Quali sono i diversi tipi di clienti?

I clienti svolgono un ruolo significativo in qualsiasi attività commerciale. Per comprendere il comportamento del cliente Formula del surplus del consumatore Il surplus del consumatore è una misura economica per calcolare il vantaggio (cioè il surplus) di ciò che i consumatori sono disposti a pagare per un bene o servizio rispetto al suo prezzo di mercato. La formula del surplus del consumatore si basa su una teoria economica dell'utilità marginale. e per allocare meglio le risorse a diversi clienti per generare il massimo profitto, è necessario essere in grado di identificare e segmentare diversi tipi di clienti. Comprendendo meglio i diversi tipi di clienti, le aziende possono essere meglio attrezzate per sviluppare strategie di successo.

Tipi di clienti

Cinque principali tipi di clienti

Nel settore della vendita al dettaglio, i clienti possono essere segmentati in cinque tipi principali:

  1. Clienti fedeli : clienti che costituiscono una minoranza della base di clienti ma generano un'ampia porzione di vendite.
  2. Impulso ai clienti : clienti che non hanno in mente un prodotto specifico e acquistano beni quando sembra buono in quel momento.
  3. Clienti scontati : clienti che fanno acquisti frequentemente ma basano le decisioni di acquisto principalmente sui ribassi.
  4. Clienti in base alle esigenze: clienti con l'intenzione di acquistare un prodotto specifico.
  5. Clienti vaganti : clienti che non sono sicuri di ciò che vogliono acquistare.

# 1 - Clienti fedeli

I clienti fedeli sono il segmento più importante da placare e dovrebbero essere al primo posto per qualsiasi azienda. Questo tipo di clienti generalmente non rappresenta più del 20% della base clienti di un'azienda, ma contribuisce alla maggior parte dei ricavi delle vendite Ricavi delle vendite I ricavi delle vendite sono i proventi ricevuti da una società dalle vendite di beni o dalla fornitura di servizi. In contabilità, i termini "vendite" e "entrate" possono essere, e spesso sono, usati in modo intercambiabile, per significare la stessa cosa. Entrate non significa necessariamente contanti ricevuti. . I clienti fedeli, come suggerisce il nome, sono fedeli e apprezzano molto un prodotto.

Inoltre, è probabile che i clienti fedeli raccomandino i prodotti dell'azienda ad altre persone. Pertanto, è importante sollecitare il loro input e feedback e coinvolgerli nel processo decisionale di un'azienda. Grande enfasi dovrebbe essere posta sui clienti fedeli se un'azienda vuole crescere.

# 2 - Impulso ai clienti

I clienti Impulse sono i migliori clienti a cui eseguire l'upselling e sono il secondo segmento più attraente (dopo i clienti fedeli) su cui concentrarsi. I clienti Impulse non hanno in mente una lista della spesa specifica e acquistano i prodotti spontaneamente. Inoltre, i clienti impulsivi sono generalmente ricettivi alle raccomandazioni sui prodotti.

I clienti Impulse sono secondi ai clienti fedeli nella generazione di ricavi di vendita. Mantenere questi clienti aggiornati sulle offerte di nuovi prodotti Prodotti sostitutivi I prodotti sostitutivi offrono ai consumatori scelte quando prendono decisioni di acquisto fornendo alternative altrettanto valide, aumentando così l'utilità. Tuttavia, dal punto di vista di un'azienda, i prodotti sostitutivi creano una rivalità. Di conseguenza, le aziende possono sostenere costi di marketing e promozionali elevati quando la concorrenza contribuisce notevolmente a migliorare la redditività di un'azienda.

# 3 - Clienti scontati

I clienti scontati svolgono un ruolo importante nel ribaltare l'inventario di un'azienda. Pertanto, i clienti scontati sono un fattore chiave per il flusso di cassa di un'azienda. Flusso di cassa Flusso di cassa (CF) è l'aumento o la diminuzione della quantità di denaro di cui dispone un'azienda, un'istituzione o un individuo. In finanza, il termine è utilizzato per descrivere la quantità di denaro (valuta) generata o consumata in un determinato periodo di tempo. Esistono molti tipi di CF. Questo tipo di cliente raramente acquista prodotti a prezzo pieno e fa acquisti in giro per i migliori ribassi.

I clienti scontati sono resilienti all'upselling, di solito sono il segmento di clienti meno fedele e generalmente si spostano quando sono disponibili ribassi migliori altrove.

# 4 - Clienti in base alle necessità

I clienti basati sulle necessità sono guidati da un'esigenza specifica. In altre parole, entrano rapidamente nel negozio, acquistano ciò di cui hanno bisogno e se ne vanno. Questi clienti acquistano per un'esigenza o un'occasione specifica e sono difficili da vendere. È importante notare che i clienti basati sulle esigenze possono essere facilmente attratti da altre attività.

Pertanto, è importante avviare un'interazione personale positiva con questo segmento di clienti al fine di mantenerli. La conversione dei clienti basati sui bisogni in clienti fedeli è ottenibile con adeguate interazioni personali positive.

# 5 - Clienti vaganti

I clienti che vagano attirano la maggior quantità di traffico verso l'azienda, mentre costituiscono la percentuale più piccola del fatturato. Non hanno alcun bisogno o desiderio specifico in mente e sono attratti dall'ubicazione dell'attività più di ogni altra cosa. Questi clienti apprezzano l'interazione sociale dell'esperienza di acquisto.

Pertanto, passare troppo tempo a cercare di placare questo segmento può allontanarsi dai segmenti più redditizi. Sebbene questo segmento generi la quantità minima di ricavi di vendita, fornire informazioni approfondite sui prodotti a questi clienti può stimolare l'interesse e alla fine portare a un acquisto.

Letture correlate

Finance offre la certificazione FMVA® Financial Modeling & Valuation Analyst (FMVA) ™ Unisciti a oltre 350.600 studenti che lavorano per aziende come Amazon, JP Morgan e il programma di certificazione Ferrari per coloro che desiderano portare la propria carriera a un livello superiore. Per continuare ad apprendere e far progredire la tua carriera, saranno utili le seguenti risorse finanziarie:

  • Potere contrattuale degli acquirenti Potere contrattuale degli acquirenti Il potere contrattuale degli acquirenti, una delle forze nel quadro dell'analisi del settore delle cinque forze di Porter, si riferisce alla pressione che i clienti / consumatori possono
  • Tipi di acquirenti Tipi di acquirenti I tipi di acquirenti sono un insieme di categorie che descrivono le abitudini di spesa dei consumatori. Il comportamento dei consumatori rivela come fare appello a persone con abitudini diverse
  • Soddisfazione del cliente Soddisfazione del cliente La soddisfazione del cliente è il grado in cui i prodotti o servizi forniti da un'azienda soddisfano le aspettative di un cliente - quanto è soddisfatto un cliente dopo
  • Effetto rete Effetto rete L'effetto rete è un fenomeno in cui gli utenti presenti di un prodotto o servizio beneficiano in qualche modo quando il prodotto o servizio viene adottato da utenti aggiuntivi. Questo effetto viene creato da molti utenti quando viene aggiunto valore al loro utilizzo del prodotto. L'esempio più grande e più noto di un effetto di rete è Internet.

Raccomandato

Acquirente strategico o finanziario?
Cos'è il trading di CFD?
Cos'è la normalizzazione?