Cos'è una depressione economica?

Una depressione economica è un evento in cui un'economia è in uno stato di turbolenza finanziaria, spesso il risultato di un periodo di attività negativa basato sul prodotto interno lordo (PIL) del paese, prodotto interno lordo (PIL), prodotto interno lordo (PIL) misura standard della salute economica di un paese e un indicatore del suo tenore di vita. Inoltre, il PIL può essere utilizzato per confrontare i livelli di produttività tra diversi paesi. Vota. È molto peggio di una recessione, con un calo significativo del PIL e di solito dura molti anni. Negli Stati Uniti, la Grande Depressione La Grande Depressione La Grande Depressione è stata una depressione economica mondiale che ha avuto luogo dalla fine degli anni '20 agli anni '30. Per decenni si sono svolti dibattiti su ciò che ha causato la catastrofe economica e gli economisti rimangono divisi su diverse scuole di pensiero.è durato un decennio, con il tasso di disoccupazione che ha raggiunto il 25% e i salari in calo del 42%.

Crisi economica

Cause di una depressione economica

Una depressione economica è principalmente causata dal peggioramento della fiducia dei consumatori che porta a una diminuzione della domanda, con il conseguente fallimento delle aziende. Quando i consumatori smettono di acquistare prodotti e pagare per i servizi, le aziende devono ridurre il budget, anche assumendo meno lavoratori.

Ma esaminiamo più in profondità altri fattori che portano alla depressione economica.

1. Crollo del mercato azionario

Il mercato azionario Mercato azionario Il mercato azionario si riferisce ai mercati pubblici che esistono per l'emissione, l'acquisto e la vendita di azioni negoziate in borsa o over-the-counter. Le azioni, note anche come azioni, rappresentano la proprietà frazionata in una società composta da azioni che gli investitori possiedono in società pubbliche. I cambiamenti nelle partecipazioni possono riflettere l'andamento di un'economia. Quando il mercato azionario crolla, può essere un'indicazione del calo della fiducia degli investitori nell'economia.

2. Diminuzione degli ordini di produzione

Un'azienda prospera sulla domanda dei suoi prodotti e servizi. Quando gli ordini di produzione riflettono un calo, soprattutto per un periodo di tempo prolungato, può portare a una recessione e, peggio, a una depressione economica.

3. Controllo dei prezzi e dei salari

I controlli sui prezzi sono avvenuti una volta durante il mandato dell'ex presidente degli Stati Uniti Richard Nixon, quando i prezzi hanno continuato ad aumentare. Inoltre, quando i salari sono controllati dal governo e le aziende non sono autorizzati ad abbassarli, le aziende possono essere costrette a licenziare i dipendenti per sopravvivere.

4. Deflazione

Deflazione Deflazione La deflazione è una diminuzione del livello generale dei prezzi di beni e servizi. In altre parole, la deflazione è inflazione negativa. Quando si verifica, il valore della valuta cresce nel tempo. Pertanto, più beni e servizi possono essere acquistati per la stessa quantità di denaro. è fondamentalmente l'abbassamento dei prezzi al consumo nel tempo. Può sembrare una buona cosa perché le persone ora possono permettersi di acquistare più materie prime, ma sotto c'è anche il fatto che i prezzi sono abbassati a causa di un calo della domanda.

5. Aumenti del prezzo del petrolio

È risaputo come gli aumenti del prezzo del petrolio possano provocare un effetto a catena su quasi tutto il mercato. Quando accade, i consumatori perdono il loro potere d'acquisto, il che può portare a un calo della domanda.

6. Perdita di fiducia dei consumatori

Quando i consumatori non hanno più fiducia nell'economia, modificheranno le loro abitudini di spesa e alla fine ridurranno la domanda di beni e servizi.

Segni di una imminente depressione economica

Prima che si verifichi una depressione economica, ci sono cose di cui le persone dovrebbero prestare attenzione per potersi preparare. Includono quanto segue:

1. Peggioramento del tasso di disoccupazione

Un peggioramento del tasso di disoccupazione è solitamente un segno comune di un'imminente depressione economica. Con un numero elevato di disoccupati, i consumatori perderanno il loro potere d'acquisto e alla fine diminuiranno la domanda.

2. Aumento dell'inflazione

L'inflazione può essere un buon segno che la domanda è più alta a causa della crescita dei salari e di una forza lavoro solida. Tuttavia, un'inflazione eccessiva scoraggerà le persone dalla spesa e può provocare una riduzione della domanda di prodotti e servizi.

3. Diminuzione delle vendite di proprietà

In una situazione economica ideale, la spesa dei consumatori è generalmente elevata, compresa la vendita di case. Ma quando c'è una depressione economica imminente, la vendita di case diminuisce, segnalando un calo della fiducia nell'economia.

4. Aumentare i default del debito della carta di credito

Quando l'utilizzo della carta di credito è elevato, di solito è un segno che le persone stanno spendendo, il che è positivo per il PIL. Tuttavia, quando le insolvenze del debito aumentano, potrebbe significare che le persone stanno perdendo la capacità di pagare, il che segnala una depressione economica.

Modi per prevenire un'altra depressione economica

C'è sempre quella paura costante che accada un'altra "Grande Depressione", motivo per cui gli economisti suggeriscono le seguenti politiche per evitare che accada.

1. Politica monetaria espansiva

Una politica monetaria espansiva Politica monetaria espansiva Una politica monetaria espansiva è un tipo di politica monetaria macroeconomica che mira ad aumentare il tasso di espansione monetaria per stimolare la crescita dell'economia domestica. La crescita economica deve essere sostenuta da una maggiore offerta di moneta. comporta il taglio dei tassi di interesse per incoraggiare investimenti e prestiti. Quando i tassi di interesse sono più bassi, i consumatori godranno di più valore per i loro soldi e saranno incoraggiati a spendere di più.

2. Politica fiscale espansiva

Una politica fiscale espansiva significa aumentare la spesa pubblica, ridurre le tasse o una combinazione di entrambi. La riduzione delle tasse offre ai consumatori un reddito disponibile che, a sua volta, incoraggia la spesa.

3. Stabilità finanziaria

La stabilità finanziaria coinvolge il governo che garantisce i depositi bancari, il che promuove la credibilità delle banche.

Pensieri finali

Una depressione economica diffusa è qualcosa che il mondo ha tenuto a bada per decenni. Tuttavia, c'è sempre la possibilità che si ripresenti se non tutti i settori dell'economia collaborano per prevenirlo.

Più risorse

Finance offre la certificazione FMVA® Financial Modeling & Valuation Analyst (FMVA) ™ Unisciti a oltre 350.600 studenti che lavorano per aziende come Amazon, JP Morgan e il programma di certificazione Ferrari per coloro che desiderano portare la propria carriera a un livello superiore. Per continuare ad apprendere e far progredire la tua carriera, saranno utili le seguenti risorse finanziarie:

  • Disoccupazione ciclica Disoccupazione ciclica La disoccupazione ciclica è un tipo di disoccupazione in cui la forza lavoro è ridotta a causa dei cicli economici o delle fluttuazioni dell'economia, come le recessioni (periodi di declino economico). Quando l'economia è al suo apice o ha una crescita continua, il tasso di disoccupazione ciclica è basso
  • Quantitative Easing Quantitative Easing Il Quantitative Easing (QE) è una politica monetaria di stampa di moneta, che viene implementata dalla Banca Centrale per dare energia all'economia. La Banca Centrale crea
  • Reaganomics Reaganomics Reaganomics si riferisce alle politiche economiche proposte dal presidente degli Stati Uniti Ronald Reagan durante la sua presidenza negli anni '80. Le politiche furono introdotte per combattere un lungo periodo di lenta crescita economica, alta disoccupazione e alta inflazione che si verificò sotto i presidenti Gerald Ford e Jimmy Carter.
  • Stagflazione Stagflazione La stagflazione è un evento economico in cui il tasso di inflazione è alto, il tasso di crescita economica rallenta e la disoccupazione rimane costantemente alta. Questa combinazione sfavorevole è temuta e può essere un dilemma per i governi poiché la maggior parte delle azioni volte a ridurre l'inflazione può aumentare i livelli di disoccupazione

Raccomandato

Cos'è l'oscillatore stocastico?
Cos'è il voto diretto?
Cos'è l'antiriciclaggio?