Cos'è un modello di investimento di capitale?

La maggior parte delle aziende effettua investimenti a lungo termine che richiedono una grande quantità di capitale. Il capitale è tutto ciò che aumenta la capacità di generare valore. Può essere utilizzato per aumentare il valore in un'ampia gamma di categorie, come finanziario, sociale, fisico, intellettuale, ecc. Negli affari e nell'economia, i due tipi più comuni di capitale sono finanziario e umano. investito nei primi anni, principalmente in immobilizzazioni Tipi di attività I tipi comuni di attività includono correnti, non correnti, fisiche, immateriali, operative e non operative. Identificare correttamente e come proprietà, macchinari o attrezzature PP&E (immobili, impianti e macchinari) PP&E (immobili, impianti e macchinari) è una delle attività non correnti principali presenti nel bilancio. PP&E è influenzato da investimenti, ammortamenti e acquisizioni / cessioni di immobilizzazioni.Queste risorse svolgono un ruolo chiave nella pianificazione finanziaria e nell'analisi delle operazioni di un'azienda e delle spese future. A causa della quantità significativa di flussi di cassa in uscita richiesti, le aziende eseguono un'analisi degli investimenti di capitale per valutare la redditività di un investimento e determinare se è degno. Ciò è particolarmente importante quando a un'azienda vengono presentate molteplici potenziali opportunità e deve prendere una decisione di investimento in base ai rendimenti a lungo termine che possono ottenere.Ciò è particolarmente importante quando un'azienda si trova di fronte a molteplici potenziali opportunità e deve prendere una decisione di investimento in base ai rendimenti a lungo termine che possono ottenere.Ciò è particolarmente importante quando un'azienda si trova di fronte a molteplici potenziali opportunità e deve prendere una decisione di investimento in base ai rendimenti a lungo termine che possono ottenere.

Per valutare la redditività di un investimento di capitale, le aziende possono creare un modello di investimento di capitale in Excel per calcolare le metriche di valutazione chiave, inclusi i flussi di cassa Flusso di cassa Flusso di cassa (CF) è l'aumento o la diminuzione della quantità di denaro di un'azienda, istituzione o individuo ha. In finanza, il termine viene utilizzato per descrivere la quantità di denaro contante (valuta) generata o consumata in un determinato periodo di tempo. Esistono molti tipi di CF, valore attuale netto (NPV) Valore attuale netto (NPV) Valore attuale netto (NPV) è il valore di tutti i flussi di cassa futuri (positivi e negativi) per l'intera vita di un investimento scontato al presente. L'analisi NPV è una forma di valutazione intrinseca ed è ampiamente utilizzata in ambito finanziario e contabile per determinare il valore di un'azienda, la sicurezza dell'investimento,tasso di rendimento interno (IRR) Tasso di rendimento interno (IRR) Il tasso di rendimento interno (IRR) è il tasso di sconto che rende zero il valore attuale netto (NPV) di un progetto. In altre parole, è il tasso di rendimento annuo composto previsto che verrà guadagnato su un progetto o un investimento. e periodo di rimborso Periodo di rimborso Il periodo di rimborso mostra quanto tempo impiega un'azienda a recuperare un investimento. .

In questa guida, illustreremo i principali elementi pubblicitari che dovrebbero essere inclusi in un modello di investimento di capitale e come utilizzare le metriche calcolate per valutare l'investimento.

Screenshot del modello di investimento di capitale

# 1 Ricavi, spese e profitti

Il primo passo per costruire un modello di investimento di capitale è determinare i flussi di cassa per il periodo di investimento. In questo modello semplificato, presentiamo il conto economico utilizzando il numero minimo di voci: entrate, spese e profitto. Sottraendo le spese dalle entrate annuali possiamo determinare il profitto per ogni anno nel periodo di investimento, che verrà utilizzato come flusso di cassa in entrata per l'investimento di capitale.

# 2 Investimento di capitale e flusso di cassa

Successivamente, dobbiamo determinare la quantità di capitale investito nel progetto, che equivale ai flussi di cassa in uscita durante il periodo di investimento. Con queste informazioni, possiamo quindi calcolare i flussi di cassa annuali utilizzando la seguente formula:

Flusso di cassa (annuale) = Profitto - Investimento di capitale

La linea del flusso di cassa sarà l'input principale nei calcoli del valore attuale netto (NPV) e del tasso di rendimento interno (IRR) per questo investimento di capitale.

Dobbiamo anche determinare il flusso di cassa cumulativo, che è essenzialmente la somma di tutti i flussi di cassa attesi dall'investimento. I dati del flusso di cassa cumulativo verranno utilizzati per calcolare il periodo di recupero dell'investimento.

# 3 Valore attuale netto (VAN)

Il valore attuale netto (NPV) Valore attuale netto (NPV) Il valore attuale netto (NPV) è il valore di tutti i flussi di cassa futuri (positivi e negativi) per l'intera vita di un investimento scontato al presente. L'analisi NPV è una forma di valutazione intrinseca ed è ampiamente utilizzata in tutta la finanza e la contabilità per determinare il valore di un'azienda, la sicurezza dell'investimento, è il valore di tutti i flussi di cassa futuri per l'intera durata dell'investimento di capitale scontato al presente. In questo esempio, determineremo il VAN utilizzando tre diversi tassi di sconto Tasso di sconto Nella finanza aziendale, un tasso di sconto è il tasso di rendimento utilizzato per attualizzare i flussi di cassa futuri al loro valore attuale. Questo tasso è spesso il costo medio ponderato del capitale (WACC) di un'azienda, il tasso di rendimento richiesto,o l'hurdle rate che gli investitori si aspettano di guadagnare rispetto al rischio dell'investimento. - 10%, 15% e 20%. Questo tasso è spesso il costo medio ponderato del capitale (WACC) di una società WACC WACC è il costo medio ponderato del capitale di un'azienda e rappresenta il suo costo misto del capitale, inclusi capitale proprio e debito. La formula WACC è = (E / V x Re) + ((D / V x Rd) x (1-T)). Questa guida fornirà una panoramica di cosa è, perché viene utilizzato, come calcolarlo e fornisce anche un calcolatore WACC scaricabile o il tasso di rendimento richiesto che gli investitori si aspettano di guadagnare in relazione al rischio dell'investimento.La formula WACC è = (E / V x Re) + ((D / V x Rd) x (1-T)). Questa guida fornirà una panoramica di cosa è, perché viene utilizzato, come calcolarlo e fornisce anche un calcolatore WACC scaricabile o il tasso di rendimento richiesto che gli investitori si aspettano di guadagnare in relazione al rischio dell'investimento.La formula WACC è = (E / V x Re) + ((D / V x Rd) x (1-T)). Questa guida fornirà una panoramica di cosa è, perché viene utilizzato, come calcolarlo e fornisce anche un calcolatore WACC scaricabile o il tasso di rendimento richiesto che gli investitori si aspettano di guadagnare in relazione al rischio dell'investimento.

In Excel, è possibile utilizzare la funzione NPV per trovare il valore attuale di una serie di flussi di cassa futuri con periodi di tempo uguali. La formula per la funzione NPV è = NPV (tasso, flussi di cassa).

In questo esempio, il VAN di questo investimento di capitale sarebbe $ 120.021 quando il tasso di sconto è del 10%, $ 77.715 quando il tasso di sconto è del 15% e $ 48.354 quando il tasso di sconto è del 20%. Ci dice che quando c'è un rischio più elevato associato a un investimento di capitale, gli investitori si aspettano di pagare meno oggi e un rendimento maggiore in futuro.

# 4 Tasso interno di rendimento (IRR)

Il tasso di rendimento interno (IRR) Tasso di rendimento interno (IRR) Il tasso di rendimento interno (IRR) è il tasso di sconto che rende zero il valore attuale netto (VAN) di un progetto. In altre parole, è il tasso di rendimento annuo composto previsto che verrà guadagnato su un progetto o un investimento. è il tasso di rendimento annuo composto atteso ottenuto su un investimento di capitale. L'IRR viene solitamente confrontato con il WACC di un'azienda per determinare se un investimento è degno o meno. Se l'IRR è maggiore o uguale al WACC, la società accetterebbe il progetto come un buon investimento. Viceversa, la società rifiuterebbe l'investimento se l'IRR fosse inferiore al WACC.

È possibile utilizzare la funzione IRR in Excel per calcolare il tasso di rendimento in base a una serie di flussi di cassa futuri. La formula per la funzione IRR è = IRR (tasso, flussi di cassa).

# 5 Periodo di rimborso

L'ultima metrica da calcolare per un investimento di capitale è il periodo di recupero. Periodo di recupero. Il periodo di recupero mostra quanto tempo impiega un'azienda a recuperare un investimento. , che è il tempo totale impiegato da un'azienda per recuperare il proprio investimento. Il periodo di rimborso è simile a un'analisi di pareggio Numero di unità di pareggio Il numero di unità di pareggio, come suggerisce il nome, è il numero di unità di beni o servizi che un'azienda deve vendere per raggiungere il pareggio, o in altre parole, non subire perdite finanziarie ma anche non realizzare profitti. ma invece del numero di unità per coprire i costi fissi, considera la quantità di tempo necessaria per restituire l'investimento.

Un modo semplice per calcolare il periodo di recupero dell'investimento è contare il numero di periodi fino a quando la società guadagna un flusso di cassa cumulativo positivo sull'investimento. Nell'esempio fornito, la società inizia ad avere un flusso di cassa cumulativo positivo nell'anno 5 e, quindi, il periodo di ammortamento per questo investimento è di 5 anni.

# 6 Grafico del flusso di cassa

Oltre a calcolare il periodo di ammortamento, un diagramma di flusso di cassa è anche un buon modo per visualizzare l'andamento del flusso di cassa nel periodo di investimento e il momento in cui l'investimento è in pareggio. Nell'esempio sopra, il grafico a colonne in blu rappresenta il flusso di cassa annuale dell'investimento, mentre il grafico a linee in arancione mostra il flusso di cassa cumulativo nel periodo.

Il punto in cui la linea arancione si interseca con l'asse orizzontale è il punto di pareggio, dove la società guadagna un flusso di cassa cumulativo pari a zero e inizia a riconoscere un flusso di cassa positivo dopo aver rimborsato tutto l'investimento iniziale.

Scarica il modello gratuito

Inserisci il tuo nome e la tua email nel modulo sottostante e scarica subito il modello gratuito!

Per saperne di più

Ci auguriamo che questo sia stato una guida utile su cosa sia un modello di investimento di capitale e su come utilizzarlo per valutare il ritorno su un investimento. Finance offre la certificazione FMVA® Financial Modeling & Valuation Analyst (FMVA) ™ Unisciti a oltre 350.600 studenti che lavorano per aziende come Amazon, JP Morgan e il programma di certificazione Ferrari per coloro che desiderano portare la propria carriera a un livello superiore.

Se vuoi saperne di più, Finance ha tutte le risorse necessarie per far avanzare la tua carriera:

  • Tipi di modelli finanziari Tipi di modelli finanziari I tipi più comuni di modelli finanziari includono: modello a 3 dichiarazioni, modello DCF, modello M&A, modello LBO, modello budget. Scopri i primi 10 tipi
  • Conto profitti e perdite Conto profitti e perdite (P&L) Un conto profitti e perdite (P&L), o conto economico o prospetto delle operazioni, è un report finanziario che fornisce un riepilogo dei ricavi, delle spese e dei profitti / perdite di una società su un dato periodo di tempo. Il rendiconto economico mostra la capacità di un'azienda di generare vendite, gestire le spese e creare profitti.
  • Metodi di valutazione Metodi di valutazione Quando si valuta una società come un'entità in funzionamento, vengono utilizzati tre metodi di valutazione principali: analisi DCF, società comparabili e transazioni precedenti. Questi metodi di valutazione sono utilizzati nell'investment banking, ricerca azionaria, private equity, sviluppo aziendale, fusioni e acquisizioni, acquisizioni con leva finanziaria e finanza
  • Return on Invested Capital (ROIC) ROIC ROIC sta per Return on Invested Capital ed è un rapporto di redditività che mira a misurare la percentuale di ritorno che un'azienda guadagna sul capitale investito.

Raccomandato

Calcolatrice Excel per parità put-call
Esempio di dichiarazione dell'obiettivo dell'analista finanziario
Qual è la frequenza predefinita prevista (EDF)?