui fondamentali dell'analisi finanziaria.

Parte 1 - Utile netto

Questa parte è molto semplice; inizia semplicemente con l' utile netto di Amazon del 2017 di 3.033 milioni di dollari, prelevato direttamente dal conto economico Conto economico Il Conto economico è uno dei principali rendiconti finanziari di un'azienda che mostra i profitti e le perdite in un periodo di tempo. L'utile o la perdita è determinato prendendo tutti i ricavi e sottraendo tutte le spese sia dalle attività operative che da quelle non operative. Questa dichiarazione è una delle tre dichiarazioni utilizzate sia nella finanza aziendale (inclusa la modellazione finanziaria) che nella contabilità. .

Parte 2 - Spese non monetarie

Qui abbiamo le varie spese non in contanti registrate da Amazon nel 2017:

Deprezzamento e ammortamentorappresentano le spese di capitale in base alla competenza che l'azienda ha investito nel mantenimento della sua proprietà, attrezzatura, sito web, software, ecc. Poiché il capitale Capitale Capitale è tutto ciò che aumenta la capacità di generare valore. Può essere utilizzato per aumentare il valore in un'ampia gamma di categorie, come finanziario, sociale, fisico, intellettuale, ecc. Negli affari e nell'economia, i due tipi più comuni di capitale sono finanziario e umano. è già stato speso per queste voci, la spesa viene aggiunta di nuovo. Esistono vari metodi di ammortamento Metodi di ammortamento I tipi più comuni di metodi di ammortamento includono quote a quote costanti, doppio saldo decrescente, unità di produzione e cifre della somma degli anni. Esistono varie formule per il calcolo dell'ammortamento di un bene.Gli ammortamenti sono utilizzati nella contabilizzazione per allocare il costo di un'attività materiale lungo la sua vita utile. un'azienda può utilizzare.

Compensazione basata su azionideve essere registrato come costo a conto economico, ma non vi è alcun effettivo deflusso di cassa. Poiché l'azienda paga il CEO CEO Un CEO, abbreviazione di Chief Executive Officer, è l'individuo di rango più alto in un'azienda o organizzazione. L'amministratore delegato è responsabile del successo complessivo di un'organizzazione e delle decisioni manageriali di alto livello. Leggi una descrizione del lavoro, CFO Cosa fa un CFO Cosa fa un CFO: il compito del CFO è ottimizzare le prestazioni finanziarie di un'azienda, inclusi: reporting, liquidità e ritorno sull'investimento. All'interno, e altri dipendenti con azioni Stock Che cos'è un'azione? Un individuo che possiede azioni in una società è chiamato azionista ed è idoneo a rivendicare parte delle attività e dei guadagni residui della società (in caso di scioglimento della società). I termini "azioni", "azioni" e "equity "sono usati in modo intercambiabile., la società emette azioni invece di dare loro contanti. C'è sicuramente un costo economico per la compensazione basata su azioni La compensazione basata su azioni (chiamata anche Compensazione basata su azioni o Compensazione azionaria) è un modo di pagare dipendenti e amministratori di una società con quote di proprietà nell'azienda. Viene in genere utilizzato per motivare i dipendenti al di là della loro regolare retribuzione in contanti e per allineare i loro interessi a quelli della società. poiché diluisce gli altri azionisti. Tuttavia, nel calcolo flusso di cassa, deve essere aggiunto di nuovo.C'è sicuramente un costo economico per la retribuzione basata su azioni Compensazione basata su azioni La compensazione basata su azioni (chiamata anche Compensazione basata su azioni o Compensazione azionaria) è un modo per pagare i dipendenti e gli amministratori di una società con quote di proprietà nell'azienda. Viene tipicamente utilizzato per motivare i dipendenti al di là del normale compenso in contanti e per allineare i loro interessi a quelli dell'azienda. poiché diluisce altri azionisti. Tuttavia, quando si calcola il flusso di cassa operativo, è necessario aggiungerlo nuovamente.C'è sicuramente un costo economico per la compensazione basata su azioni La compensazione basata su azioni (chiamata anche Compensazione basata su azioni o Compensazione azionaria) è un modo per pagare i dipendenti e gli amministratori di una società con quote di proprietà nell'azienda. Viene tipicamente utilizzato per motivare i dipendenti al di là del normale compenso in contanti e per allineare i loro interessi a quelli dell'azienda. poiché diluisce altri azionisti. Tuttavia, quando si calcola il flusso di cassa operativo, è necessario aggiungerlo nuovamente.nel calcolo del flusso di cassa operativo, deve essere aggiunto di nuovo.nel calcolo del flusso di cassa operativo, deve essere aggiunto di nuovo.

Altri costi operativi e altri proventi operativi possono essere trovati nelle note al bilancio. Tre rendiconti finanziari I tre rendiconti finanziari sono il conto economico, lo stato patrimoniale e il rendiconto finanziario. Queste tre affermazioni fondamentali sono complesse e, nel caso di Amazon, includono le spese di ammortamento delle attività immateriali, che sono molto simili all'ammortamento. Altri proventi si riferiscono al rischio di cambio di valuta estera Il rischio di valuta, o rischio di cambio, si riferisce all'esposizione affrontata da investitori o società che operano in paesi diversi, in relazione a guadagni o perdite imprevedibili dovuti a variazioni del valore di una valuta in relazione a un'altra valuta. guadagni e guadagni su titoli negoziabili.

Le imposte sul reddito differite si riferiscono alla differenza tra le imposte sul reddito Contabilità delle imposte sul reddito Le imposte sul reddito e la relativa contabilizzazione sono un'area chiave della finanza aziendale. Avere una comprensione concettuale della contabilità delle imposte sul reddito consente a un'azienda di mantenere la flessibilità finanziaria. L'imposta è un campo complicato da navigare e spesso confonde anche gli analisti finanziari più esperti. la società ha registrato nel proprio conto economico e le imposte effettivamente pagate allo Stato. Le aziende in genere tengono due serie di libri contabili, uno per gli azionisti e uno per la dichiarazione delle tasse.

Parte 3 - Variazioni del capitale circolante netto

Ecco le varie modifiche ai conti di capitale circolante che Amazon ha sperimentato nel 2017:

Le scorte sono aumentate di $ 3.583 milioni nel periodo, il che ha comportato la detrazione di tale importo di contanti nel periodo (poiché un aumento delle scorte è un utilizzo di contanti).

I crediti verso clienti sono aumentati di $ 4.786 milioni nel periodo e quindi hanno ridotto la liquidità nel periodo di tale importo poiché c'erano più entrate non pagate dai clienti.

I conti da pagare erano più alti di $ 7.157 milioni, con più denaro dovuto a fornitori e venditori, il che ha creato un vantaggio di flusso di cassa positivo per Amazon nel 2017.

Infine, ratei passiviaumentato (un vantaggio per il flusso di cassa The Ultimate Cash Flow Guide (EBITDA, CF, FCF, FCFE, FCFF) Questa è la guida definitiva ai flussi di cassa per comprendere le differenze tra EBITDA, Cash Flow from Operations (CF), Free Cash Flow (FCF ), Unlevered Free Cash Flow o Free Cash Flow to Firm (FCFF). Impara la formula per calcolarli ciascuno e ricavarli da un conto economico, stato patrimoniale o rendiconto finanziario) e ricavi non realizzati (chiamati anche ricavi differiti Ricavi differiti Ricavi differiti viene generato quando un'azienda riceve il pagamento di beni e / o servizi che non ha ancora guadagnato. Nella contabilità per competenza, i ricavi vengono riconosciuti solo quando vengono guadagnati. Se un cliente paga in anticipo per beni / servizi, l'azienda non registra alcun ricavi sul proprio conto economico e registra invece a), sommati,ha determinato un maggiore flusso di cassa operativo nel periodo per Amazon.

Flusso di cassa operativo totale

Aggiungendo le parti 1, 2 e 3 insieme, otteniamo la seguente formula del flusso di cassa operativo per Amazon:

+ $ 3.003 milioni di reddito netto

+ $ 15.574 milioni di spese non monetarie aggiunte

- Riduzione di 173 milioni di dollari di cassa dovuta a una variazione del capitale circolante

= $ 18.343 milioni di cassa netta da attività operative

Per saperne di più, consulta il corso di modellazione della valutazione aziendale di Finance.

Formula del flusso di cassa operativo vs formula del flusso di cassa libero

Sebbene la formula del flusso di cassa operativo sia ottima per valutare quanto un'azienda ha generato dalle operazioni, c'è una limitazione importante alla cifra. Tutte le spese non monetarie che vengono aggiunte non vengono contabilizzate in alcun modo.

L'effetto di compensazione dell'ammortamento è costituito dalle spese in conto capitale Spese in conto capitale Le spese in conto capitale si riferiscono a fondi utilizzati da un'azienda per l'acquisto, il miglioramento o la manutenzione di beni a lungo termine per migliorare l'efficienza o la capacità dell'azienda. Le attività a lungo termine sono generalmente fisiche e hanno una vita utile di più di un periodo contabile. . Prendendo in considerazione le spese in conto capitale, utilizziamo la formula del flusso di cassa libero (FCF) Formula del flusso di cassa libero (FCF) La formula FCF = Cash from Operations - Capital Expenditures. FCF rappresenta l'ammontare del flusso di cassa generato da un'azienda dopo aver dedotto gli investimenti.

La formula FCF è Flusso di cassa libero = Flusso di cassa operativo - Spese in conto capitale .

Nel 2017, free cash flow Free Cash Flow (FCF) Free Cash Flow (FCF) misura la capacità di un'azienda di produrre ciò a cui gli investitori tengono di più: il denaro disponibile distribuito in modo discrezionale è calcolato come $ 18.343 milioni meno $ 11.955 milioni, che equivale a 6.479 milioni di dollari. Questo rappresenta la quantità di liquidità generata dopo che il reinvestimento è stato reinvestito nell'attività.

Formula del flusso di cassa operativo vs formula del flusso di cassa libero

Per saperne di più, consulta il corso di modellazione della valutazione aziendale di Finance.

Risorse addizionali

Grazie per aver letto questa guida per comprendere la formula del flusso di cassa operativo e come viene calcolato il flusso di cassa dalle operazioni e cosa significa.

Finance è il fornitore ufficiale della certificazione FMVA® Financial Modeling & Valuation Analyst (FMVA) ™ Unisciti a oltre 350.600 studenti che lavorano per aziende come Amazon, JP Morgan e il programma di certificazione Ferrari per coloro che desiderano portare la propria carriera a un livello superiore. Per continuare ad apprendere e far progredire la tua carriera, saranno utili le seguenti risorse finanziarie:

  • Metodi di valutazione aziendale Metodi di valutazione Quando si valuta una società come un'entità in funzionamento, vengono utilizzati tre metodi di valutazione principali: analisi DCF, società comparabili e transazioni precedenti. Questi metodi di valutazione sono utilizzati nell'investment banking, ricerca azionaria, private equity, sviluppo aziendale, fusioni e acquisizioni, acquisizioni con leva finanziaria e finanza
  • Enterprise Value vs Equity Value Enterprise Value vs Equity Value Enterprise Value vs Equity Value. Questa guida spiega la differenza tra il valore dell'impresa (valore dell'azienda) e il valore del patrimonio netto di un'azienda. Guarda un esempio di come calcolarli e scarica la calcolatrice. Valore d'impresa = valore del patrimonio netto + debito - contanti. Impara il significato e come ciascuno di essi viene utilizzato nella valutazione
  • FCFF vs FCFE FCFF vs FCFE Esistono due tipi di flussi di cassa liberi: flusso di cassa libero all'impresa (FCFF), comunemente indicato come flusso di cassa libero unlevered; e Free Cash Flow to Equity (FCFE), comunemente indicato come Levered Free Cash Flow. È importante comprendere la differenza tra FCFF e FCFE come tasso di sconto e numeratore della valutazione
  • Tipi di modelli finanziari Tipi di modelli finanziari I tipi più comuni di modelli finanziari includono: modello a 3 dichiarazioni, modello DCF, modello M&A, modello LBO, modello budget. Scopri i primi 10 tipi

Raccomandato

Cos'è la ricchezza cartacea?
Tecniche avanzate di modellazione finanziaria (AFM)
Cos'è la criptovaluta Libra?