Cos'è il sistema di negoziazione negoziata (NDS)?

Il Negotiated Dealing System (NDS) è una piattaforma di trading completamente elettronica istituita e gestita dalla Reserve Bank of India (RBI) con il mandato di facilitare l'emissione e la negoziazione secondaria di titoli emessi dal governo e altri tipi di strumenti del mercato monetario.

Sistema di negoziazione negoziata

Nel febbraio 2002, la Reserve Bank of India ha istituito il Sistema di negoziazione negoziato completamente elettronico, seguendo la tendenza stabilita da molte altre borse finanziarie. L'NDS doveva essere un'alternativa più efficiente ai certificati di sicurezza fisici e alla negoziazione manuale di titoli di Stato.

Il governo centrale dell'India emette obbligazioni, buoni del tesoro e prestiti per lo sviluppo statale dalla piattaforma NDS.

Spiegazione del sistema di negoziazione negoziata (NDS)

Il Negotiated Dealing System (NDS) è stato implementato nel 2002 dalla Reserve Bank of India, con l'obiettivo di migliorare l'efficienza e la liquidità del mercato del reddito fisso in India. La mossa della RBI segue altre banche centrali che utilizzano sistemi elettronici per la gestione dell'emissione e della vendita secondaria di titoli di stato e conti del mercato monetario. I sistemi migliorano la trasparenza, aumentano l'efficienza complessiva e riducono i costi.

Prima che l'NDS fosse implementato, la maggior parte dei titoli di stato dell'India veniva scambiata manualmente tramite ordini telefonici e documenti fisici. Acquirenti e venditori effettuerebbero scambi per telefono, presenterebbero moduli di trasferimento ed emetterebbero controlli fisici per regolare gli scambi con la RBI. Chiaramente, si trattava di un sistema inefficiente, dato che molte delle banche centrali mondiali nel mondo sviluppato erano già passate in precedenza a piattaforme di trading completamente elettroniche.

Inizialmente l'NDS è stato utilizzato per l'emissione di titoli di Stato nel mercato primario. Tuttavia, nell'agosto 2005, la Reserve Bank of India ha introdotto il sistema NDS-OM (Negotiated Dealing System-Order Matching) , che era un sistema di negoziazione elettronico, basato su piattaforma, anonimo e di corrispondenza degli ordini per la negoziazione di titoli di Stato sul mercato Mercato secondario Il mercato secondario è il luogo in cui gli investitori acquistano e vendono titoli di altri investitori. Esempi: Borsa di New York (NYSE), Borsa di Londra (LSE). .

Il sistema è stato implementato per portare maggiore trasparenza e liquidità alle transazioni sul mercato secondario, consentendo nel contempo ai membri dell'NDS di piazzare offerte e offerte direttamente sulla piattaforma NDS-OM.

Il trading sul mercato secondario è essenziale per fornire liquidità ai titoli emessi dal governo. Il miglioramento della liquidità e dell'attività del mercato secondario è stato un passo fondamentale per l'RBI per migliorare l'attrattiva delle proprie obbligazioni, buoni del tesoro, conti del mercato monetario e altri titoli.

Caratteristiche dell'NDS

1. Adesione

La piattaforma NDS-OM comprende due tipi di membri:

  1. Membri diretti
  2. Membri indiretti

I membri diretti detengono conti direttamente con la Reserve Bank of India e possono regolare le negoziazioni direttamente tramite le negoziazioni sulla piattaforma NDS-OM.

I membri indiretti non detengono conti presso la RBI e devono regolare indirettamente tramite membri diretti NDS-OM che detengono conti presso la Riserva.

2. Moduli

L'NDS è disponibile in due moduli progettati per diversi tipi di istituzioni. I moduli sono:

  1. Modulo mercato primario
  2. Modulo mercato secondario

Il modulo del mercato primario è un sistema di aste primarie per la quotazione iniziale di titoli federali e statali e buoni del tesoro. Il modulo consente ai membri di presentare le loro offerte sulle aste in modo completamente elettronico e di ricevere rapporti di trading.

Il modulo di mercato secondario è un over-the-counter (OTC) Over-the-counter (OTC) Over-the-counter (OTC) è lo scambio di titoli tra due controparti eseguito al di fuori di scambi formali e senza la supervisione di un regolatore di cambio. Il trading OTC viene effettuato nei mercati over-the-counter (un luogo decentralizzato senza posizione fisica), attraverso reti di dealer. piattaforma di trading che viene autorizzata per telefono ma deve essere segnalata al modulo del mercato secondario NDS. I dati immessi vengono trasferiti alla Clearing Corporation of India Ltd., che procede al completamento della transazione tramite compensazione e regolamento.

Vantaggi dell'NDS

I vantaggi per la Reserve Bank of India sono i seguenti:

  • Liquidità : i titoli di Stato sono molto più liquidi e facilmente negoziabili.
  • Attrattività : i titoli di Stato sono più attraenti per gli investitori.
  • Legittimità : la legittimità dell'RBI è migliorata da una prospettiva globale.
  • Efficienza : la velocità di negoziazione, la compensazione e il regolamento sono più veloci e costano meno.

I vantaggi per gli investitori sono i seguenti:

  • Facilità di accesso : più investitori possono facilmente accedere e acquistare o vendere titoli di stato.
  • Costo : il costo dei broker e di altri servizi di trading è ridotto.
  • Investimento diretto : gli investitori possono gestire i propri titoli e portafogli di investimento più facilmente.
  • Convenienza : è molto più conveniente, poiché gli scambi possono essere effettuati da qualsiasi luogo tramite l'accesso a Internet.

Letture correlate

Finance è il fornitore ufficiale della certificazione CBCA ™ CBCA ™ globale Certified Banking & Credit Analyst (CBCA) ™ L'accreditamento Certified Banking & Credit Analyst (CBCA) ™ è uno standard globale per gli analisti del credito che copre finanza, contabilità, analisi del credito, analisi del flusso di cassa , modelli di alleanze, rimborsi di prestiti e altro ancora. programma di certificazione, progettato per aiutare chiunque a diventare un analista finanziario di livello mondiale. Per continuare ad avanzare nella tua carriera, le risorse finanziarie aggiuntive di seguito saranno utili:

  • Liquidità Liquidità Nei mercati finanziari, la liquidità si riferisce alla velocità con cui un investimento può essere venduto senza influire negativamente sul suo prezzo. Più un investimento è liquido, più velocemente può essere venduto (e viceversa) e più facile è venderlo a un valore equo. A parità di condizioni, le attività più liquide vengono scambiate a un premio e le attività illiquide vengono scambiate con uno sconto.
  • Titoli negoziabili Titoli negoziabili I titoli negoziabili sono strumenti finanziari a breve termine senza restrizioni che vengono emessi per titoli azionari o per titoli di debito di una società quotata in borsa. La società emittente crea questi strumenti con il preciso scopo di raccogliere fondi per finanziare ulteriormente le attività aziendali e l'espansione.
  • Securities Investor Protection Corporation (SIPC) Securities Investor Protection Corporation (SIPC) La Securities Investor Protection Corporation (SIPC) è un'organizzazione senza scopo di lucro, finanziata da membri che lavora per proteggere i clienti da perdite finanziarie quando un
  • Meccanismi di negoziazione Meccanismi di negoziazione I meccanismi di negoziazione si riferiscono ai diversi metodi di negoziazione delle attività. I due principali tipi di meccanismi di trading sono i meccanismi di trading basati sulle quotazioni e sugli ordini

Raccomandato

Cosa sta bussando alle porte?
Che cos'è il Brent Crude del Mare del Nord?
Quali sono le fonti di liquidità?