Cos'è il trading proprietario?

Il trading proprietario (Prop Trading) si verifica quando una banca o un'azienda negozia azioni Azioni Che cos'è un'azione? Un individuo che possiede azioni in una società è chiamato azionista ed è idoneo a rivendicare parte delle attività e dei guadagni residui della società (in caso di scioglimento della società). I termini "stock", "share" e "equity" sono usati in modo intercambiabile. , derivati, obbligazioni Emittenti di obbligazioni Esistono diversi tipi di emittenti di obbligazioni. Questi emittenti di obbligazioni creano obbligazioni per prendere in prestito fondi dagli obbligazionisti, da rimborsare alla scadenza. , merci o altri strumenti finanziari nel proprio conto, utilizzando il proprio denaro invece di utilizzare il denaro dei clienti. Ciò consente all'azienda di guadagnare pieni profitti da un'operazione piuttosto che solo dalla commissione che riceve dall'elaborazione delle operazioni per i clienti.Le banche e altre istituzioni finanziarie intraprendono questo tipo di commercio con l'obiettivo di realizzare profitti in eccesso. Tali aziende hanno spesso un vantaggio rispetto all'investitore medio in termini di informazioni di mercato di cui dispongono. Un altro vantaggio deriva dall'avere un sofisticato software di modellazione e trading.

I trader prop utilizzano varie strategie come l'arbitraggio delle fusioni, l'arbitraggio degli indici, il macro-trading globale e l'arbitraggio della volatilità per massimizzare i rendimenti. I trader proprietari hanno accesso a software sofisticati e pool di informazioni per aiutarli a prendere decisioni critiche.

Mappa delle parole di trading proprietario e Prop Trading

Sebbene comunemente considerato rischioso, il trading proprietario è spesso una delle operazioni più redditizie di una banca commerciale o di investimento Percorso di carriera nel settore bancario di investimento Guida alla carriera nel settore bancario di investimento: pianifica il tuo percorso di carriera in IB. Scopri gli stipendi nell'investment banking, come essere assunto e cosa fare dopo una carriera in IB. La divisione di investment banking (IBD) aiuta governi, società e istituzioni a raccogliere capitali e completare fusioni e acquisizioni (M&A). . Durante la crisi finanziaria del 2008, prop trader e hedge fund erano tra le aziende esaminate per aver causato la crisi. La regola Volcker, che ha fortemente limitato il trading proprietario, è stata introdotta per regolamentare il modo in cui possono operare i trader proprietari. Una delle principali preoccupazioni era evitare possibili conflitti di interesse tra l'azienda ei suoi clienti.I singoli investitori non traggono vantaggio dal prop trading perché l'attività non comporta operazioni eseguite per conto dei clienti.

Vantaggi del trading proprietario

Uno dei vantaggi del trading proprietario è l'aumento dei profitti. A differenza di quando agisce come broker e guadagna commissioni, l'azienda gode del 100% dei profitti dal prop trading. In qualità di commerciante proprietario, la banca gode dei massimi vantaggi dal commercio.

Un altro vantaggio del trading proprietario è che un'azienda può immagazzinare un inventario di titoli per un utilizzo futuro. Se l'impresa acquista alcuni titoli per scopi speculativi, può successivamente venderli ai suoi clienti che desiderano acquistare quei titoli. I titoli possono anche essere prestati a clienti che desiderano vendere allo scoperto.

Le aziende possono diventare rapidamente indicatori chiave del mercato attraverso il prop trading. Per un'azienda che tratta tipi specifici di titoli, può fornire liquidità agli investitori in tali titoli. Un'impresa può acquistare i titoli con le proprie risorse e poi venderli agli investitori interessati in una data futura. Tuttavia, se un'azienda acquista titoli all'ingrosso e diventano privi di valore, sarà costretta ad assorbire le perdite internamente. L'azienda beneficia solo se il prezzo del proprio inventario di sicurezza aumenta o se altri lo acquistano a un prezzo più alto.

I trader proprietari possono accedere a sofisticate tecnologie di trading proprietario e altri software automatizzati. Sofisticate piattaforme di trading elettronico danno loro accesso a un'ampia gamma di mercati e la capacità di automatizzare i processi e impegnarsi nel trading ad alta frequenza. I trader possono sviluppare un'idea di trading, testarne la fattibilità ed eseguire demo sui propri computer. Nella maggior parte delle società proprietarie, le piattaforme di trading utilizzate sono esclusivamente interne e possono essere utilizzate solo dai trader dell'azienda. Le aziende traggono vantaggi sostanziali dal possesso del software di trading, qualcosa che manca ai trader al dettaglio.

Hedge Fund vs. Prop Trading

Gli hedge fund investono nei mercati finanziari utilizzando il denaro dei loro clienti. Sono pagati per generare guadagni su questi investimenti. I trader proprietari utilizzano il denaro della propria azienda per investire nei mercati finanziari e trattengono il 100% dei rendimenti generati. A differenza dei trader proprietari, gli hedge fund rispondono ai loro clienti. Tuttavia, sono anche obiettivi della Volcker Rule che mira a limitare la quantità di rischio che le istituzioni finanziarie possono assumersi.

Il trading proprietario mira a rafforzare il bilancio dell'impresa investendo nei mercati finanziari. I trader possono correre più rischi poiché non hanno a che fare con i fondi dei clienti. Le aziende intraprendono il trading proprietario con la convinzione di avere un vantaggio competitivo e l'accesso a informazioni preziose che possono aiutarle a ottenere grandi profitti. I commercianti rispondono solo alle loro aziende. I clienti dell'azienda non beneficiano dei rendimenti ottenuti attraverso il prop trading.

La regola di Volcker sul trading proprietario

La regola Volcker fa parte del Dodd-Frank Wall Street Reform and Consumer Protection Act. Dodd-Frank Act Il Dodd-Frank Act, o Wall Street Reform and Consumer Protection Act del 2010, è stato convertito in legge durante l'amministrazione Obama come risposta alla crisi finanziaria del 2008. Ha cercato di introdurre cambiamenti significativi alla regolamentazione finanziaria e creare nuove agenzie governative incaricate di attuare le varie clausole della legge. È stato suggerito dall'ex presidente della Federal Reserve, Paul Volcker. La regola mira a limitare le banche dal fare determinati investimenti speculativi che non avvantaggiano direttamente i loro depositanti. La legge è stata proposta dopo la crisi finanziaria globale, quando le autorità di regolamentazione del governo hanno stabilito che le grandi banche si assumevano troppi rischi speculativi.Volker ha affermato che le banche commerciali impegnate in investimenti ad alta speculazione hanno influito sulla stabilità del sistema finanziario complessivo. Le banche commerciali che hanno praticato il trading proprietario hanno aumentato l'uso di derivati ​​come mezzo per mitigare il rischio. Tuttavia, questo spesso ha portato a un aumento del rischio in altre aree.

La Volcker Rule vieta alle banche e alle istituzioni che possiedono una banca di impegnarsi in attività di proprietary trading o addirittura di investire o possedere un hedge fund o un private equity fund. Da un punto di vista del market-making, le banche si concentrano sulla soddisfazione dei clienti e la compensazione si basa sulle commissioni. Tuttavia, dal punto di vista del proprietary trading, il cliente è irrilevante e le banche godono di tutti i profitti. Separare le due funzioni aiuterà le banche a rimanere obiettive nell'intraprendere attività a vantaggio del cliente e che limitano i conflitti di interesse. In risposta alla regola Volcker, le principali banche hanno separato la funzione di proprietary trading dalle sue attività principali o le hanno chiuse completamente. Il trading proprietario è ora offerto come servizio autonomo da società di prop trading specializzate.

La Volcker Rule, come il Dodd-Frank Act, è generalmente vista sfavorevolmente dal settore finanziario. È vista come un'interferenza del governo non necessaria e controproducente. Ad esempio, come notato sopra, il trading proprietario delle banche ha fornito una liquidità importante per gli investitori. Quella fonte di liquidità è ora scomparsa.

Risorse correlate

Grazie per aver letto la spiegazione di Finance sul Prop Trading. Finance è il fornitore ufficiale della certificazione FMVA® Global Modeling & Valuation Analyst (FMVA) ™ Unisciti a oltre 350.600 studenti che lavorano per aziende come Amazon, JP Morgan e il programma di certificazione Ferrari, progettato per aiutare chiunque a diventare un analista finanziario di livello mondiale . Per continuare a far progredire la tua carriera, le risorse aggiuntive di seguito saranno utili:

  • Meccanismi di negoziazione Meccanismi di negoziazione I meccanismi di negoziazione si riferiscono ai diversi metodi di negoziazione delle attività. I due principali tipi di meccanismi di trading sono i meccanismi di trading basati sulle quotazioni e sugli ordini
  • Trading a reddito fisso Trading a reddito fisso Il trading a reddito fisso implica l'investimento in obbligazioni o altri strumenti di titoli di debito. I titoli a reddito fisso hanno diversi attributi e fattori unici che
  • Rischio e rendimento Rischio e rendimento Nell'investimento, rischio e rendimento sono altamente correlati. I maggiori rendimenti potenziali sull'investimento di solito vanno di pari passo con un aumento del rischio. Diversi tipi di rischi includono rischio specifico del progetto, rischio specifico del settore, rischio competitivo, rischio internazionale e rischio di mercato.
  • Speculazione Speculazione La speculazione è l'acquisto di un bene o di uno strumento finanziario con la speranza che il prezzo del bene o dello strumento finanziario aumenti in futuro.

Raccomandato

Come valuti un asset minerario?
Cos'è un raid all'alba?
Come valutare una gestione efficace?