Qual è il tasso di interesse naturale?

Il tasso di interesse naturale è anche chiamato tasso di interesse neutro, tasso neutro, r * (r-star) e tasso di interesse di equilibrio di lungo periodo. Questo tasso di interesse Tasso di interesse Un tasso di interesse si riferisce all'importo addebitato da un prestatore a un mutuatario per qualsiasi forma di debito data, generalmente espresso come percentuale del capitale. è il tasso di interesse teorico a breve termine che sosterrebbe l'economia alla massima produzione o piena occupazione PIL Prodotto interno lordo (PIL) Il prodotto interno lordo (PIL) è una misura standard della salute economica di un paese e un indicatore del suo tenore di vita. Inoltre, il PIL può essere utilizzato per confrontare i livelli di produttività tra diversi paesi. mantenendo l'inflazione Inflazione L'inflazione è un concetto economico che si riferisce all'aumento del livello dei prezzi dei beni in un determinato periodo di tempo.L'aumento del livello dei prezzi significa che la valuta in una data economia perde potere d'acquisto (cioè, si può comprare di meno con la stessa quantità di denaro). costante. Il tasso neutro è spesso indicato dalle banche centrali quando prendono decisioni sul tasso bancario poiché questo tasso neutro è essenzialmente la linea di demarcazione tra politica monetaria espansiva espansiva Una politica monetaria espansiva è un tipo di politica monetaria macroeconomica che mira ad aumentare il tasso espansione per stimolare la crescita dell'economia domestica. La crescita economica deve essere sostenuta da una maggiore offerta di moneta. e politica monetaria contraccettiva Una politica monetaria restrittiva è un tipo di politica monetaria intesa a ridurre il tasso di espansione monetaria per combattere l'inflazione.Un aumento dell'inflazione è considerato il principale indicatore di un'economia surriscaldata. La politica riduce l'offerta di moneta nella politica monetaria dell'economia.

Sebbene l'uso di questo concetto risalga al 1898, dall'economista svedese Knut Wicksell, è stato solo negli anni '90 che il tasso di interesse naturale è diventato più ampiamente utilizzato dalle banche centrali, aumentando la loro attenzione sull'obiettivo dei tassi di interesse.

Grafico del tasso di interesse neutro del tasso di interesse naturale

Riepilogo rapido dei punti

  • Il tasso di interesse naturale o neutro è il tasso di interesse a breve termine che, in teoria, sosterrebbe l'economia al PIL di piena occupazione mantenendo l'inflazione costante
  • Le banche centrali spesso usano questo tasso quando prendono decisioni sulla politica monetaria
  • Quando il tasso di interesse di mercato è inferiore al tasso di interesse naturale, i prezzi aumentano e quando il tasso di interesse di mercato è superiore al tasso naturale, i prezzi diminuiscono
  • Il modello Laubach-Williams è uno dei modelli più comunemente utilizzati per determinare il tasso naturale

Perché il tasso di interesse naturale è importante?

Il tasso di interesse naturale è molto importante a causa del ruolo che svolge nella politica monetaria. Politica monetaria La politica monetaria è una politica economica che gestisce le dimensioni e il tasso di crescita dell'offerta di moneta in un'economia. È uno strumento potente per regolare variabili macroeconomiche come l'inflazione e la disoccupazione. . A seconda di ciò che una banca centrale ritiene sia neutrale, applicherà di conseguenza il tasso bancario a breve termine. Durante i periodi in cui credono che l'economia abbia bisogno di uno stimolo Politica monetaria espansiva Una politica monetaria espansiva è un tipo di politica monetaria macroeconomica che mira ad aumentare il tasso di espansione monetaria per stimolare la crescita dell'economia interna. La crescita economica deve essere sostenuta da una maggiore offerta di moneta. , imposteranno il tasso bancario al di sotto del tasso neutro.Se la banca centrale ritiene che l'economia abbia bisogno di un raffreddamento. Politica monetaria contrattuale Una politica monetaria contraccettiva è un tipo di politica monetaria che ha lo scopo di ridurre il tasso di espansione monetaria per combattere l'inflazione. Un aumento dell'inflazione è considerato il principale indicatore di un'economia surriscaldata. La politica riduce l'offerta di moneta nel periodo dell'economia, fisserà il tasso bancario al di sopra del tasso neutro.

Una mossa di politica monetaria come la decisione di una banca centrale di aumentare o diminuire i tassi di interesse a breve termine Tasso di interesse Un tasso di interesse si riferisce all'importo addebitato da un prestatore a un mutuatario per qualsiasi forma di debito data, generalmente espresso come percentuale del capitale. può avere effetti significativi sull'economia. Questa decisione può influire sull'inflazione. Inflazione L'inflazione è un concetto economico che si riferisce all'aumento del livello dei prezzi dei beni in un determinato periodo di tempo. L'aumento del livello dei prezzi significa che la valuta in una data economia perde potere d'acquisto (cioè, si può comprare di meno con la stessa quantità di denaro). , disoccupazione, tassi di cambio, valuta estera La valuta estera (Forex o FX) è la conversione di una valuta in un'altra a un tasso specifico noto come tasso di cambio.I tassi di conversione per quasi tutte le valute sono costantemente fluttuanti poiché sono guidati dalle forze di mercato della domanda e dell'offerta. e il PIL Prodotto interno lordo (PIL) Il prodotto interno lordo (PIL) è una misura standard della salute economica di un paese e un indicatore del suo tenore di vita. Inoltre, il PIL può essere utilizzato per confrontare i livelli di produttività tra diversi paesi. crescita di un paese. Data l'importanza di fissare i tassi di interesse, capire dove si trova il tasso neutro è fondamentale per prendere decisioni politiche efficaci. Queste decisioni hanno un tale impatto che una banca centrale che soppesa con la sua opinione su dove si trova l'attuale tasso bancario in relazione al tasso neutro è un indicatore che potrebbe presto considerare di cambiare il tasso bancario.Solo conoscere la posizione della banca centrale sul tasso neutro può portare a rally di mercato Rally Un rally si riferisce a un periodo di continuo aumento dei prezzi di azioni, indici o obbligazioni. La parola rally è tipicamente usata come parola d'ordine dai media aziendali come Bloomberg per descrivere un periodo di aumento dei prezzi. o svendite.

Tasso di interesse naturale vs tasso di interesse di mercato

Nella teoria di Wicksell sul tasso di interesse naturale, la cosa più importante da considerare è la differenza tra questo tasso e il tasso di interesse di mercato. A seconda che il tasso di interesse di mercato sia superiore o inferiore al tasso di interesse naturale, è possibile trarre conclusioni.

Il tasso di interesse di mercato è il tasso di interesse effettivo Tasso di interesse Un tasso di interesse si riferisce all'importo addebitato da un prestatore a un mutuatario per qualsiasi forma di debito data, generalmente espresso come percentuale del capitale. che viene pagato su depositi e investimenti. Ciò è determinato dalla domanda e dall'offerta di fondi nel mercato monetario Mercato monetario Il mercato monetario è un mercato dei cambi organizzato in cui i partecipanti possono prestare e prendere in prestito titoli di debito di alta qualità a breve termine con scadenze medie pari e dipendenti dal tasso set di banche centrali.

Secondo Wicksell, a breve termine, il tasso di interesse di mercato e il tasso naturale sono spesso diversi. Quando il tasso di interesse di mercato è inferiore al tasso naturale, l'offerta di risparmio è inferiore alla domanda di prestiti. In questo scenario, la domanda totale di moneta è superiore all'offerta. Supponendo che questa domanda sia finanziata da un'espansione dei prestiti bancari, questo scenario porta ad un aumento dei prezzi.

Nello scenario opposto, il tasso di interesse di mercato è superiore al tasso di interesse neutro. L'offerta di risparmio è più della domanda di prestiti. Ciò porterà a un calo dei prezzi.

Come viene determinato il tasso di interesse naturale?

Sebbene questo concetto sia molto importante, il tasso naturale non è un numero che può essere determinato con un alto livello di certezza. Questo tasso non osservabile deve essere dedotto in base a una serie di fattori. Ci sarà generalmente un disaccordo significativo tra le diverse stime e modelli utilizzati per giungere a queste conclusioni. Il modello più comune utilizzato per determinare il tasso di interesse naturale Tasso di interesse Un tasso di interesse si riferisce all'importo addebitato da un prestatore a un mutuatario per qualsiasi forma di debito data, generalmente espresso come percentuale del capitale. è il modello Laubach-Williams.

L'approccio Laubach-Williams è stato sviluppato dagli economisti della Federal Reserve Thomas Laubach e John Williams. Questo modello presuppone una relazione tra tassi di interesse e attività economica. Ci vuole una teoria economica keynesiana Keynesiana La teoria economica keynesiana è una scuola di pensiero economica che afferma in generale che è necessario l'intervento del governo per aiutare le economie a uscire dalla recessione. L'idea nasce dai cicli economici di boom e crisi che ci si può aspettare dalle economie di libero mercato e posiziona il governo come un approccio di "contrappeso", dove un aumento del tasso reale dovrebbe, in teoria, portare a una riduzione dei consumi e investimenti. Il tasso naturale in questo modello viene calcolato utilizzando un filtro di Kalman e utilizza dati come la crescita del PIL, l'inflazione e il tasso della banca centrale.

Risorse addizionali

Grazie per aver letto questo articolo di Finanza sulle politiche dei tassi di interesse della banca centrale. Se desideri conoscere concetti correlati, consulta le altre risorse di Finance elencate di seguito:

  • Tasso di interesse Tasso di interesse Un tasso di interesse si riferisce all'importo addebitato da un prestatore a un mutuatario per qualsiasi forma di debito data, generalmente espresso come percentuale del capitale.
  • Economia Keynesiana Teoria Economica Keynesiana La Teoria Economica Keynesiana è una scuola di pensiero economica che afferma ampiamente che è necessario l'intervento del governo per aiutare le economie a uscire dalla recessione. L'idea nasce dai cicli economici di boom e crisi che ci si può aspettare dalle economie di libero mercato e posiziona il governo come un "contrappeso"
  • Politica monetaria Politica monetaria La politica monetaria è una politica economica che gestisce le dimensioni e il tasso di crescita dell'offerta di moneta in un'economia. È uno strumento potente per regolare variabili macroeconomiche come l'inflazione e la disoccupazione.
  • Inflazione Inflazione L'inflazione è un concetto economico che si riferisce all'aumento del livello dei prezzi dei beni in un determinato periodo di tempo. L'aumento del livello dei prezzi significa che la valuta in una data economia perde potere d'acquisto (cioè, si può comprare meno con la stessa quantità di denaro).

Raccomandato

Cosa sta bussando alle porte?
Che cos'è il Brent Crude del Mare del Nord?
Quali sono le fonti di liquidità?