Cos'è una lettera di impegno?

Una lettera di impegno è un accordo formale vincolante tra un prestatore e un mutuatario. Definisce i termini e le condizioni Debt Covenants I Debt covenants sono restrizioni che i prestatori (creditori, detentori di debiti, investitori) impongono ai contratti di prestito per limitare le azioni del mutuatario (debitore). del prestito e la natura del prestito potenziale. Serve come l'accordo che avvia un processo ufficiale di prestito di prestito. Una lettera di impegno contiene informazioni su eventuali costi derivanti dalla due diligence Due diligence La due diligence è un processo di verifica, indagine o revisione di un potenziale accordo o opportunità di investimento per confermare tutti i fatti rilevanti e le informazioni finanziarie e per verificare qualsiasi altra cosa che è stata portata durante un'operazione di fusione e acquisizione o un processo di investimento. La due diligence viene completata prima della chiusura di un accordo.procedure amministrative prima che il prestito arrivi alla fase di approvazione.

Schema della lettera di impegno (lettera di impegno)

La lettera di impegno delinea l'ammontare delle spese legali, eventuali spese sostenute per la preparazione dei documenti di prestito, l'importo del prestito, il tasso di interesse Tasso di interesse annuale effettivo Il tasso di interesse annuale effettivo (EAR) è il tasso di interesse che viene corretto per la capitalizzazione su un dato periodo. In poche parole, l'effettivo, i termini di rimborso e il periodo, le garanzie collaterali e le condizioni di chiusura.

Obiettivi di una lettera di impegno

L'obiettivo principale di una lettera di impegno è informare il mutuatario che la richiesta di prestito è stata elaborata e che il denaro è disponibile per il richiedente. Tuttavia, affinché il mutuatario possa accedere ai fondi, deve soddisfare i termini e le condizioni specifici stabiliti dall'istituto di credito. Se il mutuatario accetta i termini e le condizioni del prestito, deve firmare il contratto. Se il mutuatario non riesce ad accettare i termini, la richiesta di prestito verrà rifiutata o revocata.

La lettera di impegno specifica l'importo di un prestito che la banca è disposta a offrire al mutuatario. L'importo può essere inferiore o superiore a quanto richiesto dal mutuatario. L'impegno di prestito funge da registrazione formale dell'elaborazione del prestito ma non è il contratto di prestito. Dopo aver accettato i termini del prestito, il mutuatario e il prestatore firmano il contratto di prestito effettivo per erogare i fondi.

Un mutuatario può utilizzare la lettera di impegno come prova alle parti interessate che hanno una linea di credito Linea bancaria Una linea bancaria o una linea di credito (LOC) è un tipo di finanziamento che viene esteso a un individuo, una società o un ente governativo , da una banca o altro disponibile per acquisire un'attività. Dà alle parti interessate la fiducia che il mutuatario onorerà la promessa e acquisterà l'attività prima della scadenza di una durata specificata. Ad esempio, quando una persona richiede un finanziamento ipotecario a una banca, può presentare la lettera di impegno al proprietario come prova della disponibilità di fondi sufficienti per concludere l'acquisto. Ciò dà al proprietario della proprietà la certezza che il mutuatario può chiudere la transazione entro il periodo di tempo concordato.La lettera di impegno serve come garanzia che una transazione può essere finanziata fino a un certo limite indicato dalla banca.

Contenuto della lettera di impegno

I contenuti di base di una lettera di impegno includono i seguenti dettagli:

  • Nomi e indirizzi del mutuatario e del prestatore
  • Il tipo di prestito richiesto
  • L'importo del prestito
  • Il periodo di rimborso del prestito concordato
  • Il tasso di interesse per il prestito
  • Data di scadenza del blocco (se il prestito è bloccato) per il tasso di interesse
  • Rimborsi mensili stimati del prestito (suddivisi in importo capitale, interessi, tasse e assicurazione applicabili)
  • Tipo di proprietà contrattata e indirizzo
  • Termini e condizioni del prestito
  • Data di entrata in vigore e commissioni di impegno
  • Prova del titolo di proprietà e informazioni che non esistono privilegi o patti negativi al titolo
  • Politica di cancellazione

Ottenere una lettera di impegno

I mutuatari devono eseguire diversi passaggi prima di ricevere la lettera di impegno. Il primo passo è rivolgersi a diversi istituti di credito e parlare con loro di una richiesta di prestito. In questo caso, i prestatori utilizzano i numeri forniti loro per elaborare una stima di quanto il mutuatario può permettersi di prendere in prestito. Il mutuatario discute anche del proprio reddito, delle proprie attività e della precedente storia creditizia con il prestatore per determinare la propria capacità di rimborsare il prestito.

Se il prestatore è soddisfatto della situazione finanziaria del mutuatario, il mutuatario inizia il processo di richiesta del prestito. I seguenti sono i passaggi iniziali che il mutuatario eseguirà:

1. Compila la domanda di prestito

Questo è il primo passo nel processo di prestito. Il mutuatario fornisce le proprie informazioni personali, come indirizzo, attività correnti e debiti, reddito corrente, importo del prestito richiesto e numero di previdenza sociale.

2. Dare accesso al rapporto di credito

Il mutuatario consente quindi al prestatore di accedere al proprio rapporto di credito. Il prestatore richiede che il rapporto di credito riveda la cronologia dei pagamenti del credito del mutuatario e il suo livello di credito corrente per determinare se anticipare o meno il credito. Alcuni prestiti richiedono ai mutuatari di raggiungere un determinato punteggio di credito minimo affinché il prestito venga approvato.

3. Invia documenti finanziari

Il prestatore richiederà inoltre al mutuatario di presentare documenti finanziari come buste paga, dichiarazioni dei redditi e prova della proprietà dei beni. A seconda del prestatore e dell'importo del prestito richiesto, il prestatore può richiedere registrazioni finanziarie per un determinato periodo di tempo. Il prestatore esamina questi documenti per determinare l'idoneità del mutuatario per il prestito.

Laddove il prestito debba essere utilizzato come mutuo per l'acquisto di una casa, il prestatore fornirà una lettera di pre-approvazione in attesa della lettera di impegno. Il prestatore invierà quindi il file del mutuatario al sottoscrittore per la revisione, mentre il mutuatario acquista una casa utilizzando la lettera di pre-approvazione. Il mutuatario può fare offerte e firmare contratti di vendita con agenti immobiliari.

Affinché il mutuante fornisca la lettera di impegno, il mutuatario deve fornire tutti i documenti di verifica richiesti, una valutazione della proprietà che il mutuatario desidera acquistare e un contratto di vendita firmato da tutte le parti della transazione. La lettera di impegno indica l'importo del prestito approvato, nonché i termini e le condizioni che il mutuatario deve soddisfare prima di firmare il contratto di prestito finale.

Scadenza di una lettera di impegno

Una lettera di impegno viene fornita con una data di scadenza, che di solito è divulgata nel documento. Pertanto, se il prestito non viene finanziato prima della data di scadenza indicata, il creditore non è obbligato a prestare il denaro secondo i termini iniziali del prestito. Al termine del periodo di chiusura, il mutuatario dovrà rinegoziare nuovamente i termini del prestito con il prestatore e ottenere una nuova lettera di impegno.

Letture correlate

Finance offre la certificazione FMVA® Financial Modeling & Valuation Analyst (FMVA) ™ Unisciti a oltre 350.600 studenti che lavorano per aziende come Amazon, JP Morgan e il programma di certificazione Ferrari per coloro che desiderano portare la propria carriera a un livello superiore. Per continuare ad apprendere e far progredire la tua carriera, saranno utili le seguenti risorse finanziarie:

  • Costo del debito Costo del debito Il costo del debito è il rendimento che un'azienda fornisce ai suoi debitori e creditori. Il costo del debito viene utilizzato nei calcoli WACC per l'analisi di valutazione.
  • Programma del debito Programma del debito Un programma del debito definisce tutto il debito che un'azienda ha in un programma basato sulla sua scadenza e sul tasso di interesse. Nella modellazione finanziaria, flussi di interessi passivi
  • Contratto di Intercreditor Contratto di Intercreditor Un Contratto di Intercreditor, comunemente indicato come atto di intercreditore, è un documento firmato tra uno o più creditori, che stabilisce in anticipo come vengono risolti i loro interessi concorrenti e come lavorare in tandem al servizio del mutuatario.
  • Patto di prestito Patto di prestito Un patto di prestito è un accordo che stabilisce i termini e le condizioni delle politiche di prestito tra un mutuatario e un prestatore. L'accordo offre agli istituti di credito un margine di manovra nel fornire rimborsi del prestito pur proteggendo la loro posizione creditizia. Allo stesso modo, a causa della trasparenza delle normative, i mutuatari ottengono chiare aspettative

Raccomandato

Cos'è il Merchant Discount Rate (MDR)?
Cos'è la matematica finanziaria?
Cos'è Sub vs Function?