Cos'è una holding?

Una holding è una società che non conduce operazioni, iniziative o altri compiti attivi per se stessa. Invece, esiste allo scopo di possedere beni. In altre parole, l'azienda non si impegna nell'acquisto e nella vendita di alcun prodotto e servizio Prodotti e servizi Un prodotto è un elemento tangibile che viene immesso sul mercato per acquisizione, attenzione o consumo mentre un servizio è un elemento immateriale, che nasce da. Invece, è stato formato in modo da ottenere il controllo su una o più società.

Holding Company

Come funziona

Ci sono due modi principali attraverso i quali le società Corporation Una società è un'entità legale creata da individui, azionisti o azionisti, con lo scopo di operare a scopo di lucro. Le società possono stipulare contratti, citare in giudizio ed essere citate in giudizio, possedere beni, versare tasse federali e statali e prendere in prestito denaro da istituzioni finanziarie. possono diventare holding. Uno è acquisire un numero sufficiente di azioni con diritto di voto o azioni di un'altra società; quindi, dandogli il potere di controllare le sue attività. Il secondo modo è creare una nuova società da zero e quindi conservare tutte o parte delle azioni della nuova società.

Sebbene possedere più del 50% delle azioni con diritto di voto di un'altra azienda garantisca un maggiore controllo, una società madre può controllare il processo decisionale anche se possiede solo il 10% delle sue azioni.

La relazione tra la società madre e quella delle società che controllano è chiamata relazione madre-controllata. In tal caso, la società madre è nota come società madre mentre l'organizzazione acquisita è denominata controllata Società sussidiaria Una controllata (subordinata) è un'entità commerciale o società interamente posseduta o parzialmente controllata da un'altra società, denominata madre , o holding, company. La proprietà è determinata dalla percentuale di azioni detenute dalla società madre e tale quota di proprietà deve essere almeno del 51%. . Se la società madre controlla tutte le azioni con diritto di voto dell'altra azienda, tale organizzazione è chiamata consociata interamente controllata dalla società madre.

Tipi di holding

1. Puro

Una holding è descritta come pura se è stata costituita al solo scopo di possedere azioni in altre società. In sostanza, la società non partecipa ad altre attività diverse dal controllo di una o più aziende.

2. Misto

Una holding mista non solo controlla un'altra società, ma si impegna anche nelle proprie operazioni. È anche nota come holding operativa.

Le holding che prendono parte a linee di business completamente indipendenti dalle loro controllate sono indicate come conglomerati Conglomerato Un conglomerato è una società o una società molto grande, composta da diverse società combinate, formata da acquisizioni o fusioni. Nella maggior parte dei casi, un conglomerato fornisce una varietà di beni e servizi che non sono necessariamente correlati tra loro. .

3. Immediato

Una holding immediata è quella che detiene il diritto di voto o il controllo di un'altra società, nonostante la società stessa sia già controllata da un'altra entità. In parole povere, è un tipo di holding che è già una controllata di un'altra.

4. Intermedio

Una holding intermedia è un'impresa che è sia una holding di un'altra entità che una controllata di una società più grande. Una holding intermedia potrebbe essere esentata dalla pubblicazione di documenti finanziari come holding del gruppo più piccolo.

Vantaggi di una holding

1. Maggiore controllo per un investimento minore

Dà al proprietario della holding una partecipazione di controllo in un'altra senza dover investire molto. Quando la società madre acquista il 51% o più della controllata, acquisisce automaticamente il controllo dell'azienda acquisita. Non acquistando il 100% di ciascuna filiale, un piccolo imprenditore ottiene il controllo di più entità utilizzando un investimento molto piccolo.

2. Entità indipendenti

Se una holding esercita il controllo su più società, ciascuna delle controllate è considerata una persona giuridica indipendente. Ciò significa che se una delle società controllate dovesse affrontare una causa, i querelanti non hanno alcun diritto di rivendicare i beni delle altre controllate. Infatti, se la controllata citata ha agito in modo indipendente, è altamente improbabile che la società madre venga ritenuta responsabile.

3. Continuità gestionale

Ogni volta che una società madre acquisisce altre società controllate, ne mantiene quasi sempre la gestione. Questo è un fattore importante per molti proprietari di future filiali che stanno decidendo se accettare o meno l'acquisizione. La holding può scegliere di non essere coinvolta nelle attività della controllata tranne quando si tratta di decisioni strategiche e monitoraggio delle prestazioni della controllata.

Ciò significa che i manager della società controllata mantengono i loro ruoli precedenti e continuano a condurre gli affari come al solito. D'altra parte, il proprietario della holding beneficia finanziariamente senza necessariamente aumentare i suoi doveri di gestione.

4. Effetti fiscali

Le società holding che possiedono l'80% o più di ogni controllata possono ottenere benefici fiscali presentando dichiarazioni dei redditi consolidate. Una dichiarazione dei redditi consolidata è quella che unisce i record finanziari di tutte le imprese acquisite con quello della società madre. In tal caso, se una delle controllate dovesse subire delle perdite, queste saranno compensate dagli utili delle altre controllate. Inoltre, l'effetto netto della presentazione di una dichiarazione consolidata è una riduzione del carico fiscale.

Sommario

Una holding è quella che gli individui formano allo scopo di acquistare e possedere azioni di altre società. “Detenendo” azioni, la società madre acquisisce il diritto di influenzare e controllare le decisioni aziendali. Le holding offrono diversi vantaggi, come ottenere un maggiore controllo con un piccolo investimento, mantenere la gestione della società controllata e sostenere minori passività fiscali.

Letture correlate

Finance offre la certificazione FMVA® Financial Modeling & Valuation Analyst (FMVA) ™ Unisciti a oltre 350.600 studenti che lavorano per aziende come Amazon, JP Morgan e il programma di certificazione Ferrari per coloro che desiderano portare la propria carriera a un livello superiore. Per continuare ad apprendere e far progredire la tua carriera, saranno utili le seguenti risorse finanziarie:

  • Sconto per conglomerato Sconto per conglomerato Forse il modo più semplice per comprendere uno sconto per conglomerato è capire come viene calcolato. È una valutazione scontata delle azioni associate
  • Struttura aziendale Struttura aziendale La struttura aziendale si riferisce all'organizzazione di diversi dipartimenti o unità aziendali all'interno di un'azienda. A seconda degli obiettivi di un'azienda e del settore
  • Voto per delega Voto per delega Un voto per delega è una delega dell'autorità di voto a un rappresentante per conto del titolare del voto originale. Il partito che riceve l'autorità di voto è noto come Delegato e il titolare del voto originale è noto come il Preside. Il concetto è importante nei mercati finanziari e in particolare con le società pubbliche
  • Offerta pubblica di acquisto Offerta pubblica di acquisto Un'offerta pubblica di acquisto si riferisce all'acquisto di una società (l'obiettivo) da parte di un'altra società (l'acquirente). Con un'offerta pubblica di acquisto, l'acquirente in genere offre contanti, azioni o una combinazione di entrambi, "offrendo" un prezzo specifico per l'acquisto della società target.

Raccomandato

Cos'è il Merchant Discount Rate (MDR)?
Cos'è la matematica finanziaria?
Cos'è Sub vs Function?