Cos'è una curva di domanda?

La curva di domanda è una linea che mostra quante unità di un buon inventario Inventario è un conto delle attività correnti presente nel bilancio, costituito da tutte le materie prime, i lavori in corso e i prodotti finiti che un'azienda ha accumulato. È spesso considerato il più illiquido di tutte le attività correnti, quindi è escluso dal numeratore nel calcolo del rapporto rapido. o il servizio verrà acquistato a prezzi diversi. L'economia di mercato dei prezzi L'economia di mercato è definita come un sistema in cui la produzione di beni e servizi è impostata in base ai mutevoli desideri e capacità del mercato è tracciata sull'asse verticale (Y) mentre la quantità è tracciata sull'orizzontale (X) asse.

Le curve di domanda vengono utilizzate per determinare la relazione tra prezzo e quantità e seguono la legge della domanda, secondo la quale la quantità richiesta diminuirà all'aumentare del prezzo. Inoltre, le curve di domanda sono comunemente combinate con le curve di offerta per determinare il prezzo di equilibrio e la quantità di equilibrio del mercato.

Curva di domanda

Disegnare una curva di domanda

La curva di domanda si basa sulla pianificazione della domanda. Il programma della domanda mostra esattamente quante unità di un bene o servizio verranno acquistate a vari prezzi.

Ad esempio, di seguito è riportato il programma della domanda di pane biologico di alta qualità:

Curva di domanda - Tabella 1

È importante notare che al diminuire del prezzo, la quantità richiesta aumenta. Il rapporto segue la legge della domanda. Intuitivamente, se il prezzo di un bene o di un servizio è inferiore, la domanda è maggiore.

Dalla pianificazione della domanda sopra, è possibile creare il grafico:

Curva di domanda - Grafico 1

Attraverso la curva di domanda viene chiaramente illustrata la relazione tra prezzo e quantità richiesta. Man mano che il prezzo dei notebook diminuisce, la domanda di notebook aumenta.

Spostamenti nella curva

Le variazioni della curva di domanda sono strettamente influenzate dall'interesse dei consumatori. Diversi fattori possono portare a uno spostamento nella curva, ad esempio:

1. Cambiamenti nei livelli di reddito

Se il bene è un bene normale, livelli di reddito più elevati portano a uno spostamento verso l'esterno della curva di domanda mentre livelli di reddito inferiori portano a uno spostamento verso l'interno. Quando il reddito aumenta, la domanda di beni o servizi normali aumenterà.

2. Cambiamenti nelle dimensioni del mercato

Un mercato in crescita si traduce in uno spostamento verso l'esterno della curva di domanda mentre un mercato in contrazione si traduce in uno spostamento verso l'interno. Una dimensione di mercato maggiore risulta da più consumatori. Pertanto, la domanda (a causa di più consumatori) aumenterà.

3. Variazioni del prezzo di beni e servizi correlati

Quando il prezzo del bene complementare diminuisce, la curva di domanda si sposterà verso l'esterno. In alternativa, se il prezzo del bene complementare aumenta, la curva si sposterà verso l'interno. È vero il contrario per i beni sostitutivi. Ad esempio, se il prezzo del burro di arachidi scende in modo significativo, la domanda per il suo bene complementare, la gelatina, aumenta.

Esempio di uno spostamento nella curva della domanda

Ricorda il programma della domanda per pane biologico di alta qualità:

Curva di domanda - Tabella 2

Supponiamo che il prezzo di un bene complementare, il burro di arachidi, diminuisca. In che modo ciò influenzerebbe la curva di domanda di pane biologico di alta qualità?

Poiché il burro di arachidi è un bene complementare al pane biologico di alta qualità, una diminuzione del prezzo del burro di arachidi aumenterebbe la quantità richiesta di pane biologico di alta qualità. Quando i consumatori acquistano burro di arachidi, viene acquistato anche il pane biologico (quindi, complementare). Se il prezzo del burro di arachidi diminuisce, più consumatori acquistano burro di arachidi. Pertanto, i consumatori acquisterebbero anche più pane biologico di alta qualità poiché è un complemento al burro di arachidi.

Curva di domanda - Tabella 3

Curva di domanda - Grafico 2

Possiamo vedere dal grafico sopra che una diminuzione del prezzo di un bene complementare aumenterebbe la quantità richiesta di pane biologico di alta qualità.

Movimenti lungo la curva di domanda

Le variazioni di prezzo provocano movimenti lungo la curva di domanda. Seguendo il programma originale della domanda di pane biologico di alta qualità, supponiamo che il prezzo sia fissato a P = $ 6. A questo prezzo, la quantità richiesta sarebbe 2000.

Curva di domanda - Tabella 4

Se il prezzo cambiasse da P = $ 6 a P = $ 4, provocherebbe un movimento lungo la curva di domanda, poiché la nuova quantità richiesta sarebbe 3000.

Curva di domanda - Grafico 3

Altre risorse

Finance è un fornitore leader di certificazioni finanziarie Top Finance Certifications Elenco delle principali certificazioni finanziarie. Ottieni una panoramica delle migliori certificazioni finanziarie per i professionisti di tutto il mondo che lavorano nel campo. Questa guida confronta i 6 migliori programmi per diventare un analista finanziario certificato da vari fornitori di programmi come CFA, CPA, CAIA, CFP, FRM, FMVA e formazione per analisti. Per continuare ad apprendere e far progredire la tua carriera, queste risorse finanziarie aggiuntive saranno utili:

  • Legge dell'offerta Legge dell'offerta La legge dell'offerta è un principio fondamentale in economia che afferma che, assumendo che tutto il resto sia costante, un aumento del prezzo dei beni avrà un corrispondente aumento diretto nell'offerta degli stessi. La legge dell'offerta descrive il comportamento del produttore quando il prezzo di un bene aumenta o diminuisce.
  • Mano invisibile Mano invisibile Il concetto di "mano invisibile" è stato coniato dal pensatore dell'Illuminismo scozzese Adam Smith. Si riferisce alla forza del mercato invisibile che porta un mercato libero all'equilibrio con i livelli di domanda e offerta tramite azioni di individui egoisti.
  • Economie di scala Economie di scala Le economie di scala si riferiscono al vantaggio di costo sperimentato da un'impresa quando aumenta il suo livello di produzione. Il vantaggio deriva dalla relazione inversa tra il costo fisso per unità e la quantità prodotta. Maggiore è la quantità di output prodotta, minore è il costo fisso unitario. Tipi, esempi, guida
  • Formula del surplus del consumatore Formula del surplus del consumatore Il surplus del consumatore è una misura economica per calcolare il vantaggio (cioè il surplus) di ciò che i consumatori sono disposti a pagare per un bene o servizio rispetto al suo prezzo di mercato. La formula del surplus del consumatore si basa su una teoria economica dell'utilità marginale.

Raccomandato

Cos'è la funzione di probabilità F.TEST?
Che cos'è il rapporto Avviso al lettore?
Modello di decalcolo delle imposte sulle vendite