Cos'è il rapporto rapido?

Il Quick Ratio, noto anche come Acid-test o Liquidity ratio, misura la capacità di un'azienda di pagare le proprie passività a breve termine disponendo di attività prontamente convertibili in contanti Equivalenti di liquidità La liquidità e gli equivalenti di liquidità sono le più liquide di tutte le attività in bilancio. Gli equivalenti di cassa includono titoli del mercato monetario, accettazioni bancarie. Queste attività sono, in particolare, contanti, titoli negoziabili, titoli negoziabili. I titoli negoziabili sono strumenti finanziari a breve termine senza restrizioni che vengono emessi per titoli di capitale o per titoli di debito di una società quotata in borsa. La società emittente crea questi strumenti con il preciso scopo di raccogliere fondi per finanziare ulteriormente le attività aziendali e l'espansione.e contabilità clienti La contabilità clienti La contabilità clienti (AR) rappresenta le vendite a credito di un'impresa, che non sono ancora interamente pagate dai suoi clienti, un'attività corrente in bilancio. Le aziende consentono ai propri clienti di pagare in un periodo di tempo ragionevole ed esteso, a condizione che i termini siano concordati. . Queste risorse sono note come attività "rapide" poiché possono essere rapidamente convertite in contanti.

Metrica di liquidità Quick Ratio

La formula del rapporto rapido

Rapporto rapido = [ Ceneri ed equivalenti + titoli negoziabili + conti attivi] / Passività correnti

Oppure, in alternativa,

Rapporto rapido = [Attività correnti - Inventario - Spese prepagate] / Passività correnti

Esempio

Ad esempio, supponiamo che un'azienda abbia:

  • Contanti: $ 10 milioni
  • Titoli negoziabili: $ 20 milioni
  • Crediti verso clienti: $ 25 milioni
  • Conti pagabili: $ 10 milioni

Questa società ha un rapporto di liquidità di 5,5, il che significa che può pagare le sue passività correnti 5,5 volte utilizzando le sue attività più liquide. Un rapporto superiore a 1 indica che un'azienda dispone di disponibilità liquide o equivalenti sufficienti per coprire i propri obblighi finanziari a breve termine e sostenere le proprie operazioni.

esempio di rapporto rapido e modello

La formula nella cella C9 è la seguente = (C4 + C5 + C6) / C7

Questa formula prende contanti, più titoli, più AR, quindi divide il totale per AP (l'unica responsabilità in questo esempio).

Il risultato è 5,5.

Scarica il modello gratuito

Inserisci il tuo nome e la tua email nel modulo sottostante e scarica subito il modello gratuito!

Cosa è incluso ed escluso?

In generale, il rapporto include tutte le attività correnti, ad eccezione di:

  • Spese prepagate - perché non possono essere utilizzate per pagare altre passività
  • Inventario - perché potrebbe essere necessario troppo tempo per convertire l'inventario in contanti per coprire le responsabilità urgenti

Come puoi vedere, il rapporto è chiaramente progettato per valutare le società in cui la liquidità a breve termine è un fattore importante. Quindi, è comunemente indicato come Acid Test.

Il rapporto rapido in pratica

Il rapporto rapido è il barometro della capacità e dell'incapacità di un'azienda di pagare i suoi obblighi attuali. Investitori, fornitori e istituti di credito sono più interessati a sapere se un'azienda ha liquidità più che sufficiente per pagare le sue passività a breve termine piuttosto che quando non lo fa. Avere un indice di liquidità ben definito è un segnale di competenza e solide prestazioni aziendali che possono portare a una crescita sostenibile.

Per saperne di più su questo rapporto e altre metriche importanti, consulta il corso di Finanza sull'esecuzione dell'analisi finanziaria.

corso di analisi finanziaria

Rapporto rapido vs rapporto corrente

Il rapporto rapido è diverso dal rapporto attuale, gli articoli finanziari di Finance Finance sono progettati come guide di autoapprendimento per apprendere importanti concetti di finanza online al proprio ritmo. Sfoglia centinaia di articoli! poiché i conti di magazzino e di spesa anticipata non sono considerati nel rapporto rapido perché, in generale, le rimanenze impiegano più tempo a convertirsi in contanti ei fondi per spese anticipate non possono essere utilizzati per pagare le passività correnti Passività correnti Le passività correnti sono obbligazioni finanziarie di un'entità aziendale che sono dovute e pagabile entro un anno. Una società le mostra in bilancio. Una passività si verifica quando una società ha subito una transazione che ha generato un'aspettativa per un futuro deflusso di denaro o altre risorse economiche. . Per alcune aziende, tuttavia,le scorte sono considerate una risorsa rapida - dipende interamente dalla natura dell'attività, ma tali casi sono estremamente rari.

Risorse addizionali

Grazie per aver letto questa guida per comprendere l'Acid Test come misura della liquidità di un'azienda. Finance è il fornitore ufficiale della certificazione FMVA Certificazione FMVA® Unisciti a oltre 350.600 studenti che lavorano per aziende come Amazon, JP Morgan e Ferrari per analisti di modelli finanziari. Questo programma si concentra fortemente su Excel, contabilità e capacità di modellazione finanziaria.

Per continuare ad apprendere e far progredire la tua carriera di analista finanziario, queste risorse finanziarie aggiuntive ti aiuteranno nel tuo cammino:

  • Rapporti di redditività Rapporti di redditività I rapporti di redditività sono metriche finanziarie utilizzate da analisti e investitori per misurare e valutare la capacità di un'azienda di generare reddito (profitto) relativo a ricavi, attività di bilancio, costi operativi e patrimonio netto durante un periodo di tempo specifico . Mostrano quanto bene un'azienda utilizza le sue risorse per produrre profitto
  • Rapporto Forward PE Rapporto Forward P / E Il rapporto Forward P / E divide il prezzo corrente delle azioni per l'utile futuro stimato per azione. Esempio di rapporto P / E, formula e modello Excel.
  • Analisi del bilancio Analisi del bilancio Come eseguire l'analisi del bilancio. Questa guida ti insegnerà a eseguire l'analisi del rendiconto finanziario del conto economico, dello stato patrimoniale e del rendiconto finanziario, inclusi margini, rapporti, crescita, liquidità, leva finanziaria, tassi di rendimento e redditività.
  • Guida alle best practice per la modellazione finanziaria Best practice per la modellazione finanziaria Questo articolo fornisce ai lettori informazioni sulle best practice per la modellazione finanziaria e una guida passo passo facile da seguire per la creazione di un modello finanziario.

Raccomandato

Cos'è un ciclo aziendale?
Quali sono i tratti di leadership?
Cos'è la formula del flusso di cassa libero (FCF)?