Cos'è il markup?

Il markup si riferisce alla differenza tra il prezzo di vendita di un bene o servizio e il suo costo. È espresso come percentuale sopra il costo. In altre parole, è il prezzo aggiunto rispetto al costo totale del buono Costo delle merci prodotte (COGM) Il costo delle merci prodotte, noto anche come COGM, è un termine utilizzato nella contabilità gestionale che si riferisce a una pianificazione o dichiarazione che mostra i costi di produzione totali per un'azienda durante un determinato periodo di tempo. o un servizio che fornisce al venditore un profitto. Utile lordo L'utile lordo è il profitto diretto rimanente dopo aver dedotto il costo delle merci vendute, o "costo del venduto", dai ricavi delle vendite. Viene utilizzato per calcolare il margine di profitto lordo ed è la cifra di profitto iniziale elencata nel conto economico di una società. L'utile lordo viene calcolato prima dell'utile operativo o dell'utile netto. .

Markup

Immagine: Corsi gratuiti di analisti finanziari di Finance.

Formula percentuale di markup

La formula per il calcolo della percentuale di markup può essere espressa come:

Percentuale di markup

Ad esempio, se un prodotto costa $ 10 e il prezzo di vendita è $ 15, la percentuale di markup sarebbe ($ 15 - $ 10) / $ 10 = 0,50 x 100 = 50%.

Scopri di più nel corso Fondamenti di analisi finanziaria di Finance.

Esempio

John è il proprietario di un'azienda specializzata nella produzione di computer e stampanti per ufficio. Recentemente ha ricevuto un grosso ordine da una società per 30 computer e 5 stampanti. Inoltre, la società ha incaricato John di installare il software in ciascuno dei computer.

Il costo per computer è di $ 500 e il costo per stampante è di $ 100. Il costo di installazione del software da eseguire su tutti i computer è di $ 2.000. Se John vuole ottenere un profitto del 20% per l'ordine, quale sarebbe il prezzo che deve addebitare?

Passaggio 1: calcolare il costo totale dell'ordine (computer + stampanti + installazione del software). $ 500 x 30 + $ 100 x 5 + $ 2.000 = $ 17.500 (costo totale).

Passaggio 2: determinare il prezzo di vendita utilizzando la percentuale desiderata del 20%. 20% = (Prezzo di vendita - $ 17.500) / $ 17.500, pertanto il prezzo di vendita deve essere: $ 21.000 (prezzo di vendita).

Pertanto, affinché John raggiunga la percentuale di markup desiderata del 20%, John dovrebbe addebitare all'azienda $ 21.000.

Scarica il modello gratuito

Inserisci il tuo nome e la tua email nel modulo sottostante e scarica subito il modello gratuito!

L'importanza di comprendere il markup

Comprendere il markup è molto importante per un'azienda. Ad esempio, stabilire una strategia di prezzo è una delle parti più importanti del prezzo strategico. Il markup di un bene o servizio deve essere sufficiente a compensare tutte le spese aziendali e generare un profitto. Margine di profitto netto Margine di profitto netto (noto anche come "margine di profitto" o "rapporto di margine di profitto netto") è un rapporto finanziario utilizzato per calcolare la percentuale di profitto che un'azienda produce dai suoi ricavi totali. Misura l'ammontare dell'utile netto che un'azienda ottiene per dollaro di entrate guadagnate.

La differenza tra markup e margine lordo

Molte persone usano i termini markup e margine lordo in modo intercambiabile. Sebbene entrambi i termini siano utilizzati per determinare la redditività Margine di profitto In contabilità e finanza, il margine di profitto è una misura dei guadagni di una società rispetto ai suoi ricavi. Le tre principali metriche del margine di profitto sono l'utile lordo (entrate totali meno il costo delle merci vendute (COGS)), l'utile operativo (entrate meno COGS e spese operative) e l'utile netto (entrate meno tutte le spese), sono diverse!

Il markup è la differenza tra il prezzo di vendita di un prodotto e il costo come percentuale del costo. Ad esempio, se un prodotto vende per $ 125 e costa $ 100, l'aumento di prezzo aggiuntivo è ($ 125 - $ 100) / $ 100) x 100 = 25%.

Margine lordo Indice di margine lordo Il rapporto di margine lordo, noto anche come rapporto di margine di profitto lordo, è un rapporto di redditività che confronta l'utile lordo di un'azienda con i suoi ricavi. è la differenza tra il prezzo di vendita di un prodotto e il costo come percentuale delle entrate. Ad esempio, se un prodotto vende per $ 125 e costa $ 100, il margine lordo è ($ 125 - $ 100) / $ 125 = 0,2 (20%) = 20%.

Ricorda l'esempio sopra. Il margine lordo sarebbe ($ 21.000 - $ 17.500) / $ 21.000 = 0,1667 = 16,67%. Mentre il markup era del 20%

Intuitivamente, il markup è sempre maggiore rispetto al margine lordo, come mostrato nella tabella sottostante. (A condizione che addebiti più di quanto costa il prodotto.)

MarkupMargine
11%10%
25%20%
66,7%40%
100%50%

Markup in diversi settori

La percentuale di markup varia notevolmente a seconda del settore. In alcuni settori, l'aumento è una piccola percentuale (5% -10%) del costo totale del prodotto o servizio, mentre altri sono in grado di contrassegnare i propri prodotti o servizi in misura straordinariamente elevata. Pertanto, non esiste una percentuale di markup "normale" che si applica a tutti i prodotti, sebbene possa esserci una media per un particolare settore. Scopri di più sull'analisi di settore nel programma di formazione per analisti finanziari di Finance Certificazione FMVA® Unisciti a oltre 350.600 studenti che lavorano per aziende come Amazon, JP Morgan e Ferrari.

Lettura correlata

Grazie per aver letto questa guida finanziaria al markup. In Finance, la nostra missione è aiutare chiunque nel mondo a diventare un analista finanziario di prima classe e padroneggiare l'arte della modellazione finanziaria Che cos'è la modellazione finanziaria La modellazione finanziaria viene eseguita in Excel per prevedere le prestazioni finanziarie di un'azienda. Panoramica di cos'è la modellazione finanziaria, come e perché costruire un modello. e valutazione. Per continuare ad apprendere e far progredire la tua carriera, queste risorse finanziarie aggiuntive saranno utili:

  • Utile netto Utile netto L'utile netto è una voce chiave, non solo nel conto economico, ma in tutti e tre i rendiconti finanziari principali. Sebbene sia ottenuto attraverso il conto economico, l'utile netto è utilizzato anche sia nello stato patrimoniale che nel rendiconto finanziario.
  • Margine operativo Margine operativo Il margine operativo è uguale al reddito operativo diviso per i ricavi. È un rapporto di redditività che misura i ricavi dopo aver coperto le spese operative e non operative di un'azienda. Indicato anche come ritorno sulle vendite
  • Ricavi delle vendite Ricavi delle vendite I ricavi delle vendite sono il reddito ricevuto da una società dalle sue vendite di beni o dalla fornitura di servizi. In contabilità, i termini "vendite" e "entrate" possono essere, e spesso sono, usati in modo intercambiabile, per significare la stessa cosa. Entrate non significano necessariamente contanti ricevuti.
  • Proiezione di voci di conto economico Proiezione di voci di conto economico Si illustrano i diversi metodi di proiezione delle voci di conto economico. La proiezione delle voci di conto economico inizia con il fatturato, quindi con il costo

Raccomandato

Cos'è un ciclo aziendale?
Quali sono i tratti di leadership?
Cos'è la formula del flusso di cassa libero (FCF)?