Qual è la minaccia dei nuovi arrivati?

La minaccia dei nuovi entranti, una delle forze nel quadro di analisi del settore Five Forces di Porter Analisi del settore L'analisi del settore è uno strumento di valutazione del mercato utilizzato da aziende e analisti per comprendere la complessità di un settore. Ce ne sono tre comunemente usati e, si riferisce alla minaccia che i nuovi concorrenti rappresentano per gli attuali attori all'interno di un settore. È una delle forze che modellano il panorama competitivo di un settore e che aiuta a determinare l'attrattiva di un settore. Il framework è stato sviluppato da Michael Porter presso l'Università di Harvard.

Le altre forze sono la rivalità competitiva, il potere contrattuale degli acquirenti, la minaccia dei sostituti e il potere contrattuale dei fornitori.

Minaccia dei nuovi arrivati

Spiegazione della minaccia dei nuovi arrivati

La minaccia dei nuovi entranti esercita un'influenza significativa sulla capacità delle società attuali di generare un profitto Utile lordo L'utile lordo è il profitto diretto rimanente dopo aver dedotto il costo delle merci vendute, o "costo del venduto", dai ricavi delle vendite. Viene utilizzato per calcolare il margine di profitto lordo ed è la cifra di profitto iniziale elencata nel conto economico di una società. L'utile lordo viene calcolato prima dell'utile operativo o dell'utile netto. . Quando nuovi concorrenti entrano in un settore che offre gli stessi prodotti o servizi, la posizione competitiva di un'azienda sarà a rischio. Pertanto, la minaccia di nuovi operatori si riferisce alla capacità di nuove società di entrare in un settore.

Barriere alla nuova entrata

La minaccia dei nuovi entranti dipende dalle barriere all'ingresso Barriere all'ingresso Le barriere all'ingresso sono gli ostacoli o gli ostacoli che rendono difficile l'ingresso di nuove società in un determinato mercato. Questi possono includere sfide tecnologiche, regolamenti governativi, brevetti, costi di avvio o requisiti di istruzione e licenza. . Le barriere si riferiscono all'esistenza di costi elevati o ostacoli che possono scoraggiare l'ingresso di nuovi concorrenti nel settore.

Le barriere all'ingresso includono:

  • Fedeltà al marchio: i clienti del settore mostrano una forte preferenza per i prodotti e / o servizi delle aziende esistenti.
  • Vantaggi in termini di costi: le società esistenti possono facilmente produrre e offrire i propri prodotti e / o servizi a un costo / prezzo inferiore a quello dei nuovi operatori.
  • Regolamenti governativi Politica fiscale La politica fiscale si riferisce alla politica di bilancio del governo, che prevede che il governo manipoli il proprio livello di spesa e le aliquote fiscali all'interno dell'economia. Il governo utilizza questi due strumenti per monitorare e influenzare l'economia. È la strategia sorella della politica monetaria.
  • Requisito di capitale: un costo fisso elevato per entrare in un settore, ad esempio le telecomunicazioni.
  • Accesso a fornitori e canali di distribuzione : le società esistenti possiedono diritti esclusivi su fornitori e canali di distribuzione.
  • Ritorsioni: le società esistenti possono colludere e scoraggiare i nuovi entranti.

Alta minaccia di nuovi entranti quando:

  • Bassa fedeltà alla marca nel settore attuale
  • I nomi dei marchi attuali non sono ben noti
  • Basso investimento di capitale iniziale richiesto
  • L'accesso a fornitori e canali di distribuzione è facile da ottenere
  • Regolamenti governativi deboli
  • Nessuna minaccia di ritorsione
  • La tecnologia proprietaria non è richiesta

Bassa minaccia di nuovi entranti quando:

  • Elevata fedeltà al marchio nel settore attuale
  • I nomi dei marchi sono ben noti
  • Elevato investimento di capitale iniziale richiesto
  • Accesso scarso o nullo a fornitori e canali di distribuzione
  • Forti regolamenti governativi
  • Minaccia di ritorsione da parte dei concorrenti esistenti
  • Per avere successo è necessaria una tecnologia proprietaria

Barriere all'ingresso e minaccia dei nuovi entranti:

Una bassa minaccia di nuovi operatori rende un settore attraente: ci sono elevate barriere all'ingresso. Pertanto, le società esistenti possono godere di un maggiore potenziale di profitto.

Elevate barriere all'ingresso

Una forte minaccia di nuovi operatori rende un settore meno attraente: ci sono poche barriere all'ingresso. Pertanto, i nuovi concorrenti sono in grado di entrare facilmente nel settore, competere con le aziende esistenti e conquistare quote di mercato. Il potenziale di profitto è ridotto poiché più concorrenti sono nel settore.

Basse barriere all'ingresso

Analisi di esempio

Consideriamo se JetBlue, una società del settore aereo, deve affrontare una minaccia alta o bassa di nuovi operatori.

I nuovi operatori del settore aereo rappresentano una minaccia molto bassa per JetBlue. In primo luogo, le barriere all'ingresso sono notevolmente elevate, in quanto diversi aeroplani sono necessari per competere nel settore del trasporto aereo. I costi operativi sono enormi e ci sono importanti normative governative per le aziende del settore. Pertanto, si può affermare con certezza che la minaccia di nuovi operatori nel settore del trasporto aereo è bassa poiché le barriere all'ingresso sono elevate.

Tuttavia, la minaccia di nuovi operatori non determina da sola l'attrattiva complessiva di un settore. Le forze rimanenti (potere contrattuale degli acquirenti, rivalità tra concorrenti esistenti, potere contrattuale dei fornitori e minaccia di sostituti) devono essere prese in considerazione quando si determina l'attrattiva complessiva del settore.

Lettura correlata

Grazie per aver letto questa guida per eseguire analisi di settore. Finance è il fornitore ufficiale della certificazione FMVA (Financial Modeling & Valuation Analyst) ™ Certificazione FMVA® Unisciti a oltre 350.600 studenti che lavorano per aziende come Amazon, JP Morgan e Ferrari. Per prepararsi al curriculum FMVA, queste risorse finanziarie aggiuntive saranno utili:

  • Economia di mercato Economia di mercato L'economia di mercato è definita come un sistema in cui la produzione di beni e servizi è impostata in base ai mutevoli desideri e capacità del mercato
  • Legge dell'offerta Legge dell'offerta La legge dell'offerta è un principio fondamentale in economia che afferma che, assumendo che tutto il resto sia costante, un aumento del prezzo dei beni avrà un corrispondente aumento diretto nell'offerta degli stessi. La legge dell'offerta descrive il comportamento del produttore quando il prezzo di un bene aumenta o diminuisce.
  • Monopoly Monopoly Un monopolio è un mercato con un unico venditore (chiamato monopolista) ma molti acquirenti. A differenza dei venditori in un mercato perfettamente competitivo, un monopolista esercita un controllo sostanziale sul prezzo di mercato di una merce / prodotto.
  • Domanda anelastica Domanda anelastica La domanda anelastica è quando la domanda dell'acquirente non cambia tanto quanto cambia il prezzo. Quando il prezzo aumenta del 20% e la domanda diminuisce solo dell'1%, si dice che la domanda è anelastica.

Raccomandato

Modello di costo delle merci vendute (COGS)
Cos'è un mercato verticale?
Calcolatore di inflazione