Cos'è il mercato secondario?

Il mercato secondario è il luogo in cui gli investitori acquistano e vendono titoli da altri investitori (si pensi alle borse valori Mercato azionario Il mercato azionario si riferisce ai mercati pubblici che esistono per l'emissione, l'acquisto e la vendita di azioni negoziate in borsa o over-the-counter. , note anche come azioni, rappresentano la proprietà frazionata in una società). Ad esempio, se desideri acquistare azioni Apple, acquisterai le azioni da investitori che già possiedono le azioni anziché da Apple. Apple non sarebbe coinvolta nella transazione.

Esempi di mercati secondari popolari sono il National Stock Exchange (NSE), il New York Stock Exchange (NYSE), il NASDAQ e il London Stock Exchange (LSE).

Piano commerciale

Importanza di un mercato secondario

Il mercato secondario è importante per diversi motivi:

  • Il mercato secondario aiuta a misurare la condizione economica di un paese. L'aumento o il calo dei prezzi delle azioni indica un ciclo di boom o recessione in un'economia.
  • Il mercato secondario fornisce un buon meccanismo per una valutazione equa di un'azienda.
  • Il mercato secondario aiuta a guidare il prezzo dei titoli verso il loro valore di mercato autentico ed equo attraverso le forze economiche di base della domanda e dell'offerta Legge dell'offerta La legge dell'offerta è un principio fondamentale in economia che afferma che, supponendo che tutto il resto sia costante, un aumento nel prezzo delle merci avrà un corrispondente aumento diretto nella fornitura della stessa. La legge dell'offerta descrive il comportamento del produttore quando il prezzo di un bene aumenta o diminuisce. .
  • Il mercato secondario promuove l'efficienza economica. Ogni vendita di un titolo coinvolge un venditore che valuta il titolo meno del prezzo e un acquirente che valuta il titolo più del prezzo.
  • Il mercato secondario consente un'elevata liquidità: le azioni possono essere facilmente acquistate e vendute in cambio di contanti.

La differenza tra mercato primario e mercati secondari

Esistono due tipi di mercati per investire in titoli. Titoli negoziabili. I titoli negoziabili sono strumenti finanziari a breve termine senza restrizioni che vengono emessi per titoli azionari o per titoli di debito di una società quotata in borsa. La società emittente crea questi strumenti con il preciso scopo di raccogliere fondi per finanziare ulteriormente le attività aziendali e l'espansione. - il mercato primario e il mercato secondario. Questi due mercati sono spesso confusi l'uno con l'altro.

Il mercato primario

Questo è il mercato in cui vengono creati i titoli .Nel mercato primario, le società vendono per la prima volta nuove azioni e obbligazioni agli investitori. Questo di solito viene fatto tramite un'offerta pubblica iniziale (IPO) Offerta pubblica iniziale (IPO) Un'offerta pubblica iniziale (IPO) è la prima vendita di azioni emesse da una società al pubblico. Prima di un'IPO, una società è considerata una società privata, di solito con un piccolo numero di investitori (fondatori, amici, familiari e investitori aziendali come venture capitalist o angel investor). Scopri cos'è un'IPO. I piccoli investitori non sono in grado di acquistare titoli nel mercato primario perché la società emittente e le sue banche di investimento stanno cercando di vendere a grandi investitori che possono acquistare molti titoli contemporaneamente. Il mercato primario fornisce finanziamenti per le società emittenti.

Mercato primario

Il mercato secondario

Questo è il mercato in cui vengono negoziati i titoli . Gli investitori negoziano titoli senza il coinvolgimento delle società emittenti. Gli investitori acquistano e vendono titoli tra di loro. Il mercato secondario non fornisce finanziamenti alle società emittenti, che non sono coinvolte nella transazione. L'importo ricevuto per un titolo sul mercato secondario è il reddito per l'investitore che vende i titoli.

Mercato secondario

Il mercato primario fornisce l'interazione tra la società e l'investitore, mentre il mercato secondario è il luogo in cui gli investitori acquistano e vendono titoli di altri investitori.

Mercato secondario: borse e mercato OTC

1. Scambi

Titoli negoziati attraverso un luogo centralizzato senza alcun contatto diretto tra venditore e acquirente. Esempi sono la Borsa di New York (NYSE) e la Borsa di Londra (LSE).

In un mercato negoziato in borsa, i titoli vengono negoziati tramite un luogo centralizzato (ad esempio, il NYSE e l'LSE). Gli acquisti e le vendite avvengono attraverso lo scambio e non vi è alcun contatto diretto tra venditori e acquirenti. Non vi è alcun rischio di controparte: lo scambio è il garante. I mercati negoziati in borsa sono considerati un luogo sicuro per gli investitori per negoziare titoli a causa della supervisione normativa. Tuttavia, i titoli negoziati su un mercato negoziato in borsa devono affrontare un costo di transazione più elevato a causa delle commissioni e delle commissioni di cambio.

2. Mercati over-the-counter (OTC)

Nessun luogo centralizzato in cui vengono negoziati i titoli. Nel mercato over-the-counter, i titoli sono negoziati dai partecipanti al mercato in un luogo decentralizzato (ad esempio, il mercato dei cambi). Il mercato è composto da tutti i partecipanti al mercato che scambiano tra di loro. Poiché il mercato over-the-counter non è centralizzato, c'è concorrenza tra i fornitori per ottenere un volume di scambi più elevato per la loro azienda. I prezzi dei titoli variano da società a società. Pertanto, il prezzo migliore potrebbe non essere offerto da tutti i venditori in un mercato OTC. Poiché le parti che negoziano sul mercato OTC hanno rapporti tra loro, i mercati OTC sono soggetti al rischio di controparte.

Altre risorse

Ulteriori informazioni sui mercati di trading e sugli investimenti dalle seguenti risorse finanziarie:

  • Tipi di mercati - Dealer, broker, scambi Tipi di mercati - Dealer, broker, Exchange I mercati includono broker, dealer e mercati di scambio. Ogni mercato opera sotto diversi meccanismi di negoziazione, che influenzano la liquidità e il controllo. I diversi tipi di mercato consentono diverse caratteristiche di trading, delineate in questa guida
  • Mercato del capitale azionario Mercato del capitale azionario (ECM) Il mercato del capitale azionario è un sottoinsieme del mercato dei capitali, in cui istituzioni finanziarie e società interagiscono per negoziare strumenti finanziari
  • Investire: una guida per principianti Investire: una guida per principianti La guida Finance's Investing for Beginners ti insegnerà le basi dell'investimento e come iniziare. Scopri le diverse strategie e tecniche per il trading e i diversi mercati finanziari in cui puoi investire.
  • Strategie di investimento azionario Strategie di investimento azionario Le strategie di investimento azionario riguardano i diversi tipi di investimento azionario. Queste strategie sono in particolare valore, crescita e investimento in indici. La strategia scelta da un investitore è influenzata da una serie di fattori, come la situazione finanziaria dell'investitore, gli obiettivi di investimento e la tolleranza al rischio.

Raccomandato

Che cosa sono i Fondamenti di Standard & Poor & rsquo; s di Corporate Credit Analysis?
Cos'è il National Registration Database (NRD)?
Che cos'è un controllo dei precedenti dei dipendenti?