Cosa sono le attività finanziarie?

Le attività finanziarie si riferiscono ad attività che derivano da accordi contrattuali sui flussi di cassa futuri Rendiconto finanziario Un rendiconto finanziario (chiamato ufficialmente Rendiconto finanziario) contiene informazioni sulla quantità di denaro che un'azienda ha generato e utilizzato durante un determinato periodo. Contiene 3 sezioni: contanti da operazioni, contanti da investimenti e contanti da finanziamento. o dal possedere strumenti rappresentativi di capitale di un'altra entità. Gli strumenti finanziari si riferiscono a un contratto che genera un'attività finanziaria per una delle parti coinvolte e uno strumento rappresentativo di capitale o una passività finanziaria per l'altra entità.

Attività finanziarie

Una differenza fondamentale tra le attività finanziarie e le attività PP&E PP&E (Property, Plant and Equipment) PP&E (Property, Plant, and Equipment) è una delle attività non correnti principali presenti in bilancio. PP&E è influenzato da investimenti, ammortamenti e acquisizioni / cessioni di immobilizzazioni. Queste risorse svolgono un ruolo chiave nella pianificazione finanziaria e nell'analisi delle operazioni di un'azienda e le spese future, che in genere includono terreni, edifici e macchinari, sono l'esistenza di una controparte. Le attività finanziarie possono essere classificate come attività correnti o non correnti nel bilancio di una società Stato patrimoniale Il bilancio è uno dei tre rendiconti finanziari fondamentali. Queste dichiarazioni sono fondamentali sia per la modellazione finanziaria che per la contabilità. Il bilancio mostra il totale delle attività dell'azienda,e come queste attività vengono finanziate, tramite debito o capitale proprio. Attività = Passività + Patrimonio netto.

Misurazione delle attività finanziarie

La questione contabile più importante per le attività finanziarie riguarda il modo in cui riportare i valori nello stato patrimoniale Stato patrimoniale Il bilancio è uno dei tre rendiconti finanziari fondamentali. Queste dichiarazioni sono fondamentali sia per la modellazione finanziaria che per la contabilità. Il bilancio mostra le attività totali della società e il modo in cui queste attività vengono finanziate, tramite debito o capitale proprio. Attività = Passività + Patrimonio netto. Considerando tutte le attività finanziarie, non esiste un'unica tecnica di misurazione adatta a tutte le attività. Quando gli investimenti sono relativamente piccoli, l'attuale prezzo di mercato è una misura rilevante. Tuttavia, per una società che possiede la maggioranza delle azioni di un'altra società, il prezzo di mercato non è particolarmente rilevante perché l'investitore non intende vendere le proprie azioni.

In effetti, un fattore chiave nella presentazione del bilancio è l'intenzione della direzione per l'investimento. Ad esempio, il valore dell'investimento di una società in azioni di un'altra società sarebbe mostrato in modo diverso se fossero state acquistate con l'intenzione di tenerle per un po 'e poi venderle (ad esempio, negoziazione) rispetto a possedere una percentuale significativa (75%) di l'azienda.

La flessibilità e l'unicità delle diverse attività finanziarie, tuttavia, non significa che le aziende possano scegliere qualsiasi metodo desiderino. I principi contabili specificano linee guida generali per tenere conto delle diverse attività finanziarie. Di seguito sono riportate alcune linee guida stabilite dagli IFRS.

Classificazione contabile delle attività finanziarie secondo gli IFRS

Tipo di strumento finanziarioModello di businessClassificazione contabileTrattamento contabile
EquitàControlloFilialeConsolidamento
EquitàControllo congiunto di attività e passivitàOperazioni congiunteConsolidamento proporzionato
EquitàControllo congiunto del patrimonio nettoJoint ventureMetodo dell'equità
EquitàInfluenza significativaSocioMetodo dell'equità
Equità / DebitoRealizza cambiamenti di valoreFair value through profit or loss (FVPL)Fair value, variazioni imputate all'utile netto
DebitoRaccogliere i flussi di cassa contrattualiCosto ammortizzatoMetodo del costo ammortizzato

Le partecipazioni nelle prime quattro righe si riferiscono a investimenti strategici. La prima riga si riferisce agli investimenti in cui una società esercita il controllo (ovvero possiede normalmente> 50% dell'interesse di voto) di un'altra società. Il trattamento contabile corretto consiste nel consolidare il bilancio dell'investitore e della controllata in un unico insieme di dati finanziari.

Inoltre, il controllo congiunto nelle righe 2 e 3 si riferisce a qualsiasi accordo contrattuale tra due o più società. Per le operazioni a controllo congiunto, il trattamento appropriato è il consolidamento proporzionale in cui il bilancio è compilato in base alla percentuale di possesso. Le classificazioni delle joint venture e delle partecipazioni con influenza notevole seguono invece il metodo del patrimonio netto.

Il metodo dell'equità

Il metodo del patrimonio netto viene utilizzato sia per le joint venture che per gli investimenti con influenza significativa (ovvero, che detengono il 20% -50% di diritti di voto). Aumenta o diminuisce il conto degli investimenti in base ai guadagni e ai pagamenti dei dividendi. Questo è meglio illustrato attraverso un esempio.

Il 1 ° gennaio 2017, XYZ Company ha acquisito 10.000 azioni di ABC Company, che rappresentano il 30% delle azioni di ABC, per $ 100.000. Per l'anno terminato il 31 dicembre 2017, ABC guadagna $ 300.000 di reddito netto. Il 1 ° gennaio 2018, ABC dichiara e paga un dividendo alla società XYZ di $ 20.000.

1 gennaio 2017

DR Investimento in ABC (influenza significativa)  100.000
CR Cash        100.000

31 dicembre 2017

DR Investimento in ABC (influenza significativa)  90.000
Reddito da investimenti CR 90.000

Poiché ABC è un associato di XYZ, XYZ può includere la sua parte del reddito netto (300.000 * 30%) nel suo libro mastro.

1 gennaio 2018

DR Cash 20.000
CR Investimento in ABC (influenza significativa)20.000

Quando vengono ricevuti i pagamenti dei dividendi, il conto degli investimenti viene ridotto.

Valore equo attraverso profitti o perdite

Il trattamento contabile FVPL viene utilizzato per tutti gli strumenti finanziari destinati ad essere detenuti per la vendita e NON per mantenerne la proprietà. Quando tali attività sono detenute, sono sempre rilevate al fair value in bilancio, e le eventuali variazioni di fair value sono rilevate a conto economico, incidendo eventualmente sull'utile netto e non sulle altre componenti di conto economico complessivo (OCI). Tutti i costi di transazione associati all'investimento vengono addebitati immediatamente.

Esempio: la società XYZ ha acquistato un investimento il 1 ° novembre 2016 per $ 1.000. Al 31 dicembre 2016, il valore equo dell'investimento è di $ 3.000. I costi di transazione sono il 4% degli acquisti. Quali sono le voci del diario?

1 novembre 2016

Investimento DR (FVPL)1.000
CR Cash1.000
Spese di transazione DR40
CR Cash40

31 dicembre 2016

Investimento DR (FVPL)2.000
Guadagno non realizzato CR2.000

Metodo del costo ammortizzato

Infine, per contabilizzare gli strumenti di debito viene utilizzato il metodo del costo ammortizzato. Tali attività finanziarie sono destinate alla raccolta dei flussi finanziari contrattuali fino alla scadenza. Gli strumenti di debito sono diversi dagli investimenti FVPL perché FVPL è destinato a essere detenuto per un certo periodo e poi venduto.

Lo strumento di debito è iscritto al costo di acquisto; l'eventuale premio o sconto è ammortizzato lungo la vita dell'investimento utilizzando il metodo del tasso di interesse effettivo e gli eventuali costi di transazione sono capitalizzati.

Risorse addizionali

Grazie per aver letto la guida di Finance agli asset finanziari. Finance è il fornitore ufficiale della certificazione FMVA Financial Modeling Certification FMVA® Unisciti a oltre 350.600 studenti che lavorano per aziende come Amazon, JP Morgan e Ferrari, progettati per trasformare chiunque in un analista finanziario di livello mondiale. Per far avanzare la tua carriera, queste risorse finanziarie aggiuntive saranno utili:

  • Classe di attività Classe di attività Una classe di attività è un gruppo di veicoli di investimento simili. Diverse classi o tipi di attività di investimento, come gli investimenti a reddito fisso, sono raggruppate insieme in base a una struttura finanziaria simile. Solitamente sono negoziati negli stessi mercati finanziari e soggetti alle stesse regole e regolamenti.
  • Asset Acquisition Asset Acquisition Un'acquisizione di asset è l'acquisto di una società acquistando i suoi asset invece delle sue azioni. Nella maggior parte delle giurisdizioni, un'acquisizione di attività in genere implica anche l'assunzione di determinate passività. Tuttavia, poiché le parti possono contrattare su quali attività verranno acquisite e quali passività verranno assunte, la transazione può essere molto più flessibile
  • Ritorno sugli asset e formula ROA Ritorno sugli asset e formula ROA Formula ROA. Return on Assets (ROA) è un tipo di metrica di ritorno sull'investimento (ROI) che misura la redditività di un'azienda in relazione alle sue attività totali. Questo rapporto indica il rendimento di un'azienda confrontando il profitto (reddito netto) che sta generando con il capitale investito in attività.
  • Azionario Azionario Azionario Azionario Azionario Azionario (noto anche come Azionario Azionario) è un conto nel bilancio di una società che consiste nel capitale sociale più utili non distribuiti. Rappresenta anche il valore residuo delle attività meno le passività. Riorganizzando l'equazione contabile originale, otteniamo capitale azionario = attività - passività

Raccomandato

Cos'è la funzione di probabilità F.TEST?
Che cos'è il rapporto Avviso al lettore?
Modello di decalcolo delle imposte sulle vendite