Che cos'è il valore patrimoniale netto corrente per azione (NCAVPS)?

Il valore patrimoniale corrente netto per azione, o NCAVPS in breve, è una metrica finanziaria per valutare l'attrattiva di un titolo. È un termine introdotto dall'economista, investitore e professore americano Benjamin Graham, ampiamente considerato il "padre dell'investimento di valore". Pertanto, NCAVPS è una metrica utilizzata dagli investitori in valori fondamentali per confrontare le società.

NCAVPS viene calcolato sottraendo il totale delle passività (comprese le azioni privilegiate) dalle attività correnti di una società Attività correnti Le attività correnti sono tutte le attività che possono essere ragionevolmente convertite in contanti entro un anno. Sono comunemente usati per misurare la liquidità di un'azienda. e dividendo per il numero di azioni in circolazione.

Valore patrimoniale netto corrente per azione

Storia di Benjamin Graham

Benjamin Graham, nato nel 1894, era un investitore molto famoso e influente che è stato un pioniere nel guidare l'adozione della valutazione fondamentale attraverso le sue ricerche sulla finanza e sugli investimenti.

L'analisi fondamentale è la disciplina di investimento che include l'esame dei fattori economici Indicatori economici Un indicatore economico è una metrica utilizzata per valutare, misurare e valutare lo stato di salute generale della macroeconomia. Indicatori economici, bilancio e posizionamento competitivo per trovare il valore intrinseco di un'azienda. Quindi, fare investimenti basati sul confronto del prezzo a cui viene negoziato un titolo e del valore intrinseco del titolo per l'investitore.

Nel 1949, Graham scrisse un libro allora controverso intitolato "The Intelligent Investor". Nel libro, consiglia agli investitori di concentrarsi sui principi fondamentali chiave ignorando il "gregge" del mercato e il rumore del mercato che viene fornito con il sentimento emotivo quotidiano del mercato.

Inoltre, Graham ha ispirato famosi investitori istituzionali Investitore istituzionale Un investitore istituzionale è una persona giuridica che accumula i fondi di numerosi investitori (che possono essere investitori privati ​​o altre entità legali), come Warren Buffett, e i principi e le formule che Graham ha sviluppato , come NCAVPS, sono ancora referenziati al giorno d'oggi.

Spiegazione del valore patrimoniale netto corrente per azione

Benjamin Graham ha notato che molti investitori danno troppa enfasi al potere di guadagno e al potenziale di guadagno delle società quando li valutano. Credeva che il valore patrimoniale delle società fosse grossolanamente trascurato. Pertanto, Graham ha sviluppato il concetto di NCAVPS per confrontarlo con il prezzo corrente delle azioni per trovare valutazioni interessanti per le azioni.

NCAVPS è fondamentalmente il valore di liquidazione di una società su base per azione. Il valore di liquidazione di una società è generalmente il valore delle attività fisiche che possono essere vendute meno le passività che una società deve.

Se un titolo avesse un prezzo inferiore al suo NCAVPS, quindi intuitivamente, un investitore può acquistare tutte le azioni, liquidare la società e realizzare un guadagno. Pertanto, se il prezzo delle azioni è inferiore a NCAVPS, Graham ha ritenuto che la società sarebbe stata probabilmente sottovalutata purché non fosse fondamentalmente difettosa.

Regola del 66%

Graham ha istituito una regola in base alla quale avrebbe preso in considerazione l'acquisto di un'azione solo se il suo prezzo corrente fosse stato scambiato a un valore inferiore al 66% del suo NCAVPS.

Esempio pratico

Un'azione, la società ABC, ha mancato di poco le sue stime di consenso sugli utili. Poi è passato dal trading a $ 25 per azione ad ora solo a $ 15 per azione.

Di seguito si riporta il bilancio della società:

Tabella di esempio

Dalle informazioni precedenti, Company ABC è sottovalutata in base alla regola del 66%?

1. Innanzitutto, dobbiamo calcolare l'NCAVPS, quindi confrontarlo con il prezzo corrente delle azioni.

Il NCAVPS è calcolato sottraendo il totale delle passività dalle attività correnti. Significa che le attività a lungo termine e le attività immateriali come l'avviamento dovrebbero essere escluse dal calcolo.

Valore patrimoniale netto corrente = Attività correnti - (Passività correnti + Passività a lungo termine)

$ 50.000 - ($ 10.000 + $ 10.000) = $ 30.000

2. Quindi, dividendo per il numero di azioni, arriviamo all'NCAVPS.

$ 30.000 / 1.000 azioni in circolazione = $ 30

3. Confrontando il prezzo di mercato con l'NCAVPS, otteniamo:

$ 15 / $ 30 = 50%

Poiché il 50% <66%, troviamo che le azioni della società ABC sono sottovalutate in base alla regola del 66%.

Limitazioni di NCAVPS

Esiste una limitazione al confronto tra NCAVPS e il valore di liquidazione di una società. Sebbene il calcolo NCAVPS possa fornire un valore di liquidazione stimato di una società, il valore di liquidazione effettivo Valore di liquidazione Il valore di liquidazione è una stima del valore finale che sarà ricevuto dal detentore di strumenti finanziari quando un'attività viene venduta o liquidata. molto diverso. È perché, in una liquidazione, la maggior parte delle attività dovrà essere venduta rapidamente e, pertanto, è probabile che vengano vendute a un valore inferiore al valore di mercato e potenzialmente inferiore al valore contabile.

Il valore delle attività e delle passività in bilancio è normalmente registrato al valore contabile. Se le attività vengono vendute per un valore inferiore al loro valore contabile, la formula NCAVPS sovrastimerà il valore di liquidazione della società.

Più risorse

Finance è il fornitore ufficiale della certificazione CBCA ™ CBCA ™ globale Certified Banking & Credit Analyst (CBCA) ™ L'accreditamento Certified Banking & Credit Analyst (CBCA) ™ è uno standard globale per gli analisti del credito che copre finanza, contabilità, analisi del credito, analisi del flusso di cassa , modelli di alleanze, rimborsi di prestiti e altro ancora. programma di certificazione, progettato per aiutare chiunque a diventare un analista finanziario di livello mondiale. Per continuare ad avanzare nella tua carriera, le risorse finanziarie aggiuntive di seguito saranno utili:

  • Valore patrimoniale netto Valore patrimoniale netto Il valore patrimoniale netto (NAV) è definito come il valore delle attività di un fondo meno il valore delle sue passività. Il termine "valore patrimoniale netto" è comunemente utilizzato in relazione ai fondi comuni di investimento e viene utilizzato per determinare il valore delle attività detenute. Secondo la SEC, i fondi comuni di investimento e gli Unit Investment Trust (UIT) sono tenuti a calcolare il loro NAV
  • Attività totali Attività totali Le attività totali si riferiscono alla somma dei valori contabili di tutte le attività di proprietà di un individuo, azienda o organizzazione. È un parametro che viene spesso utilizzato in
  • Warren Buffett - EBITDA Warren Buffett - EBITDA Warren Buffett è ben noto per non gradire l'EBITDA. Warren Buffett è accreditato per aver detto "La direzione pensa che la fatina dei denti paghi per CapEx?"
  • Media ponderata delle azioni in circolazione Media ponderata delle azioni in circolazione La media ponderata delle azioni in circolazione si riferisce al numero di azioni di una società calcolato dopo l'adeguamento per le variazioni del capitale azionario nel periodo di riferimento. Il numero di azioni medie ponderate in circolazione viene utilizzato nel calcolo di parametri come l'utile per azione (EPS) sul bilancio di una società

Raccomandato

Cos'è il coefficiente di copertura a addebito fisso (FCCR)?
Cos'è la finanza pubblica?
Cosa sono le macro VBA in Excel?