Cos'è il coefficiente di copertura a addebito fisso (FCCR)?

Il Fixed-Charge Coverage Ratio (FCCR) è una misura della capacità di una società di soddisfare gli obblighi a costo fisso come le spese per interessi. Gli interessi si trovano nel conto economico, ma possono essere calcolati anche attraverso la pianificazione dell'indebitamento. Il programma dovrebbe delineare tutte le parti principali del debito che un'azienda ha nel proprio bilancio e calcolare gli interessi moltiplicando le spese di leasing Leasing operativo Un leasing operativo è un accordo per utilizzare e gestire un bene senza proprietà. I beni comuni che vengono affittati includono immobili, automobili o attrezzature. Affittando e non possedendo, i leasing operativi consentono alle aziende di evitare di registrare un'attività nei propri bilanci trattandoli come spese operative. .Il FCCR è una misura più ampia del rapporto di copertura degli interessi, più completa in virtù del fatto che include anche altri costi fissi Costi fissi e costi variabili Il costo è qualcosa che può essere classificato in diversi modi a seconda della sua natura. Uno dei metodi più diffusi è la classificazione in base ai costi fissi e ai costi variabili. I costi fissi non cambiano all'aumentare / diminuire delle unità di volume di produzione, mentre i costi variabili dipendono esclusivamente come i contratti di locazione. Come con altri rapporti di indebitamento comunemente utilizzati, un valore di rapporto più alto, preferibilmente 2 o superiore, indica un'azienda o una situazione finanziariamente più sana e meno rischiosa. Un valore del rapporto inferiore, inferiore a 1, indica che l'azienda sta lottando per soddisfare i suoi pagamenti regolarmente programmati.più completo in virtù del fatto che include anche altri costi fissi Costi fissi e costi variabili Il costo è qualcosa che può essere classificato in diversi modi a seconda della sua natura. Uno dei metodi più diffusi è la classificazione in base ai costi fissi e ai costi variabili. I costi fissi non cambiano con l'aumento / diminuzione delle unità di volume di produzione, mentre i costi variabili dipendono esclusivamente come i contratti di locazione. Come con altri rapporti di debito comunemente utilizzati, un valore del rapporto più alto, preferibilmente 2 o superiore, indica un'azienda o una situazione finanziariamente più sana e meno rischiosa. Un valore del rapporto inferiore, inferiore a 1, indica che l'azienda sta lottando per soddisfare i suoi pagamenti regolarmente programmati.più completo in virtù del fatto che include anche altri costi fissi Costi fissi e costi variabili Il costo è qualcosa che può essere classificato in diversi modi a seconda della sua natura. Uno dei metodi più diffusi è la classificazione in base ai costi fissi e ai costi variabili. I costi fissi non cambiano con l'aumento / diminuzione delle unità di volume di produzione, mentre i costi variabili dipendono esclusivamente come i contratti di locazione. Come con altri rapporti di debito comunemente utilizzati, un valore del rapporto più alto, preferibilmente 2 o superiore, indica un'azienda o una situazione finanziariamente più sana e meno rischiosa. Un valore del rapporto inferiore, inferiore a 1, indica che la società sta lottando per soddisfare i pagamenti regolarmente programmati.Uno dei metodi più diffusi è la classificazione in base ai costi fissi e ai costi variabili. I costi fissi non cambiano con l'aumento / diminuzione delle unità di volume di produzione, mentre i costi variabili dipendono esclusivamente come i contratti di locazione. Come con altri rapporti di indebitamento comunemente utilizzati, un valore di rapporto più alto, preferibilmente 2 o superiore, indica un'azienda o una situazione finanziariamente più sana e meno rischiosa. Un valore del rapporto inferiore, inferiore a 1, indica che l'azienda sta lottando per soddisfare i suoi pagamenti regolarmente programmati.Uno dei metodi più diffusi è la classificazione in base ai costi fissi e ai costi variabili. I costi fissi non cambiano con l'aumento / diminuzione delle unità di volume di produzione, mentre i costi variabili dipendono esclusivamente come i contratti di locazione. Come con altri rapporti di indebitamento comunemente utilizzati, un valore di rapporto più alto, preferibilmente 2 o superiore, indica un'azienda o una situazione finanziariamente più sana e meno rischiosa. Un valore del rapporto inferiore, inferiore a 1, indica che l'azienda sta lottando per soddisfare i suoi pagamenti regolarmente programmati.azienda o situazione. Un valore del rapporto inferiore, inferiore a 1, indica che l'azienda sta lottando per soddisfare i suoi pagamenti regolarmente programmati.azienda o situazione. Un valore del rapporto inferiore, inferiore a 1, indica che l'azienda sta lottando per soddisfare i suoi pagamenti regolarmente programmati.

Scopri di più sugli importanti rapporti finanziari per monitorare lo stato di salute dell'azienda con il corso sui prestiti finanziari!

Formula del rapporto di copertura a tariffa fissa

La formula per il calcolo del rapporto di copertura a tariffa fissa è la seguente:

Formula del rapporto di copertura della carica fissa

Dove:

  • EBITDA EBITDA EBITDA o guadagni prima di interessi, tasse, deprezzamento, ammortamento sono i profitti di una società prima che venga effettuata una qualsiasi di queste detrazioni nette. L'EBITDA si concentra sulle decisioni operative di un'azienda perché guarda alla redditività dell'azienda dalle operazioni principali prima dell'impatto della struttura del capitale. La formula, esempi sta per guadagni prima di interessi, tasse, deprezzamento e ammortamento.
  • Le spese fisse sono spese aziendali regolari che vengono pagate indipendentemente dall'attività commerciale. Esempi di spese fisse includono pagamenti rateali del debito e canoni di locazione di attrezzature aziendali.

Esempio di rapporto di copertura a commissione fissa

Jeff gestisce un salone nella città di Vancouver. Le spese mensili del salone includono il canone di locazione di $ 5.000. Il salone di Jeff ha generato un EBITDA di $ 500.000 e ha una spesa per interessi annuali di $ 30.000. Inoltre, ha anche rimborsi principali annuali di $ 20.000. Ogni anno spende $ 2.000 per sostituire alcune attrezzature del salone. Quest'anno Jeff ha pagato $ 39.000 di tasse. Il rapporto di copertura a tariffa fissa per il salone di Jeff sarebbe calcolato come segue:

1. Converti i costi fissi mensili in importi annuali e aggiungi i costi annuali:

  • Canoni di locazione mensili di $ 5.000 x 12 = $ 60.000 all'anno
  • Pagamenti annuali di interessi di $ 30.000
  • Rimborsi annuali del capitale di $ 20.000

Pertanto, le spese fisse annuali (interessi + capitale + canoni di locazione di capitale) equivalgono a $ 60.000 + $ 50.000 = $ 110.000

2. Applicare la formula FCCR:

Esempio di rapporto di copertura della commissione fissa

Il corso sui prestiti finanziari ti insegnerà di più su rapporti importanti per monitorare la salute finanziaria!

Scarica il modello gratuito

Inserisci il tuo nome e la tua email nel modulo sottostante e scarica subito il modello gratuito!

Modello di rapporto di copertura addebito fisso

Interpretazione del coefficiente di copertura dei costi fissi

Il FCCR viene utilizzato per determinare la capacità di un'azienda di pagare i suoi pagamenti fissi. Nell'esempio sopra, il salone di Jeff sarebbe in grado di soddisfare i suoi pagamenti fissi 4,17 volte. Il coefficiente di copertura dei costi fissi è considerato un coefficiente di solvibilità perché mostra la capacità di un'azienda di rimborsare i propri obblighi finanziari in corso quando sono dovuti. Se una società non è in grado di soddisfare i propri obblighi finanziari mensili o annuali ricorrenti, si trova in gravi difficoltà finanziarie. A meno che la situazione non venga risolta in modo rapido, efficiente e sicuro, è improbabile che l'azienda possa rimanere finanziariamente a galla per molto tempo.

Ecco un modo per valutare il numero FCCR:

  • Un FCCR uguale a 2 (= 2) significa che l'azienda può pagare due volte i suoi costi fissi.
  • Un FCCR uguale a 1 (= 1) significa che la società è in grado di pagare solo i suoi costi fissi annuali.
  • Un FCCR inferiore a 1 (<1) significa che la società non dispone di denaro sufficiente per coprire i propri costi fissi.

Pertanto, in linea generale, maggiore è il valore del coefficiente di copertura dei costi fissi, migliore è, in quanto indica un'impresa che opera su solide basi finanziarie, con ricavi e flussi di cassa adeguati a far fronte ai propri regolari obblighi di pagamento.

Il FCCR è spesso utilizzato da istituti di credito o analisti di mercato per valutare la sufficienza dei flussi di cassa di una società per gestire gli obblighi di debito ricorrenti della società e le normali spese operative.

Indice di copertura a commissione fissa e rapporto di interesse guadagnato in tempi

Il rapporto di copertura dei costi fissi è simile al più elementare "rapporto degli interessi guadagnati", un rapporto di solvibilità finanziaria o di debito che utilizza gli utili prima degli interessi e delle tasse (EBIT) per determinare la capacità di un'azienda di gestire con successo i propri obblighi di debito.

Confronta i tempi di interesse guadagnato Rapporto di copertura degli interessi L'indice di copertura degli interessi (ICR) è un rapporto finanziario utilizzato per determinare la capacità di un'azienda di pagare gli interessi sul debito in essere. formula del rapporto mostrata di seguito con la formula per il rapporto di copertura della carica fissa come mostrato sopra.

Tasso di interesse guadagnato in tempi

Potresti considerare l'FCCR come una valutazione più conservativa della salute finanziaria di un'azienda perché prende in considerazione costi fissi aggiuntivi oltre al pagamento degli interessi, come i contratti di locazione e le assicurazioni.

Altre risorse

Finance è un fornitore leader di corsi di analisi finanziaria per professionisti dell'investment banking, tra cui la certificazione FMVA® Financial Modeling & Valuation Analyst (FMVA) ™ Unisciti a oltre 350.600 studenti che lavorano per aziende come Amazon, JP Morgan e il programma di certificazione Ferrari. Per aiutarti ad avanzare nella tua carriera, controlla le risorse finanziarie aggiuntive di seguito:

  • Leva finanziaria Leva finanziaria Leva finanziaria si riferisce alla quantità di denaro preso in prestito utilizzato per acquistare un'attività con l'aspettativa che il reddito derivante dalla nuova attività superi il costo del prestito.
  • Rapporti di leva finanziaria Rapporti di leva finanziaria Un rapporto di leva finanziaria indica il livello di debito contratto da un'entità aziendale rispetto a diversi altri conti nel suo stato patrimoniale, conto economico o rendiconto finanziario. Modello di Excel
  • Indice di redditività Indice di redditività Gli indici di redditività sono metriche finanziarie utilizzate da analisti e investitori per misurare e valutare la capacità di un'azienda di generare reddito (profitto) relativo a entrate, attività di bilancio, costi operativi e patrimonio netto durante un periodo di tempo specifico . Mostrano quanto bene un'azienda utilizza le sue risorse per produrre profitto
  • Analisi del bilancio Analisi del bilancio Come eseguire l'analisi del bilancio. Questa guida ti insegnerà a eseguire l'analisi del rendiconto finanziario del conto economico, dello stato patrimoniale e del rendiconto finanziario, inclusi margini, rapporti, crescita, liquidità, leva finanziaria, tassi di rendimento e redditività.

Raccomandato

Cos'è la funzione RANK?
Come aggiungere un asse secondario in Excel?
Cos'è Excel Consolidate?