Che cos'è il capitale versato aggiuntivo rispetto al capitale conferito?

Il patrimonio netto è correlato al capitale versato aggiuntivo rispetto al capitale conferito. La differenza fondamentale tra i due è che il capitale conferito è indicato come il valore totale del denaro e delle attività che gli azionisti hanno fornito a una società in cambio delle azioni della società. Il capitale versato aggiuntivo indica il valore della liquidità o delle attività che gli azionisti hanno fornito in eccesso rispetto al valore nominale delle azioni della società.

Capitale versato aggiuntivo rispetto al capitale conferito

La differenza tra capitale versato aggiuntivo e capitale conferito determina anche la distinzione nella segnalazione contabile delle voci. Entrambi i tipi di capitale sono registrati nello stato patrimoniale sotto il patrimonio netto Azionario azionario Azionario azionario (noto anche come patrimonio netto) è un conto nel bilancio di una società che consiste nel capitale sociale più utili non distribuiti. Rappresenta anche il valore residuo delle attività meno le passività. Riorganizzando l'equazione contabile originale, si ottiene la sezione Patrimonio azionario = Attività - Passività. Il capitale versato aggiuntivo viene registrato in un conto separato con il nome equivalente. D'altra parte, il capitale conferito di solito non include un conto separato in bilancio,ma può essere determinato come la somma delle azioni ordinarie e dei conti di capitale versati aggiuntivi.

Cos'è il capitale versato aggiuntivo?

Il capitale versato aggiuntivo è il valore del capitale sociale al di sopra del suo valore nominale. È anche comunemente noto come "capitale conferito superiore alla pari" o "sovrapprezzo azioni". In sostanza, il capitale versato aggiuntivo rivela quanto denaro gli investitori hanno pagato per le azioni al di sopra del loro valore nominale. In altre parole, indica la differenza tra il prezzo effettivo pagato dagli investitori per le azioni della società e il valore nominale delle azioni.

Ricorda che il valore nominale Valore nominale Valore nominale è il valore nominale o nominale di un'obbligazione, azione o cedola come indicato su un'obbligazione o un certificato azionario. È un valore statico determinato al momento dell'emissione e, a differenza del valore di mercato, non fluttua regolarmente. di un'azione è solitamente una quantità estremamente piccola (ad esempio, $ 0,10 o $ 0,01) che appare sui certificati azionari. In alcuni casi, il valore nominale può anche essere inferiore a $ 0,01. Il valore nominale non deve essere confuso con il valore di mercato delle azioni. Il valore nominale indica il valore minimo al quale una società può vendere le proprie azioni agli investitori. D'altra parte, il valore di mercato delle azioni è determinato dalle transazioni che avvengono nel mercato.

Il capitale versato aggiuntivo è registrato nel bilancio di una società nella sezione del patrimonio netto. Il conto per il capitale versato aggiuntivo viene creato ogni volta che una società emette nuove azioni o riacquista le proprie azioni dagli azionisti. Si noti che le transazioni con le azioni della società nel mercato secondario Mercato secondario Il mercato secondario è il luogo in cui gli investitori acquistano e vendono titoli di altri investitori. Esempi: Borsa di New York (NYSE), Borsa di Londra (LSE). non influiscono sul capitale versato della società poiché non riceve contanti per le transazioni.

Cos'è il capitale conferito?

Il capitale conferito (noto anche come capitale versato) è il valore totale del capitale di una società acquistato dagli investitori direttamente da una società. In altre parole, indica la somma totale di denaro che gli azionisti hanno pagato a una società per acquisire le loro quote in essa. Il capitale conferito di una società include il valore pagato per il capitale proprio tramite offerte pubbliche iniziali (IPO) Offerta pubblica iniziale (IPO) Un'offerta pubblica iniziale (IPO) è la prima vendita di azioni emesse da una società al pubblico. Prima di un'IPO, una società è considerata una società privata, di solito con un piccolo numero di investitori (fondatori, amici, familiari e investitori aziendali come venture capitalist o angel investor). Scopri cos'è un'IPO, offerte pubbliche dirette e elenchi pubblici. Essenzialmente,il capitale conferito comprende sia il valore nominale del capitale sociale (azioni ordinarie) sia il valore superiore al valore nominale (capitale versato aggiuntivo).

Il capitale conferito è riportato in bilancio nella sezione del patrimonio netto. Nel bilancio, il capitale conferito è riportato in due conti separati: conto azioni ordinarie e capitale versato aggiuntivo.

Letture correlate

Finance è il fornitore ufficiale della certificazione FMVA® Financial Modeling and Valuation Analyst (FMVA) ™ Unisciti a oltre 350.600 studenti che lavorano per aziende come Amazon, JP Morgan e il programma di certificazione Ferrari, progettato per trasformare chiunque in un analista finanziario di livello mondiale.

Per continuare ad apprendere e sviluppare la tua conoscenza dell'analisi finanziaria, consigliamo vivamente le risorse aggiuntive di seguito:

  • Struttura del capitale Struttura del capitale La struttura del capitale si riferisce all'importo del debito e / o del capitale impiegato da un'impresa per finanziare le sue operazioni e finanziare le sue attività. La struttura del capitale di un'impresa
  • IFRS vs US GAAP IFRS vs US GAAP L'IFRS vs US GAAP si riferisce a due principi e principi contabili a cui aderiscono i paesi del mondo in relazione al reporting finanziario. Più di 110 paesi seguono gli International Financial Reporting Standards (IFRS), che incoraggiano l'uniformità nella preparazione del bilancio.
  • Proiezione di voci di stato patrimoniale Proiezione di voci di bilancio La proiezione di voci di bilancio comporta l'analisi del capitale circolante, PP&E, capitale azionario del debito e reddito netto. Questa guida spiega come calcolare
  • Stakeholder vs azionista Stakeholder vs azionista I termini "stakeholder" e "azionista" sono spesso usati in modo intercambiabile nell'ambiente aziendale. Guardando da vicino i significati di stakeholder vs azionista, ci sono differenze fondamentali nell'utilizzo. In generale, un azionista è uno stakeholder dell'azienda mentre uno stakeholder non è necessariamente un azionista.

Raccomandato

Cos'è la funzione di probabilità F.TEST?
Che cos'è il rapporto Avviso al lettore?
Modello di decalcolo delle imposte sulle vendite