Cos'è il & ldquo; Black Friday & rdquo ;?

Il giorno dopo il Ringraziamento, negli Stati Uniti, viene spesso definito Black Friday. La domanda, quindi, è: "Perché quel giorno viene chiamato Black Friday"? Per rispondere alla domanda, dobbiamo entrare nel modo in cui il termine è iniziato originariamente per capire meglio cosa significa oggi.

Venerdì nero

Origine del Black Friday

Il termine "Black Friday" è stato, come meglio si può ricordare, usato per la prima volta da un venditore a Filadelfia nel 1966. Earl Apfelbaum ha usato il termine in un annuncio per la sua rara vendita di francobolli. Ha notato che il termine è stato usato dal dipartimento di polizia di Center City Philadelphia per descrivere il venerdì dopo il Ringraziamento perché ha ufficialmente aperto la stagione dello shopping per le prossime vacanze di Natale. Il dipartimento di polizia l'ha considerata un'occasione "nera" perché gli acquirenti si sono precipitati nell'area per fare acquisti Consumo cospicuo Il consumo cospicuo è l'atto di mostrare ricchezza ostentata per guadagnare status e reputazione nella società. La teoria fu discussa per la prima volta dall'economista e sociologo americano Thorstein Veblen nel suo libro "The Theory of the Leisure Class", nel 1899., provocando gravi ingorghi, incidenti, marciapiedi affollati, folle e scontri.

Chiaramente, il significato originale di "Black Friday" era tutt'altro che buono (quindi questa è una delle ragioni per cui non si chiama "Good Friday"). È stato utilizzato per indicare la follia e il caos causati dalla folla di acquirenti. Tipi di acquirenti I tipi di acquirenti sono un insieme di categorie che descrivono le abitudini di spesa dei consumatori. Il comportamento dei consumatori rivela come fare appello a persone con abitudini diverse che invadono le aree commerciali per iniziare lo shopping natalizio.

Sembrerebbe che il Dipartimento di Polizia di Filadelfia lo abbia capito bene. La grave congestione causata nella città fu solo l'inizio di cose ed eventi interessanti negli anni successivi. La “tradizione” del Black Friday è continuata e ampliata negli anni, spesso aggravata dalle consistenti vendite che i negozi tendono ad offrire il venerdì dopo il Ringraziamento.

Nuove connessioni per il Black Friday

I rivenditori e altre aziende non amavano il termine del Black Friday a causa di tutta la negatività ad esso associata. Pertanto, nel corso degli anni, gli operatori del settore della vendita al dettaglio hanno lavorato per cambiare l'associazione con "nero" in qualcosa di più positivo.

I rivenditori hanno iniziato a fare notevoli sforzi per rappresentare il Black Friday come un evento positivo in modo che gli acquirenti continuassero ad avventurarsi il giorno dopo il Ringraziamento alla ricerca di offerte una volta all'anno sugli articoli che desideravano acquistare. In generale, hanno avuto successo in termini di "Black Friday" che significa semplicemente, per la maggior parte delle persone, un giorno di ottimi prezzi stracciati.

Secondo Adobe Analytics, gli acquirenti negli Stati Uniti hanno speso un totale di $ 5 miliardi - un nuovo record - per il Black Friday nel 2017. Lo sconto medio del Black Friday è stato di un enorme 37%, quindi è facile capire perché i consumatori sono disposti a sopportare ingorghi e grandi folle di negozi. Più di 100 milioni di persone hanno fatto acquisti natalizi negli Stati Uniti durante i quattro giorni di vacanza di quell'anno.

Un cambiamento significativo determinato dalla tradizione del Black Friday è il calo del numero di acquirenti che visitano fisicamente i negozi. L'ascesa dello shopping online si sta traducendo in folle un po 'più piccole presso i principali rivenditori, poiché molte persone scelgono di rimanere a casa e cacciano occasioni con i loro personal computer, iPad o telefoni cellulari.

Parola finale

Comprendere la storia del Black Friday è importante perché entra in gioco ancora oggi. Tuttavia, il termine si è evoluto nel corso degli anni, sviluppando una nuova connotazione - qualcosa di più positivo - che riflette gli aspetti finanziari positivi che la giornata porta sia ai consumatori che alle imprese.

Più risorse

Finance offre la certificazione FMVA® Financial Modeling & Valuation Analyst (FMVA) ™ Unisciti a oltre 350.600 studenti che lavorano per aziende come Amazon, JP Morgan e il programma di certificazione Ferrari per coloro che desiderano portare la propria carriera a un livello superiore. Per continuare ad apprendere e far progredire la tua carriera, saranno utili le seguenti risorse finanziarie:

  • Click and Mortar Click and Mortar Click and Mortar è un modello di business omnicanale che integra le operazioni online e offline. I clienti possono fare acquisti su Internet dal rivenditore
  • Prezzo del leader di perdita Prezzo del leader di perdita Una strategia di prezzo del leader di perdita, un termine comune nel marketing, si riferisce a una strategia di prezzo aggressiva in cui un negozio valuta i suoi prodotti sottocosto a
  • Posizionamento di mercato Posizionamento di mercato Il posizionamento di mercato si riferisce alla capacità di influenzare la percezione del consumatore riguardo a un marchio o prodotto rispetto ai concorrenti. L'obiettivo del mercato
  • Tipi di clienti Tipi di clienti I clienti svolgono un ruolo significativo in qualsiasi attività commerciale. Comprendendo meglio i diversi tipi di clienti, le aziende possono essere meglio attrezzate per svilupparsi

Raccomandato

Cos'è il ciclo di reporting?
Calcolatore del fatturato dell'inventario
Cos'è uno sconto per blocco?