Cos'è il rendimento annuale?

Il rendimento annuale è il ritorno su un investimento generato in un anno e calcolato come percentuale dell'importo iniziale dell'investimento. Se il rendimento è positivo (negativo), è considerato un guadagno (perdita) sull'investimento iniziale. Il tasso di rendimento Tasso di rendimento Il tasso di rendimento (ROR) è il guadagno o la perdita di un investimento in un periodo di tempo sommato al costo iniziale dell'investimento espresso in percentuale. Questa guida insegna che le formule più comuni variano a seconda del livello di rischio coinvolto.

Rendimento annuale

Sommario

  • Il rendimento annuale è una misura di quanto l'investimento è cresciuto o si è ridotto in un anno.
  • Il rendimento annualizzato è la media geometrica dei rendimenti annuali di ogni anno nel periodo di investimento.
  • Il rendimento annualizzato è utile quando si desidera visualizzare l'andamento di un investimento nel tempo o confrontare due investimenti con periodi di tempo diversi.

Formula di rendimento annuale

Il rendimento guadagnato su un periodo di 12 mesi per un investimento è dato dalla seguente formula:

Rendimento annuo - Formula

Tutti gli interessi e i dividendi Dividendo Un dividendo è una quota dei profitti e degli utili non distribuiti che un'azienda paga ai suoi azionisti. Quando una società genera un profitto e accumula utili non distribuiti, tali utili possono essere reinvestiti nell'attività o pagati agli azionisti come dividendo. ricevuto durante il periodo di 12 mesi dovrebbe essere incluso nel valore finale dell'investimento.

Esempio di rendimento annuale

Supponiamo di aver acquistato 200 azioni al prezzo di $ 10 ciascuna. Ricevi $ 1 in dividendi in contanti dopo un anno e la quota ora viene scambiata a $ 9,50. Come puoi valutare l'andamento dell'investimento che hai fatto un anno fa?

È ragionevole affermare che l'investimento può essere considerato redditizio se il rendimento è positivo. Calcoliamo il rendimento annuale. Nel nostro esempio:

1. Valore iniziale dell'investimento

Valore iniziale dell'investimento = $ 10 x 200 = $ 2.000

2. Valore finale dell'investimento

Alla fine di un anno, manterrai contanti da dividendi e 200 azioni scambiate a $ 9,50. Quindi,

Contanti ricevuti come dividendi = $ 1 x 200 = $ 200

Valore corrente delle azioni = $ 9,50 x 200 = $ 1,900

Valore finale dell'investimento = $ 200 + $ 1.900 = $ 2.100

3. Tasso di rendimento annualizzato

Calcolo del campione

Rendimento annualizzato

Nell'esempio sopra, abbiamo calcolato il ritorno sull'investimento su un singolo periodo di 12 mesi. Tuttavia, in pratica, investi i tuoi soldi in asset diversi con periodi di tempo diversi. Per confrontare i rendimenti di tali investimenti con un rendimento di un anno, è necessario annualizzarli. Il tasso di rendimento annuo, misurato su un periodo più lungo o più breve di un anno, è noto come rendimento annualizzato.

Il rendimento annualizzato incorpora la capitalizzazione; pertanto, è anche noto come il tasso di crescita annuale composto (CAGR) CAGR CAGR sta per il tasso di crescita annuale composto. È una misura del tasso di crescita annuale di un investimento nel tempo, tenendo conto dell'effetto della capitalizzazione. .

Formula rendimento annualizzato

Esistono due opzioni per il calcolo del rendimento annualizzato a seconda delle informazioni disponibili.

Opzione 1 : quando ti vengono forniti i rendimenti annuali per ogni anno del periodo di investimento, allora:

Formula - Opzione 1

Dove:

  • R 1 - Il rendimento annuale per l'anno 1, R 2 è il rendimento annuale per l'anno 2 e così via
  • n - Il numero di anni che desideri annualizzare

Ad esempio, supponiamo di aver acquistato 200 azioni al prezzo di $ 10 ciascuna e di aver deciso di trattenerle per tre anni. Lo stock aumenta del 10% nell'anno in corso, aumenta del 14% l'anno successivo e diminuisce del 15% nell'anno successivo. Qual è il tasso di rendimento durante i tre anni in cui hai posseduto le azioni?

Qui, R 1 = 15%, R 2 = 14% e R 3 = -10%

Calcolo del campione

Pertanto, hai realizzato un rendimento annuo del 5,67% sul tuo investimento.

Opzione 2 : quando viene fornito un valore in dollari di rendimenti invece di un tasso di rendimento annuale, allora:

Formula - Opzione 2

Dove:

  • n - Il numero di anni che desideri annualizzare

Ad esempio, supponiamo di aver acquistato 200 azioni al prezzo di $ 10 ciascuna e di aver deciso di trattenerle per tre anni. Ricevi $ 1 per azione in dividendi in contanti all'anno. Dopo tre anni, decidi di vendere tutte le azioni a 12 $. Qual è il tasso di rendimento durante i tre anni in cui hai posseduto le azioni?

Notare che qui viene fornito il valore in dollari degli investimenti.

1. Valore iniziale dell'investimento

Valore iniziale dell'investimento = $ 10 x 200 = $ 2.000

2. Valore finale dell'investimento

Contanti ricevuti come dividendi nel periodo di tre anni = $ 1 x 200 x 3 anni = $ 600

Valore dalla vendita delle azioni = $ 12 x 200 = $ 2.400

Valore finale dell'investimento = $ 600 + $ 2.400 = $ 3.000

3. Tasso di rendimento annualizzato

Tasso di rendimento annualizzato

Pertanto, hai realizzato un rendimento annualizzato del 14,47% sul tuo investimento.

Risorse addizionali

Finance offre la certificazione CBCA ™ Certified Banking & Credit Analyst (CBCA) ™ L'accreditamento Certified Banking & Credit Analyst (CBCA) ™ è uno standard globale per gli analisti del credito che copre finanza, contabilità, analisi del credito, analisi del flusso di cassa, modelli di covenant, prestito rimborsi e altro ancora. programma di certificazione per coloro che desiderano portare la propria carriera a un livello superiore. Per continuare ad apprendere e far progredire la tua carriera, le seguenti risorse saranno utili:

  • Tasso di rendimento contabile ARR - Tasso di rendimento contabile Il tasso di rendimento contabile (ARR) è il reddito netto medio che ci si aspetta di generare da un'attività diviso per il costo del capitale medio, espresso come valore annuale
  • Orizzonte di investimento Orizzonte di investimento L'orizzonte di investimento è un termine utilizzato per identificare il periodo di tempo in cui un investitore mira a mantenere il proprio portafoglio prima di vendere i propri titoli a scopo di lucro. L'orizzonte di investimento di un individuo è influenzato da diversi fattori. Tuttavia, il fattore determinante principale è spesso la quantità di rischio che l'investitore
  • Formula ROI Formula ROI (ritorno sull'investimento) Il ritorno sull'investimento (ROI) è un rapporto finanziario utilizzato per calcolare il vantaggio che un investitore riceverà in relazione al proprio costo di investimento. Viene più comunemente misurato come reddito netto diviso per il costo del capitale originario dell'investimento. Maggiore è il rapporto, maggiore è il vantaggio ottenuto.
  • Investire: una guida per principianti Investire: una guida per principianti La guida Finance's Investing for Beginners ti insegnerà le basi dell'investimento e come iniziare. Scopri le diverse strategie e tecniche per il trading e i diversi mercati finanziari in cui puoi investire.

Raccomandato

Cosa sono gli asset a lungo termine?
Cos'è la curva di Laffer?
Cos'è un monopolio?