Qual è il paradigma eclettico?

Basato sulla teoria dell'internalizzazione dell'economista britannico JH Dunning, il paradigma eclettico è un metodo economico e commerciale per analizzare l'attrattiva di fare un investimento diretto estero (FDI) Investimento diretto estero (FDI) Gli investimenti diretti esteri (FDI) sono un investimento da un parte in un paese in un'azienda o società in un altro paese con l'intenzione di stabilire un interesse duraturo. L'interesse duraturo differenzia gli IDE dagli investimenti di portafoglio esteri, dove gli investitori detengono passivamente titoli di un paese straniero. . Il modello del paradigma eclettico segue il framework OLI. Il framework segue tre livelli: proprietà, ubicazione e internalizzazione.

Paradigma eclettico

Il paradigma eclettico presuppone che le aziende non siano in grado di portare a termine un investimento diretto estero se possono ottenere il servizio o il prodotto fornito internamente ea costi inferiori.

Sommario

  • Il paradigma eclettico è un metodo economico e di business per analizzare l'attrattiva di fare un investimento estero diretto.
  • Il modello del paradigma eclettico segue il framework OLI. Il framework segue tre livelli: proprietà, ubicazione e internalizzazione.
  • La proprietà può essere definita come la proprietà di una risorsa unica e preziosa che non può essere facilmente imitata, che crea un vantaggio competitivo nei confronti di potenziali concorrenti stranieri.

Vantaggio di proprietà

Il vantaggio di proprietà può anche essere visto come il vantaggio competitivo fornito con l'FDI. La proprietà, in questo caso, può essere definita come la proprietà di una risorsa unica e preziosa che non può essere facilmente imitata, creando così un vantaggio competitivo. Vantaggio competitivo Un vantaggio competitivo è un attributo che consente a un'azienda di superare i suoi concorrenti. I vantaggi competitivi consentono a un'azienda di ottenere risultati rispetto a potenziali concorrenti stranieri.

Gli svantaggi o le sfide intrinseche associati agli IDE, in termini di proprietà, circondano le passività che derivano dall'estraneità poiché il potenziale investitore è un non nativo nel paese in cui sarà effettuato l'IDE. Le sfide possono includere (ma non sono limitate a) possibili barriere linguistiche o mancanza di conoscenza delle tendenze della domanda che sono comuni tra i mercati di consumo locali.

Le aziende e i loro team di gestione devono normalmente considerare le possibilità di trasferimento del vantaggio competitivo ad altri mercati esteri al fine di controbilanciare le responsabilità sopra menzionate. Idealmente, un investimento interessante dovrebbe includere notevoli economie di scala Economie di scala Economie di scala si riferiscono al vantaggio di costo sperimentato da un'impresa quando aumenta il suo livello di produzione. Il vantaggio deriva dalla relazione inversa tra il costo fisso per unità e il quantità prodotta. Maggiore è la quantità di output prodotta, minore è il costo fisso unitario. Tipi, esempi, guida, una solida reputazione e un marchio ben noto, tecnologia avanzata, ecc.

Vantaggio di posizione

I potenziali paesi ospitanti aziendali presi in considerazione per gli IDE devono presentare numerosi vantaggi competitivi; la posizione è una di queste. Il vantaggio della posizione si concentra maggiormente sui vantaggi geografici del paese o dei paesi ospitanti. Un esempio di vantaggio geografico può essere l'accesso all'oceano (per il trasporto marittimo o altri scopi) rispetto a un paese senza sbocco sul mare.

Altri vantaggi dell'ubicazione possono includere manodopera e materie prime a basso costo, tasse e altre tariffe inferiori, una forza lavoro ben addestrata, ecc. Normalmente, il modello del diamante di Porter può essere utilizzato per valutare i vantaggi dell'ubicazione.

Le aziende e i loro team di gestione devono normalmente valutare se esistono vantaggi di localizzazione, come menzionato sopra, nel mercato in cui desiderano entrare. Se i vantaggi esistono, le aziende possono considerare di accettare l'investimento attraverso un IDE o altri percorsi (es. Franchising o licenze) a condizione che vi sia una domanda nei mercati esteri.

Vantaggio di internalizzazione

Affinché le aziende possano scegliere quale percorso o metodo di investimento è più adatto alle loro esigenze, il loro team di gestione deve analizzare il vantaggio dell'internalizzazione. Normalmente devono considerare se sarebbe più sensato svolgere l'attività della catena del valore a livello locale con il proprio team o affidarla a un paese straniero.

I vantaggi dell'outsourcing da diversi paesi possono includere (ma non sono limitati a) costi inferiori e migliori competenze per svolgere le attività della catena del valore e / o una migliore conoscenza dei mercati locali.

In tal caso, la direzione può scegliere tra due opzioni su come procedere. Può esternalizzare la sua produzione a un produttore di apparecchiature originali (OEM) Produttore di apparecchiature originali (OEM) Un produttore di apparecchiature originali o OEM è una società che produce e vende prodotti o parti di un prodotto che il loro acquirente, un'altra società o concede in licenza il suo design del prodotto a una società estera indipendente

Se la società lo fa, tuttavia, dovrebbe mantenere il controllo sulle proprie attività e impegnarsi in FDI. Può essere fatto partendo da zero attraverso un investimento greenfield, entrando in joint venture con partner locali o acquistando società locali esistenti.

Paradigma eclettico - OLI Frameworkfonte

Più risorse

Finance è il fornitore ufficiale della certificazione CBCA ™ CBCA ™ globale Certified Banking & Credit Analyst (CBCA) ™ L'accreditamento Certified Banking & Credit Analyst (CBCA) ™ è uno standard globale per gli analisti del credito che copre finanza, contabilità, analisi del credito, analisi del flusso di cassa , modelli di alleanze, rimborsi di prestiti e altro ancora. programma di certificazione, progettato per aiutare chiunque a diventare un analista finanziario di livello mondiale. Per continuare a far avanzare la tua carriera, le risorse finanziarie aggiuntive di seguito saranno utili:

  • Franchising Franchise Per franchising si intende un accordo contrattuale in base al quale una parte (il franchisor) consente a un'altra parte (il franchisee) di utilizzare i propri marchi (o
  • Greenfield Investment Greenfield Investment In economia, un investimento greenfield (GI) si riferisce a un tipo di investimento diretto estero in cui una società stabilisce nuove operazioni in un paese straniero
  • Outsourcing Outsourcing Outsourcing è una decisione strategica di un'azienda per ridurre i costi e aumentare l'efficienza assumendo un altro individuo o azienda per svolgere compiti, fornire
  • Catena del valore Catena del valore Una catena del valore è l'insieme delle attività e dei processi all'interno di un'azienda che contribuiscono ad aggiungere valore al prodotto finale. Nel panorama aziendale odierno, le aziende di tutto

Raccomandato

Cos'è il coefficiente di copertura a addebito fisso (FCCR)?
Cos'è la finanza pubblica?
Cosa sono le macro VBA in Excel?