Cos'è il riconoscimento dei ricavi?

Il riconoscimento dei ricavi è un principio contabile che delinea le condizioni specifiche in base alle quali i ricavi Ricavi delle vendite I ricavi delle vendite sono i ricavi ricevuti da una società dalle sue vendite di merci o dalla fornitura di servizi. In contabilità, i termini "vendite" e "entrate" possono essere, e spesso sono, usati in modo intercambiabile, per significare la stessa cosa. Entrate non significano necessariamente contanti ricevuti. è riconosciuto. In teoria, esiste un'ampia gamma di potenziali punti in cui è possibile riconoscere i ricavi. Questa guida affronta i principi di riconoscimento sia per IFRS che per US GAAP.

Riconoscimento dei ricavi - IFRS e US GAAP

Condizioni per il riconoscimento dei ricavi

Secondo i criteri IFRS, affinché i ricavi siano riconosciuti, devono essere soddisfatte le seguenti condizioni:

  1. I rischi e i benefici della proprietà sono stati trasferiti dal venditore all'acquirente.
  2. Il venditore non ha più il controllo sulla merce venduta.
  3. Il ciclo di riscossione delle vendite e dell'incasso dei pagamenti Il ciclo delle vendite e degli incassi, noto anche come ciclo dei ricavi, dei crediti e degli incassi (RRR), comprende varie classi di transazioni. Le classi di transazioni relative alle vendite e agli incassi sono le tipiche registrazioni prima nota che addebitano la contabilità clienti e accreditano i ricavi di vendita e l'addebito di contanti e crediti da ricevere da beni o servizi è ragionevolmente garantito.
  4. L'importo delle entrate può essere ragionevolmente misurato.
  5. I costi delle entrate possono essere ragionevolmente misurati.

Le condizioni (1) e (2) sono indicate come Performance . Per quanto riguarda le prestazioni, si verifica quando il venditore ha fatto ciò che ci si aspetta abbia diritto al pagamento.

La condizione (3) viene definita Collezionabilità . Il venditore deve avere una ragionevole aspettativa di essere pagato per la prestazione.

Le condizioni (4) e (5) sono indicate come misurabilità. A causa delle linee guida contabili del principio di abbinamento, il venditore deve essere in grado di abbinare i ricavi alle spese. Pertanto, sia le entrate che le spese dovrebbero essere ragionevolmente misurabili.

Riconoscimento dei ricavi da contratti

L'IFRS 15, Ricavi da contratti con i clienti, stabilisce le fasi specifiche per il riconoscimento dei ricavi. È importante notare che ci sono alcune esclusioni dall'IFRS 15 come:

  • Contratti di locazione (IAS 17)
  • Contratti assicurativi (IFRS 4)
  • Strumenti finanziari (IFRS 9)

Fasi del riconoscimento dei ricavi da contratti

I cinque passaggi per il riconoscimento dei ricavi nei contratti sono i seguenti:

1. Identificazione del contratto

Tutte le condizioni devono essere soddisfatte affinché un contratto si formi:

  • Entrambe le parti devono aver approvato il contratto (sia esso scritto, verbale o implicito).
  • È possibile identificare il punto di trasferimento di beni e servizi.
  • Vengono identificati i termini di pagamento.
  • Il contratto ha sostanza commerciale.
  • È probabile l'incasso del pagamento.

2. Identificazione degli obblighi di prestazione

Alcuni contratti possono comportare più di un'obbligazione di fare. Ad esempio, la vendita di un'auto con una lezione di guida complementare sarebbe considerata come due obblighi di prestazione: il primo è l'auto stessa e il secondo è la lezione di guida.

Gli obblighi di prestazione devono essere distinti l'uno dall'altro. Le seguenti condizioni devono essere soddisfatte affinché un bene o un servizio sia distinto:

  • L'acquirente (cliente) può beneficiare autonomamente dei beni o dei servizi.
  • Il bene o servizio è identificato separatamente nel contratto.

3. Determinazione del prezzo di transazione

Il prezzo della transazione di solito è facilmente determinato; la maggior parte dei contratti prevede un importo fisso. Ad esempio, un prezzo di $ 20.000 per la vendita di un'auto con una lezione di guida complementare. Il prezzo della transazione, in questo caso, sarebbe di $ 20.000.

4. Allocazione del prezzo della transazione agli obblighi di prestazione

L'attribuzione del prezzo dell'operazione a più di una obbligazione di fare dovrebbe essere basata sui prezzi di vendita indipendenti delle obbligazioni di fare.

Ad esempio, un contratto prevede la vendita di un'auto con una lezione di guida complementare. Il prezzo totale della transazione è di $ 20.000. Il prezzo di vendita standalone dell'auto è di $ 19.000 mentre il prezzo di vendita standalone della lezione di guida è di $ 1.000. L'allocazione del prezzo della transazione sarebbe la seguente:

Allocazione del prezzo della transazione

Nota: la percentuale del totale è semplicemente il prezzo standalone diviso per il prezzo standalone totale. Ad esempio, la percentuale del totale per l'auto sarebbe calcolata come $ 19.000 / $ 20.000 = 95%.

5. Riconoscere i ricavi in ​​base alle prestazioni

Richiama le condizioni per il riconoscimento dei ricavi. Le condizioni (1) e (2) stabiliscono che i ricavi sarebbero rilevati quando il venditore ha fatto ciò che ci si aspetta abbia diritto al pagamento. Pertanto, i ricavi vengono rilevati:

  • In un punto nel tempo; o
  • Col tempo

Nell'esempio sopra, i ricavi associati all'auto sarebbero rilevati nel momento in cui l'acquirente prende possesso dell'auto. D'altra parte, la lezione di guida complementare sarebbe riconosciuta quando il servizio viene fornito.

Le registrazioni prima nota di riconoscimento dei ricavi per le due obbligazioni di fare (auto e lezione di guida) sarebbero le seguenti:

Per la vendita dell'auto e lezione di guida gratuita:

Vendita dell'auto e lezione di guida gratuita

Nota: i ricavi sono riconosciuti per la vendita dell'auto ($ 18.050) ma non per la lezione di guida complementare perché non è stata ancora fornita.

Quando è stata fornita la lezione di guida complementare:

Lezione di guida gratuita

Nota: le entrate vengono differite fino a quando non viene fornita la lezione di guida.

Principi di riconoscimento dei ricavi GAAP

Il Financial Accounting Standards Board (FASB) che definisce gli standard per gli US GAAP ha i seguenti 5 principi per il riconoscimento dei ricavi:

  1. Identifica il contratto del cliente
  2. Identificare gli obblighi nel contratto del cliente
  3. Determina il prezzo della transazione
  4. Allocare il prezzo della transazione in base agli obblighi di prestazione nel contratto
  5. Riconoscere i ricavi quando le obbligazioni di fare sono soddisfatte

Ulteriori informazioni sui principi sul sito Web di FASB.

Risorse addizionali

Finance è il fornitore ufficiale della certificazione FMVA® Global Modeling & Valuation Analyst (FMVA) ™ Unisciti a oltre 350.600 studenti che lavorano per aziende come Amazon, JP Morgan e il programma di certificazione Ferrari, progettato per aiutare chiunque a diventare un analista finanziario di livello mondiale . Per continuare a far avanzare la tua carriera, le risorse finanziarie aggiuntive di seguito saranno utili:

  • Proiezione di voci di conto economico Proiezione di voci di conto economico Si illustrano i diversi metodi di proiezione delle voci di conto economico. La proiezione delle voci di conto economico inizia con il fatturato, quindi con il costo
  • Three Statement Model 3 Statement Model Un modello a 3 statement collega il conto economico, lo stato patrimoniale e il rendiconto finanziario in un modello finanziario connesso dinamicamente. Esempi, guida
  • Proiezione di voci di stato patrimoniale Proiezione di voci di bilancio La proiezione di voci di bilancio comporta l'analisi del capitale circolante, PP&E, capitale azionario del debito e reddito netto. Questa guida spiega come calcolare
  • Teoria della contabilità finanziaria Teoria della contabilità finanziaria La teoria della contabilità finanziaria spiega il "perché" dietro la contabilità: i motivi per cui le transazioni vengono riportate in determinati modi. Questa guida ti aiuterà a comprendere i principi fondamentali alla base della teoria della contabilità finanziaria

Raccomandato

Cos'è la funzione di probabilità F.TEST?
Che cos'è il rapporto Avviso al lettore?
Modello di decalcolo delle imposte sulle vendite